.

Qui ci sono tutti i microracconti che stanno partecipando alle selezioni per il nuovo ebook MicroNASF.

Moderatori: dixit, daniele missiroli

Avatar utente
Khann
Robot
Robot
Messaggi: 309
Iscritto il: 05/09/2018, 13:47

.

Messaggio da leggere da Khann »

.
Ultima modifica di Khann il 31/05/2022, 7:58, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Vedo i trattini.
Per me hanno senso quando si continua sulla stessa riga.
Quando invece la riga finisce, no.

Io toglierei quello dopo "Permesso?", dopo "Baskerville" se ci metti un punto (che manca, a prescindere) e vai a capo, dopo "per quale scopo, poi?“ (sempre se appunto vai a capo) e sicuramente l'ultimo di
-Alimentare Watson, alimentare...-

che mi pare veramente inutile, visto che dopo non c'è niente.


Non mi è nemmeno piaciuto granché il racconto (io tifo per i rider), ma non voto subito (oppss, anche volendo non si può) , ti renderò i voti che mi hai dato con calma: prima vorrei sapere cosa ne pensano i revisori veri.

È corretto come li usa Khann, i trattini?
Chiedo per imparare.
E poi per capire quanto posso votare in basso chi li usasse diversamente dallo standard...
Ultima modifica di Il_Babbano il 27/05/2022, 0:06, modificato 4 volte in totale.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

L'orizzonte degli eventi

Tracy guardò fuori dall'oblò della ISS. Vide uno strano oggetto avvicinarsi.
- Scott! - gridò - Vieni a vedere.
- Ma... è uno specchio. - disse stupefatto il comandante.
Tutto l'equipaggio era attaccato ai finestrini per osservare il singolare oggetto.
- Vado a recuperarlo. - si offrì Andreas.
- No, aspetta. - lo fermò Tracy - Sta vibrando.
Lo specchio risucchiò pezzo per pezzo la ISS e il suo equipaggio.
Poi si orientò verso la Terra.
Per esempio, l'autore di questo sembrerebbe seguire l'idea che se vai a capo il trattino non serve.
Oppure se lo è dimenticato, chissà.

Ora ne cerco uno di qualche mod.
Ultima modifica di Il_Babbano il 26/05/2022, 23:13, modificato 3 volte in totale.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Trovato.
Optionals

– In caso di pericolo – disse il venditore – la I.A. della nostra auto decide per il meglio.
– Pensa che scenderemo a zero – chiese il potenziale cliente - dagli attuali 20 milioni di decessi all'anno?
– No, no… questo software sceglie solo il male minore.
– Quindi, se continuando a procedere uccidesse un bambino o frenando uccidesse me, la macchina sceglierebbe la seconda soluzione.
– Be' – gli sussurrò l’uomo, ammiccando… – questo dipende dagli optionals che sceglierà.
Puoi sempre sostenere che Missiroli non sa scrivere. Magari così ti darà un bel 3 anche lui...


(ma già vedo che mi sarà sfuggito un qualche dettaglio e sarò bacchettato per questo. Avviso, del caso, che andrà bene lo stesso: avrò, appunto, imparato qualcosa)
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 505
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da nembo13 »

io osservo il racconto, carino piacevole,ottimo................voto 8
Immagine
Immagine

Immagine

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

-Dov’è 5Gbitto? - chiede il capo.
-Forse è stato trasferito -.
3Gbitto cambiò volontariamente l’identità e aderì al progetto (QR code sul collo).
Questo è BARCA. Lui darebbe ragione a te, Khann.

Certo, ha messo anche un punto dopo il trattino anziché prima. Sarà giusto? Tu li hai messi prima, non dopo. Chi sbaglia? Io dico lui, per quel punto, ma in realtà tutti e due per il trattino a fine riga. Togli il trattino e tutto torna. Tranne per il fatto che, in una riga, tu non l'hai messo:
-Il tuo pranzo è arrivato, Baskerville-
Il mastino
perché tanto avevi messo il trattino, no? Per finire la frase e andare a capo.
Io dico che non è corretto. Vediamo che ne pensano i capi.
Ultima modifica di Il_Babbano il 26/05/2022, 23:51, modificato 4 volte in totale.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

nembo13 ha scritto: 26/05/2022, 22:01 voto 8
Non puoi ancora. Se poi ha torto sui trattini, va punito più volte:

Una per aver sbagliato.
Una per aver dato un voto basso ad un racconto per un motivo inesistente.
Una per ghermirlo e nel buio incatenarl...ah no, non c'entra.
Ultima modifica di Il_Babbano il 26/05/2022, 23:19, modificato 4 volte in totale.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

La parola al Boss (quello che dà consigli che non si possono rifiutare, mica il sottoscritto eh?!): tengo ragione io!
Tiè!

:D
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

poi parliamo di questo:
Gli inquietanti occhi rossi di un mastino scintillarono, nella penombra.
Davvero? E sarebbe la mia punteggiatura a non andare bene?

Dai, togli guantoni e paradenti, e vieni qui a spiegare quella virgola. E il trattino al posto del punto. E il trattino a fine frase. E quello a fine racconto.

(Niente resterà impunito :D )
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7767
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Il_Babbano ha scritto: 26/05/2022, 23:34...e vieni qui a spiegare quella virgola.
Per me ci sta. Se leggi quella frase ad alta voce dando la pausa di lettura dove c'è la virgola (è il suo scopo) lo senti.
È come scrivere:
"Nella penombra, gli inquietanti occhi rossi di un mastino scintillarono."
Immagine

Immagine <<< io ero nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
daniele missiroli
Android
Android
Messaggi: 1217
Iscritto il: 03/03/2015, 13:56
Località: Bologna
Contatta:

Re: Alimentare...

Messaggio da leggere da daniele missiroli »

Non solo il trattino di chiusura non ci va, ma non ci va nemmeno il punto se c'è il beat del narratore.

NO - Ma... è uno specchio. - disse stupefatto il comandante.
SI - Ma... è uno specchio - disse stupefatto il comandante.

3.4 – Dialogo spezzato
Un dialogo può essere spezzato dall'intervento del narratore, che mostra un'azione compiuta da qualcuno, oppure coglie l'occasione per descrivere un particolare.
«Voglio andare a casa» disse Mario «perché sto male.»
«Vuoi andare a casa?» chiese Mario. «Ti accompagno.»
«Voglio andare a casa!» disse Mario. «Sto male.»

– Voglio andare a casa – disse Mario – perché sto male.
– Vuoi andare a casa? – chiese Mario. – Ti accompagno.
– Voglio andare a casa! – disse Mario. – Sto male.

In tutti questi casi la frase è piatta. Rendiamola più interessante con qualche beat.
«Voglio andare a casa» Mario si diresse verso la porta «perché sto male.»
«Voglio andare a casa» Anna aggrottò la fronte, Mario se ne accorse «perché... perché sto male, ecco.»
«Voglio andare a casa» l'orologio segnava già mezzanotte «perché sto male ed è anche tardissimo.»

Un dialogo fra due persone dovrebbe avere sei o sette scambi di battute senza commenti del narratore. Poi bisognerebbe mettere qualcosa per mostrare un comportamento, cosa succede, dove sono o altro.
Se il dialogo è fra tre o più persone, occorre sempre essere sicuri che il lettore capisca chi sta parlando. Si può omettere il nome solo se è evidente chi parla dalla sequenza di dialoghi alterni, oppure da quello che viene detto.
- Buongiorno, professore - Mario e Anna entrarono in classe.
- Siete in ritardo. (è evidente che parla il prof.)
- Ci scusi, ma lui non ha sentito la sveglia e io l'ho aspettato. (è evidente che parla Anna)
- Non è vero. L'ho sentita, ma ho perso tempo perché non trovavo i calzini (è evidente che parla Mario)
- Va bene, sedetevi. (è evidente che parla il prof.)
- Ecco il compito. Su, daglielo anche tu! (chi parla qui?)
Invece, scrivendo:
- Ecco il compito. Mario, daglielo anche tu! (qui parla Anna)
A volte basta poco per evitare i soliti disse Tizio o chiese Caio.

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Maestro!


:notworthy:
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Massimo Baglione ha scritto: 27/05/2022, 10:23
Per me ci sta

Sì, vabbè, ma se non mi date un po' di corda, qui non ci si diverte più...


Ditegli di metterlo, il sondaggio: scherzavo coi voti bassi, il racconto è simpatico.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7767
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Alimentare...

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

daniele missiroli ha scritto: 27/05/2022, 10:46 Non solo il trattino di chiusura non ci va, ma non ci va nemmeno il punto se c'è il beat del narratore.

NO - Ma... è uno specchio. - disse stupefatto il comandante.
SI - Ma... è uno specchio - disse stupefatto il comandante.
Per NASF, BraviAutori e le cose mie, uso da quasi sempre il BA Style (BraviAutori style).
Immagine

Immagine <<< io ero nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Massimo Baglione ha scritto: 28/05/2022, 9:50 Per NASF, BraviAutori e le cose mie, uso da quasi sempre il BA Style (BraviAutori style).
Fateci sapere cosa ne pensate del BA style
Scaricato.

Da oggi, chi sgarra paga. Se mette il sondaggio...

:evil5:







p.s.
Prima che qualcuno mi prenda davvero troppo sul serio:
Okay, c'è qualche correzione stilistico-grafica da fare, ma il racconto è almeno da 7, secondo me.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Ida Dainese
Android
Android
Messaggi: 533
Iscritto il: 06/07/2015, 13:34

Re: Alimentare...

Messaggio da leggere da Ida Dainese »

Il raccontino è proprio un sorriso nell'horror!
W il BA Style!
Vorrei proporre il Babbano come prossimo rider là a New London.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Ida Dainese ha scritto: 29/05/2022, 11:11 Vorrei proporre il Babbano come prossimo rider là a New London.

Che poi, non so se l'ho detto, ma io uso davvero la bici (rigorosamente "muscolare") come mezzo di trasporto.
Più come forma di ginnastica della terza età, ovvio, e per infastidire gli automobilisti nelle ore di punta.
Che adesso, non è che son qui a rendere la vita facile a tutti, no?!
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Alimentare...

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Khann
Robot
Robot
Messaggi: 309
Iscritto il: 05/09/2018, 13:47

.

Messaggio da leggere da Khann »

.

Rispondi