Vi hanno tolto i sogni

Qui ci sono tutti i microracconti che stanno partecipando alle selezioni per il nuovo ebook MicroNASF.

Moderatori: daniele missiroli, dixit

Voto

1
0
Nessun voto
2
1
9%
3
0
Nessun voto
4
0
Nessun voto
5
2
18%
6
3
27%
7
4
36%
8
0
Nessun voto
9
1
9%
10
0
Nessun voto
 
Voti totali: 11

Avatar utente
Antonio Ognibene
Card
Card
Messaggi: 102
Iscritto il: 21/09/2013, 21:17
Località: Ravenna
Contatta:

Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Antonio Ognibene » 08/03/2019, 15:03

Vi hanno tolto i sogni

- C'è una generazione di 25-40enni incazzati neri coi loro padri là fuori, perché li hanno lasciati in un bel casino.
Winch diede una boccata alla pipa.
- Immagino vogliate cambiare il mondo.
- Certo!
- Umh... Allora faremo in modo di rendervi innocui.
- Le vostre manipolazioni mentali non ci fermeranno.
- Ma certo che no. - sorrise, tenendo il cannello tra i denti. - Cosa stava dicendo?
Myka non rispose. Il suo smartphone gli stava riscrivendo la memoria.
Ultima modifica di Antonio Ognibene il 15/04/2019, 16:45, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3630
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da dixit » 08/03/2019, 20:27

Io avrei scritto "gli stava riscrivendo la memoria".

Avatar utente
Antonio Ognibene
Card
Card
Messaggi: 102
Iscritto il: 21/09/2013, 21:17
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Antonio Ognibene » 11/03/2019, 9:07

Grazie per il suggerimento, Dixit. Mi sembra appropriato.

Avatar utente
Khann
Chip
Chip
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/09/2018, 12:47

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Khann » 11/04/2019, 10:49

Gli hanno lasciato? gli a loro?

Avatar utente
Antonio Ognibene
Card
Card
Messaggi: 102
Iscritto il: 21/09/2013, 21:17
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Antonio Ognibene » 12/04/2019, 7:30

?

Avatar utente
Khann
Chip
Chip
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/09/2018, 12:47

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Khann » 12/04/2019, 15:20

C'è una generazione di 25-40enni incazzati neri coi loro padri là fuori, perché gli hanno lasciato un bel casino. A chi è riferito il GLI? eè una terza persona singolare maschile, ma nella frase precedente c'è un soggetto singolare femminile e un complemento indiretto (credo di specificazione) con terza persona plurale. A me stride parecchio.

Avatar utente
Antonio Ognibene
Card
Card
Messaggi: 102
Iscritto il: 21/09/2013, 21:17
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Antonio Ognibene » 15/04/2019, 10:42

Rileggendolo hai davvero ragione.
Ti riferisci a "Vi hanno tolto i sogni"? Quello sarebbe il titolo. Ma forse è errato comunque.
"Gli" sarebbe riferito alla generazione precedente, che con la loro negligenza, hanno lasciato un futuro molto incerto alla generazione dopo di loro.
Probabilmente l'errore sta nel titolo, credo.
Chiedo scusa per l'approssimazione grammaticale.

Avatar utente
Khann
Chip
Chip
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/09/2018, 12:47

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Khann » 15/04/2019, 12:34

Scusami, ma se è riferito a generazione, dovrebbe andare LE , non GLI, poiché trattasi di sostantivo femminile.

Avatar utente
Antonio Ognibene
Card
Card
Messaggi: 102
Iscritto il: 21/09/2013, 21:17
Località: Ravenna
Contatta:

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Antonio Ognibene » 15/04/2019, 13:09

E' vero. Hai ragione. Generazione - LE.
" C'è una generazione di 25-40enni incazzati neri coi loro padri là fuori, perché LE hanno lasciato un bel casino." Alla generazione.
Io mi ero focalizzato, sbagliando, sui 25-40enni, con GLI. GLI hanno lasciato un bel casino, a loro. In questo caso sarebbe da rivedere tutta la sintassi della frase. Credo che sostiuirò GLI con LE.
Grazie ancora per il tuo supporto.

Avatar utente
Khann
Chip
Chip
Messaggi: 57
Iscritto il: 05/09/2018, 12:47

Re: Vi hanno tolto i sogni

Messaggio da leggere da Khann » 15/04/2019, 16:58

Figurati. Vi esorto a fare lo stesso con me quando scrivo cavolate ben più grandi!

Rispondi