Vuoto

Qui ci sono tutti i microracconti che stanno partecipando alle selezioni per il nuovo ebook MicroNASF.

Moderatori: dixit, daniele missiroli

voto

1
0
Nessun voto
2
0
Nessun voto
3
0
Nessun voto
4
0
Nessun voto
5
0
Nessun voto
6
0
Nessun voto
7
0
Nessun voto
8
0
Nessun voto
9
2
100%
10
0
Nessun voto
 
Voti totali: 2

Avatar utente
Moriarty
Byte
Byte
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/08/2022, 11:39

Vuoto

Messaggio da leggere da Moriarty »

Vuoto

- Finalmente... Ti aspettavo -
L'anziana donna si sedette sul letto. Erano le nove. Fuori dalla finestra, lo spazio immenso faceva da panorama. Non era da molto che la Nuova-Legge aveva permesso di vivere su navicelle spaziali orbitanti attorno alla terra. Purtroppo Lia aveva potuto iniziare quell'esperienza solo in tarda età.
La creatura si avvicinava sempre più.
La vecchia Lia si alzò e iniziò ad allontanarsi, al seguito l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
Ultima modifica di Moriarty il 31/08/2022, 18:09, modificato 7 volte in totale.

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 905
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Moriarty ha scritto: 09/08/2022, 17:24
- Finalmente, ti aspettavo...-

-Si- disse
Okay,iniziamo a depennare dai sospetti Missiroli: il discorso diretto inizia col trattino, poi uno spazio e poi si mette un trattino di chiusura (con spazio prima) SOLO se la frase continua sulla stessa riga. Sono le regole della casa dei Bravi autori, io non le sapevo e me le hanno spiegate - rendo il favore spiegandole a te
Quindi:
- Finalmente, ti aspettavo...

e poi
- Si - disse


Altra cosa:
Moriarty ha scritto: 09/08/2022, 17:24 Le tese la mano e assieme se ne andarono.
La vecchia signora si allontanò, tenendo per mano l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
Allora se ne stavano già andando.
Poi se ne vanno di nuovo la riga dopo.

Non va bene, finisce che mi fai come Sillogia35 (o era 37? Mah, appena compare vediamo), che ogni tanto mi scombina le sequenze temporali. O era un altro?

Ma torniamo a noi: riesci a descrivere l'essere vestito di nero dopo "le tese la mano" e prima di "e assieme se ne andarono", senza far andare via di nuovo la vecchia signora col compago ancora più vecchio?

(voto dopo)
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Fedemone
Robot
Robot
Messaggi: 367
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Fedemone »

Allora a me sta piacendo, ma onestamente si dovrebbe dare una base più solida alla parte fantascientifica. Ossia, potrebbe essere ambientato ovunque, così come è e il fatto che sia nello spazio risulta tutto sommato superfluo.
E se invece dessimo una spiegazione più solida al fatto di essere lassù? Ossia anziché essere partita purtroppo da anziana, l'hanno spedita lassù proprio per allungarle la vita. Magari sente le.ossa fragili come vetro, ma si sostiene gentile a zero g. Forse però ha vissuto troppo e accoglie volentieri chi viene a prenderla.
Così tornerebbe tutto, no?

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 905
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Fedemone ha scritto: 09/08/2022, 22:00
(...) anziché essere partita purtroppo da anziana, l'hanno spedita lassù proprio per allungarle la vita. Magari sente le.ossa fragili come vetro, ma si sostiene gentile a zero g. Forse però ha vissuto troppo e accoglie volentieri chi viene a prenderla.
Così tornerebbe tutto, no?
Mi ricorda qualcosa di già letto. Idea buona, anche se per me meno originale, in effetti farebbe quadrare meglio i conti. Però te adesso ti metti in coda e aspetti che PRIMA sistemi la doppia dipartita dei personaggi, e solo POI che Moriarty ti ignori come ti meriti, almeno finché non dici chi ti ricorda.
Tiè.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Moriarty
Byte
Byte
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/08/2022, 11:39

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Moriarty »

Il_Babbano ha scritto: 09/08/2022, 21:38
Moriarty ha scritto: 09/08/2022, 17:24
- Finalmente, ti aspettavo...-

-Si- disse
Okay,iniziamo a depennare dai sospetti Missiroli: il discorso diretto inizia col trattino, poi uno spazio e poi si mette un trattino di chiusura (con spazio prima) SOLO se la frase continua sulla stessa riga. Sono le regole della casa dei Bravi autori, io non le sapevo e me le hanno spiegate - rendo il favore spiegandole a te
Quindi:
- Finalmente, ti aspettavo...

e poi
- Si - disse


Altra cosa:
Moriarty ha scritto: 09/08/2022, 17:24 Le tese la mano e assieme se ne andarono.
La vecchia signora si allontanò, tenendo per mano l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
Allora se ne stavano già andando.
Poi se ne vanno di nuovo la riga dopo.

Non va bene, finisce che mi fai come Sillogia35 (o era 37? Mah, appena compare vediamo), che ogni tanto mi scombina le sequenze temporali. O era un altro?

Ma torniamo a noi: riesci a descrivere l'essere vestito di nero dopo "le tese la mano" e prima di "e assieme se ne andarono", senza far andare via di nuovo la vecchia signora col compago ancora più vecchio?

(voto dopo)
Ti ringrazio moltissimo per l'aiuto in punteggiatura.
In quanto al testo, ho tolto la parte in qui le tende la mano e poi se ne vanno, perché avevo l'intento di l'asciare la descrizione della morte alla fine... Ma comunque dimmi se c'è qualcosa che non va, grazie!

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7837
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

E "Sì" accentato :-)
Immagine

Immagine <<< io ero nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
daniele missiroli
Android
Android
Messaggi: 1228
Iscritto il: 03/03/2015, 13:56
Località: Bologna
Contatta:

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da daniele missiroli »

Buona l'idea, magari ci può stare qualche motivazione "fanta" in più, però ok, buono.
Puoi anche lasciarlo così, però ti segnalo alcune cose per migliorare la tua scrittura.

Vuoto
[ci va una riga vuota dopo il titolo]
- Finalmente... ti aspettavo. [la pausa meglio dopo la prima parola. Lia la pronuncia e il lettore immagina sospiri, quindi pausa]
L'anziana donna si mise a sedere dal letto. [tirarsi su è gergale, inadatto al racconto]
Erano le nove. [se non è necessario, i numeri vanno in lettere]
Fuori dalla finestra lo spazio immenso faceva da panorama. Non era da molto che la Nuova-Legge aveva permesso di vivere su navicelle spaziali orbitanti attorno alla terra. Purtroppo, Lia aveva potuto iniziare questa esperienza solo in tarda età.
- Sì - disse la strana creatura venuta a prenderla.
[qui farei una modifica più sostanziale. Devi inserire un personaggio che rappresenta la Morte. Se leggi in giro, lei è al di sopra degli esseri umani. Non parla con noi. Cosa le possiamo far fare? Io la farei agire e poi deve essere l'umano a capire che fare.]
La strana creatura tese la mano alla vecchia signora.
Lia scese dal letto e si allontanò con l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
[Lia era seduta sul letto, prima di allontanarsi deve scendere. Non importa che dia la mano alla Morte. La Morte te l'offre come invito a seguirla.]

Non devi per forza essere d'accordo su tutto, sono spunti di riflessione. :-)
Buone vacanze.
Dan

Avatar utente
Moriarty
Byte
Byte
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/08/2022, 11:39

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Moriarty »

daniele missiroli ha scritto: 10/08/2022, 14:01 Buona l'idea, magari ci può stare qualche motivazione "fanta" in più, però ok, buono.
Puoi anche lasciarlo così, però ti segnalo alcune cose per migliorare la tua scrittura.

Vuoto
[ci va una riga vuota dopo il titolo]
- Finalmente... ti aspettavo. [la pausa meglio dopo la prima parola. Lia la pronuncia e il lettore immagina sospiri, quindi pausa]
L'anziana donna si mise a sedere dal letto. [tirarsi su è gergale, inadatto al racconto]
Erano le nove. [se non è necessario, i numeri vanno in lettere]
Fuori dalla finestra lo spazio immenso faceva da panorama. Non era da molto che la Nuova-Legge aveva permesso di vivere su navicelle spaziali orbitanti attorno alla terra. Purtroppo, Lia aveva potuto iniziare questa esperienza solo in tarda età.
- Sì - disse la strana creatura venuta a prenderla.
[qui farei una modifica più sostanziale. Devi inserire un personaggio che rappresenta la Morte. Se leggi in giro, lei è al di sopra degli esseri umani. Non parla con noi. Cosa le possiamo far fare? Io la farei agire e poi deve essere l'umano a capire che fare.]
La strana creatura tese la mano alla vecchia signora.
Lia scese dal letto e si allontanò con l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
[Lia era seduta sul letto, prima di allontanarsi deve scendere. Non importa che dia la mano alla Morte. La Morte te l'offre come invito a seguirla.]

Non devi per forza essere d'accordo su tutto, sono spunti di riflessione. :-)
Buone vacanze.
Dan
Ti ringrazio tantissimo, sono ottimi spunti di riflessione, mi metto a lavorarci sopra.
Grazie mille ancora!

Avatar utente
Moriarty
Byte
Byte
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/08/2022, 11:39

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Moriarty »

Il_Babbano ha scritto: 09/08/2022, 22:50
Fedemone ha scritto: 09/08/2022, 22:00
(...) anziché essere partita purtroppo da anziana, l'hanno spedita lassù proprio per allungarle la vita. Magari sente le.ossa fragili come vetro, ma si sostiene gentile a zero g. Forse però ha vissuto troppo e accoglie volentieri chi viene a prenderla.
Così tornerebbe tutto, no?
Mi ricorda qualcosa di già letto. Idea buona, anche se per me meno originale, in effetti farebbe quadrare meglio i conti. Però te adesso ti metti in coda e aspetti che PRIMA sistemi la doppia dipartita dei personaggi, e solo POI che Moriarty ti ignori come ti meriti, almeno finché non dici chi ti ricorda.
Tiè.
Scusa, non ho capito quale è la doppia dipartita dei personaggi...

Avatar utente
Khann
Robot
Robot
Messaggi: 456
Iscritto il: 05/09/2018, 13:47

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Khann »

Moriarty ha scritto: 09/08/2022, 17:24 Vuoto

- Finalmente... Ti aspettavo -
L'anziana donna si sedette sul letto. Erano le nove. Fuori dalla finestra, lo spazio immenso faceva da panorama. Non era da molto che la Nuova-Legge aveva permesso di vivere su navicelle spaziali orbitanti attorno alla terra. Purtroppo Lia aveva potuto iniziare questa esperienza solo in tarda età.
La presenza della creatura si faceva sempre più pesante.
La vecchia signora si alzò e iniziò ad allontanarsi, con al seguito l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
Io aspetto a dare un voto.
Secondo me andrebbe modificato ancora un po'.
"Purtroppo Lia aveva potuto iniziare questa esperienza solo in tarda età" Questa parte non ci racconta molto, potrebbe essere sostituita con qualche espansione che caratterizzi il contesto fantascientifico.
"La presenza della creatura si faceva sempre più pesante" Parli della creatura come se fosse già apparsa, forse andrebbe specificato che si materializza nella stanza o che so io.
Nell'ultima frase al posto di "la vecchia signora" metterei semplicemente Lia, perché a volte "la vecchia signora" è inteso come la Morte stessa (o come la Juve... ma non c'è molta differenza). Accorciando anche questa frase, hai più spazio per mettere qualcosa in più che cali il racconto nello stile Science Fiction. Poi vedi tu se ha senso

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 905
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

daniele missiroli ha scritto: 10/08/2022, 14:01 Buona l'idea, magari ci può stare qualche motivazione "fanta" in più, però ok, buono.
Puoi anche lasciarlo così, però ti segnalo alcune cose per migliorare la tua scrittura.


[qui farei una modifica più sostanziale. Devi inserire un personaggio che rappresenta la Morte. Se leggi in giro, lei è al di sopra degli esseri umani. Non parla con noi.



Maestro! Sei tornato!
Allora c'è speranza anche per Ida...


Di passaggio, per la morte, io sto con Monty Python: ti parla eccome. Bussa persino alle porte.
E che se ne andassero dandosi la mano, qui, era una bella immagine.

Sempre inchinandomi, eh?
Ultima modifica di Il_Babbano il 12/08/2022, 1:48, modificato 2 volte in totale.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 905
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Moriarty ha scritto: 09/08/2022, 17:24
La vecchia signora si alzò e iniziò ad allontanarsi, con al seguito l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
La vecchia signora si alzò e iniziò ad allontanarsi, al suo seguito l'essere vestito di nero che si appoggiava ad una falce.

Perché quel "con" (persino ripetuto) mi pare cacofonico.
Comunque a me piaceva che si tenessero per mano.

ps:
non ho capito quale è la doppia dipartita dei personaggi...
In origine, lei si alzava e se ne andava.
la riga dopo se ne andava con il tristo mietitore.
era:
Le tese la mano e assieme se ne andarono.
La vecchia signora si allontanò, tenendo per mano l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
Adesso però non è più così e va bene.

Facciamo 8+1 di bonus pazienza con gli anziani (e non sono quelli del racconto, eh?)
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Moriarty
Byte
Byte
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/08/2022, 11:39

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Moriarty »

Il_Babbano ha scritto: 12/08/2022, 1:34
Moriarty ha scritto: 09/08/2022, 17:24
La vecchia signora si alzò e iniziò ad allontanarsi, con al seguito l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
La vecchia signora si alzò e iniziò ad allontanarsi, al suo seguito l'essere vestito di nero che si appoggiava ad una falce.

Perché quel "con" (persino ripetuto) mi pare cacofonico.
Comunque a me piaceva che si tenessero per mano.

ps:
non ho capito quale è la doppia dipartita dei personaggi...
In origine, lei si alzava e se ne andava.
la riga dopo se ne andava con il tristo mietitore.
era:
Le tese la mano e assieme se ne andarono.
La vecchia signora si allontanò, tenendo per mano l'essere vestito di nero e con una falce come appoggio.
Adesso però non è più così e va bene.

Facciamo 8+1 di bonus pazienza con gli anziani (e non sono quelli del racconto, eh?)
Grazie mille, vedrò di modificare al meglio!

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 905
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Vuoto

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Ah, bentornata - lo confesso, ero preoccupato.

Di passaggio, è tornato anche Dixit.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Rispondi