Videogiochi

Qui ci sono tutti i microracconti che stanno partecipando alle selezioni per il nuovo ebook MicroNASF.

Moderatori: dixit, daniele missiroli

Voto

1 space invaders
0
Nessun voto
2 PAC man
0
Nessun voto
3 arkanoid
0
Nessun voto
4 Gameboy
0
Nessun voto
5 Vic 20
0
Nessun voto
6 Spectrum ZX
0
Nessun voto
7 commodore 64
2
50%
8 PlayStation
1
25%
9 X box
1
25%
10 coin op
0
Nessun voto
 
Voti totali: 4

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 251
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Videogiochi

Messaggio da leggere da Fedemone »

Videogiochi

- Giochiamo a Real Fighter 7?
- Dai! io scelgo l'impiegata.
- Io il fattorino.
- Entriamo in quel palazzo, coprimi.
- Combo pugni-calci-leva!
- Vai di bastone, salgo le scale.
- Io butto giù questi, tu apri la porta.
- Sparano!
- Ora salto e gli lancio il coltello.
- Dei soldi sul tavolo!
I visori si spengono di botto. La mamma ha la spina in mano: - Ma mi devo sempre sgolare per chiamarvi?!

Dall'altra parte della città, mini droni eterodirettivi si staccano da Gino e Luisa che tornano coscienti e si trovano in mezzo al carnaio.
Ultima modifica di Fedemone il 01/07/2022, 20:27, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Khann
Robot
Robot
Messaggi: 355
Iscritto il: 05/09/2018, 13:47

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Khann »

C'è qualcosa che non mi torna. Chi sono Gino e Lisa? In un primo momento pensavo fossero i figli, ma non avrebbe avuto senso, quindi, rileggendo più volte, ho ipotizzato si trattasse dell'impiegata e del fattorino. Così ha senso, ma non lo trovo di immediata comprensione.
Forse se riuscissi a comprendere a pieno cosa possa essere un drone eterodirettivo, sarebbe più semplice: non riesco a collimare un termine che si usa in ambito di lavoro parasubordinato al concetto di drone. Puoi spiegarmi meglio, per cortesia?
Inoltre dire che "si trovano in mezzo al macello" non mi fa capire subito che si trovano sulla scena (sarà forse che per deformazione professionale ho visualizzato una reale struttura atta alla macellazione).
Mi riservo di dare il voto dopo qualche spiegazione e/o cambiamento.

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 251
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Fedemone »

Hai ragione, purtroppo l'esiguo numero di caratteri(sono al limite!) rende difficoltoso spiegarsi, anche se speravo di aver seminato abbastanza indizi. Ho anche cambiato la parola alla fine per togliere della ambiguità.


Partendo con "dall'altra parte della città" immaginavo si capisse che la scena è cambiata e ci troviamo altrove, per cui i due illustri sconosciuti che compaiono non sono i bambini. Chi dunque? Vediamo se ho messo abbastanza elementi per capirlo.

Allora la definizione di
eterodiretto: [e-te-ro-di-rèt-to] agg. Di chi lascia che le proprie azioni vengano guidate dagli altri, essendo privo di autonomia decisionale

E la trasformazione in eterodirettivi dovrebbe far pensare a qualcosa che si attaccato alle persone e li ha guidati privandoli dalla volontà.
Quindi i due che recuperano coscienza in mezzo a disordine e corpi (prima ho usato il termine macello, che si usa normalmente per dire casino) sono stati usati dall'esterno.

Unendo cosa è successo prima e cosa dopo si può capire che i real Fighter non sono nomi virtuali ma effettivamente persone usate, contro la loro volontà, come "videogioco".

Spero che la spiegazione regga

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7796
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

La spiegazione regge, è "REAL" fighter la chiave.
Metti i punti a fine dialoghi, grazie.
Immagine

Immagine <<< io ero nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 721
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Bello. C'era un film con personaggi che erano umani ma venivano eterodiretti - Gamer, forse? - proprio come nel tuo racconto.

9, per me. Metti i punti, però.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 251
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Fedemone »

Massimo Baglione ha scritto: 01/07/2022, 18:01 La spiegazione regge, è "REAL" fighter la chiave.
Metti i punti a fine dialoghi, grazie.
Aaaargh, così sforo! Ho adempiuto. E amputato il sacrificabile...

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 251
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Fedemone »

Il_Babbano ha scritto: 01/07/2022, 18:33 Bello. C'era un film con personaggi che erano umani ma venivano eterodiretti - Gamer, forse? - proprio come nel tuo racconto.

9, per me. Metti i punti, però.
Punti messi (di sutura). Non sono riuscito a mettere che i due sentivano suoni di passi che salivano le scale ... Immagina che strizza!

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 721
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Te la butto lì, per il risparmio dei caratteri:

- butto giù questi, tu apri la porta.
- Sparano!
- Ora salto e lancio il coltello.
- Soldi sul tavolo!


Che dici? Sfori lo stesso, ma un po' meno.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Sillogia 35
Robot
Robot
Messaggi: 404
Iscritto il: 20/08/2014, 10:24

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Sillogia 35 »

ok, mi ero perso qualcosa che poi ho trovato: le azioni fatte compiere ai due sconosciuti, dai ragazzini, impattano nel mondo reale.
Alla fine quadra tutto. :-)

Avatar utente
Khann
Robot
Robot
Messaggi: 355
Iscritto il: 05/09/2018, 13:47

Re: Videogiochi

Messaggio da leggere da Khann »

Fedemone ha scritto: 01/07/2022, 17:09 Hai ragione, purtroppo l'esiguo numero di caratteri(sono al limite!) rende difficoltoso spiegarsi, anche se speravo di aver seminato abbastanza indizi. Ho anche cambiato la parola alla fine per togliere della ambiguità.


Partendo con "dall'altra parte della città" immaginavo si capisse che la scena è cambiata e ci troviamo altrove, per cui i due illustri sconosciuti che compaiono non sono i bambini. Chi dunque? Vediamo se ho messo abbastanza elementi per capirlo.

Allora la definizione di
eterodiretto: [e-te-ro-di-rèt-to] agg. Di chi lascia che le proprie azioni vengano guidate dagli altri, essendo privo di autonomia decisionale

E la trasformazione in eterodirettivi dovrebbe far pensare a qualcosa che si attaccato alle persone e li ha guidati privandoli dalla volontà.
Quindi i due che recuperano coscienza in mezzo a disordine e corpi (prima ho usato il termine macello, che si usa normalmente per dire casino) sono stati usati dall'esterno.

Unendo cosa è successo prima e cosa dopo si può capire che i real Fighter non sono nomi virtuali ma effettivamente persone usate, contro la loro volontà, come "videogioco".

Spero che la spiegazione regga
Grazie delle spiegazioni! Mi torna tutto. 8

Rispondi