La punizione

Qui ci sono tutti i microracconti che stanno partecipando alle selezioni per il nuovo ebook MicroNASF.

Moderatori: dixit, daniele missiroli

voto

1
0
Nessun voto
2
0
Nessun voto
3
0
Nessun voto
4
0
Nessun voto
5
0
Nessun voto
6
1
8%
7
1
8%
8
4
33%
9
4
33%
10
2
17%
 
Voti totali: 12

Avatar utente
daniele missiroli
Android
Android
Messaggi: 1217
Iscritto il: 03/03/2015, 13:56
Località: Bologna
Contatta:

La punizione

Messaggio da leggere da daniele missiroli »

La punizione

– Anche oggi sono fuggiti cento detenuti – disse il robot guardiano al capo robot.
– Ottimo!
– Perché ci comportiamo così? Non capisco…
– Che cosa, esattamente, non capisci?
– Abbiamo condannato e incarcerato tutti i sopravvissuti alla quarta guerra mondiale, perché quindi fingiamo di essere distratti e ne facciamo continuamente fuggire qualcuno, per poi ricatturarlo poco dopo?
– Così vivono un loop infinito di fallimenti: per un umano è quella la vera punizione.

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

- Un loop infinito di fallimenti: è quella la vera punizione.


Più incisivo. Che vale per tutte le bestie, poi, e forse persino per quei robot. Eppoi sfori meno dai 500 e stai più prossimo al titolo.

SE Sua Signoria il Maestro gradisce, ovvio

9
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
fantaWriter
Chip
Chip
Messaggi: 53
Iscritto il: 05/01/2022, 2:45
Contatta:

Re: La punizione

Messaggio da leggere da fantaWriter »

Seguo 9

Avatar utente
daniele missiroli
Android
Android
Messaggi: 1217
Iscritto il: 03/03/2015, 13:56
Località: Bologna
Contatta:

Re: La punizione

Messaggio da leggere da daniele missiroli »

Grazie, ragazzi. :-)
Babbano, la tua idea è sensata.
Io ho voluto sottolineare "per un umano", poichè per un robot (o computer) un loop di fallimenti non sarebbe una punizione e nemmeno un problema. Sarebbe un loop come un altro.

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

daniele missiroli ha scritto: 16/05/2022, 17:59 Grazie, ragazzi. :-)
Babbano, la tua idea è sensata.
Io ho voluto sottolineare "per un umano", poichè per un robot (o computer) un loop di fallimenti non sarebbe una punizione e nemmeno un problema. Sarebbe un loop come un altro.
Prego.


Sì, era chiaro. Però, 510 caratteri: buoni tutti così...

:D
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Albacube
Byte
Byte
Messaggi: 14
Iscritto il: 11/05/2022, 1:25

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Albacube »

Bello, bello!
La frase finale è decisamente brillante.

L'unica cosa che sistemerei è la seguente, in quanto detta da un robot.
daniele missiroli ha scritto: 16/05/2022, 13:59 ...
– I dieci milioni di umani sopravvissuti dopo la quarta guerra mondiale sono stati dichiarati colpevoli dai robot e incarcerati. Ogni tanto fingiamo di essere distratti e ne lasciamo fuggire qualcuno, che poi ricatturiamo poco dopo. Che senso ha?
...
Del tipo: - Abbiamo condannato e incarcerato tutti i sopravvissuti alla terza guerra mondiale, perché quindi fingiamo di essere distratti e ne facciamo continuamente fuggire qualcuno, per poi ricatturarlo poco dopo?

Perché la prima parte, I dieci milioni... , sarebbe più un commento descrittivo e mi stona, come parte di un dialogo, anche se si potrebbe avere fra macchine. Poi immagino la quarta guerra mondiale come da previsione di Einstein, quindi per me meglio avere una situazione a La penultima verità e citare una (spero molto) ipotetica terza.
Tra l'altro si recuperano anche un po' di battute :)
10 per me.

Avatar utente
daniele missiroli
Android
Android
Messaggi: 1217
Iscritto il: 03/03/2015, 13:56
Località: Bologna
Contatta:

Re: La punizione

Messaggio da leggere da daniele missiroli »

Ho scritto quarta perchè la terza la vedo vicina e non ci sono ancora robot senzienti capaci di dichiararci colpevoli.
Inoltre, nella terza, si combatte "per procura" senza armi atomiche.
Sarà la querta quella decisiva (temo).

L'inversione nell'esprimere i concetti è migliore. Si omette anche il numero, che è arbitrario e "rotondo", quindi inadatto a una mente robotica. Approvato! :-)

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

daniele missiroli ha scritto: 17/05/2022, 18:09 Ho scritto quarta perchè la terza la vedo vicina e non ci sono ancora robot senzienti capaci di dichiararci colpevoli.
Ecco
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Albacube
Byte
Byte
Messaggi: 14
Iscritto il: 11/05/2022, 1:25

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Albacube »

daniele missiroli ha scritto: 17/05/2022, 18:09 Ho scritto quarta perchè la terza la vedo vicina e non ci sono ancora robot senzienti capaci di dichiararci colpevoli.
Inoltre, nella terza, si combatte "per procura" senza armi atomiche.
Sarà la querta quella decisiva (temo).
...
Speriamo di no, ché due sono anche già troppe.

Trovo sempre molto intrigante come gli autori fanno esprimere gli androidi/robot/replicanti: se troppo umani, la differenza si perde, se troppo meccanici, allora si rischia di generare sentimenti di superiorità e "razzisti". Non penso ci sia un modo giusto o sbagliato, dipende tanto da come si vuole renderli, da come si vuole che il lettore reagisca.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7767
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

daniele missiroli ha scritto: 16/05/2022, 17:59Io ho voluto sottolineare "per un umano", poichè per un robot (o computer) un loop di fallimenti non sarebbe una punizione e nemmeno un problema. Sarebbe un loop come un altro.
Anzi, questo è esattamente ciò che sta alla base del deep learning per le recenti intelligenze artificiali!
Immagine

Immagine <<< io ero nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 505
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: La punizione

Messaggio da leggere da nembo13 »

piacevole, inatteso, ottimo....voto 8
Immagine
Immagine

Immagine

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

nembo13 ha scritto: 26/05/2022, 22:05 piacevole, inatteso, ottimo....voto 8
Tirchio, vale 9.



:D
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Sillogia 35
Robot
Robot
Messaggi: 399
Iscritto il: 20/08/2014, 10:24

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Sillogia 35 »

Niente leggi robotiche, soprattutto la quarta, "legge zero", e tanto rancore nei confronti degli umani. Quasi quasi gli scateno contro qualche virus scimmiesco... :evil6:

Avatar utente
Khann
Robot
Robot
Messaggi: 309
Iscritto il: 05/09/2018, 13:47

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Khann »

Cavolo! ero convinto di aver scritto già un commento a questo racconto, ma non lo vedo! lo torno a scrivere:
Pari ad un girone dantesco. Eppure, gli uomini continuano a provare a fuggire, nella illusoria speranza di una libertà che, in realtà, non conoscono. Un racconto che entra nelle ossa, a mio avviso. Compliementi!

Avatar utente
daniele missiroli
Android
Android
Messaggi: 1217
Iscritto il: 03/03/2015, 13:56
Località: Bologna
Contatta:

Re: La punizione

Messaggio da leggere da daniele missiroli »

Grazie, Khan. :-)

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Chi è che ha dato solo 6?

Se prendo il potere, prima cosa voti palesi. Passo successivo, ronde per i vicoli del forum. E vediamo chi si azzarda...!
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Khann
Robot
Robot
Messaggi: 309
Iscritto il: 05/09/2018, 13:47

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Khann »

Il_Babbano ha scritto: 31/05/2022, 18:51 Chi è che ha dato solo 6?

Se prendo il potere, prima cosa voti palesi. Passo successivo, ronde per i vicoli del forum. E vediamo chi si azzarda...!
Il voto, anche se anonimo, con un po' di ingegno, se uno è interessato, riesce a capire chi ha dato un determinato voto. Comunque anche io sono a favore dal palesare il proprio voto, difatti, spesso, se un racconto mi tocca profondamente, sia in positivo, sia in negativo, lo scrivo nelle note.
Piuttosto, caro Babbano, visto che sei una persona molto attiva, ti propongo di riuscire a trovare un valido modo per modificare il sistema di voto. Sino ad oggi, non si è trovato uno migliore di questo, anche se presenta alcune pecche. Ad esempio, può succedere che un racconto possa essere primo, con pochissimi voti, mentre un altro ultimo, con il triplo degli stessi. Fin qui tutto bene, ma, se poi verifichiamo che i racconti non sono stati votati dalle stesse persone, forse non è un raffronto così equo. D'altra parte, non si può costringere i nuovi arrivati a votare tutti i vecchi racconti e non si può andare a rompere le scatole a chi non segue più il forum. Tu cosa proporresti?

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Fedemone »

Un esempio possibile sarebbe la media ponderata. Ossia ciascun voto viene moltiplicato per un fattore che vale "reputazione" del votante (peso, nello specifico quanto è stato attivo nelle precedenti votazioni) e si divide per la somma dei pesi.
Ovviamente nessun sistema è perfetto, ma in questo modo chi vota di sfuggita ha poco peso, chi volta molto - quindi ha una alta "reputazione" - ha un voto che vale di più.

Esempio: X ha votato 4 volte -> peso 4. Y invece ha votato solo 1 volta -> peso 1.
Leggono un racconto (non mio), e decidono entrambi per 9. Ma per evitare che il primo venuto scombussoli tutta la votazione solo perché è capitato per caso, il calcolo sarebbe:
6*4 + 9*1 = 33 voto complessivo
33 / 5 = 6,6 media ponderata

Anziché avere un 7,5 che sarebbe ben più cospicuo come voto. Quindi un micro pur votato poco, potrebbe piazzarsi bene anche se la maggioranza lo snobba ma viene premiato da una "giuria" (un ristretto numero di persone con alta reputazione) e un voto una tantum non farebbe sballare le votazioni artificiosamente.

Così non conta solo quanto sia stato votato un racconto, ma da chi. Vecchi utenti attivi, ma ora "dormienti", avrebbero i loro voti pesanti grazie alle attività passate, e nuovi utenti ancora attivi possono farsi un nome adesso. Non sarebbe quindi da riesumare vecchie conoscenze per riportali a votare (anche se non sarebbe malaccio vedere un po' di vita intelligente qui dentro visto che personalmente non contribuisco all'IQ planetario, ma solo per dar ragione alle leggi della termodinamica sotto anfetamine), ma contarle per quanto hanno valso, e contare i voti nuovi per quanto valgono ora.

neanche questo metodo è "perfetto", ma non avendo definizione di perfetto non saprei cosa proporre su otto piedi [sic].

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Fedemone »

Comunque anche io sono per il voto palese, sia perché si riesce ad intuire, sia perché si può capire con chi si afifnità di gusti.

Avatar utente
Khann
Robot
Robot
Messaggi: 309
Iscritto il: 05/09/2018, 13:47

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Khann »

Fedemone ha scritto: 01/06/2022, 10:47 Un esempio possibile sarebbe la media ponderata. Ossia ciascun voto viene moltiplicato per un fattore che vale "reputazione" del votante (peso, nello specifico quanto è stato attivo nelle precedenti votazioni) e si divide per la somma dei pesi.
Ovviamente nessun sistema è perfetto, ma in questo modo chi vota di sfuggita ha poco peso, chi volta molto - quindi ha una alta "reputazione" - ha un voto che vale di più.

Esempio: X ha votato 4 volte -> peso 4. Y invece ha votato solo 1 volta -> peso 1.
Leggono un racconto (non mio), e decidono entrambi per 9. Ma per evitare che il primo venuto scombussoli tutta la votazione solo perché è capitato per caso, il calcolo sarebbe:
6*4 + 9*1 = 33 voto complessivo
33 / 5 = 6,6 media ponderata

Anziché avere un 7,5 che sarebbe ben più cospicuo come voto. Quindi un micro pur votato poco, potrebbe piazzarsi bene anche se la maggioranza lo snobba ma viene premiato da una "giuria" (un ristretto numero di persone con alta reputazione) e un voto una tantum non farebbe sballare le votazioni artificiosamente.

Così non conta solo quanto sia stato votato un racconto, ma da chi. Vecchi utenti attivi, ma ora "dormienti", avrebbero i loro voti pesanti grazie alle attività passate, e nuovi utenti ancora attivi possono farsi un nome adesso. Non sarebbe quindi da riesumare vecchie conoscenze per riportali a votare (anche se non sarebbe malaccio vedere un po' di vita intelligente qui dentro visto che personalmente non contribuisco all'IQ planetario, ma solo per dar ragione alle leggi della termodinamica sotto anfetamine), ma contarle per quanto hanno valso, e contare i voti nuovi per quanto valgono ora.

neanche questo metodo è "perfetto", ma non avendo definizione di perfetto non saprei cosa proporre su otto piedi [sic].
Interessante!

Io aggiungo anche una doppia classificazione: Junior, utente da poco, Senior, utente storico ( minimo 6 mesi?); Silver, utente attivo mensilmente durante l'anno, Gold, utente attivo settimanalmente durante tutto l'anno.
Esempio: Rossi entra nel gruppo, scrive un racconto, prende voti mediocri, si inquizza e per ripicca mette 1 a tutti i racconti presenti, prima di andarsene per sempre dal forum. Con la ponderazione che hai proposto, il suo voto avrebbe lo stesso peso di Verdi, che è sempre attivo e misurato nelle proprie azioni. Introducendo la duplice classificazione, il voto di Rossi avrebbe un peso da Junior, quello di verdi, da Senior Gold.

Tempo fa avevo fatto notare anche un'altra questione: con l'attuale metodo di voto un racconto può vincere anche solo per un voto in meno.
Ad esempio: Rossi ha 7 voti, 4 dieci e 3 nove , media 9.57; Verdi ha 8 voti, 4 dieci, 4 nove, media 9.50. Vince Rossi per .05.

Visto che non ho un quasar da fare, stavo pensando ad una doppia votazione, per sopperire a questi ed altri piccoli problemi.
Qualcosa di questo tipo: appena si raggiunge la quantità minima per la pubblicazione, si parte con la seconda votazione dei primi 20 ( numero a caso). Questa votazione dura un mese, è completamente segreta e può essere fatta dai membri Senior ( e, di conseguenza, solo quelli Silver e Gold).

In questa maniera potremmo modificare anche il primo voto, rendendolo palese. Pensandoci bene, il voto palese porta al confronto. Ad esempio non ho ancora capito perché abbia ricevuto un 4 in mezzo a svariati 8 su alcuni racconti e mi piacerebbe capirne il motivo o spiegare se qualcosa non è chiaro. Io stesso ho modificato il mio voto, dopo che ho ricevuto spiegazioni.

Ecco, queste sono le malsane idee di un girovago costretto a passare le giornate davanti ad un pc! Cari capi, cosa ne pensate delle idee sovra esposte da Fedemone e da me?

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Fedemone »

Una doppia votazione ha un certo senso, ma potrebbe essere sopperito da:
- un peso "doppio" (ossia dovuto sia al numero di votazioni che ad un fattore anzianità)
- un handicap sul totale dato dal numero di voti totali. Quindi pochi votanti ha un handicap basso e in caso di parità di voto complessivo vince chi ha avuto una platea maggiore.

Non sarebbe male se ci fosse un bot che cerchi di contattare (una tantum!! no spam) gli utenti che non interagiscono da T0 settimane fino a T1 settimane, se non hanno votato. sarebbe uno stimolo alla partecipazione, non solo del voto.

Che vogliamo lasciare che il babbano passi per simpatico solo perché mi sono distratto per quei pochi giga secondi??

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Dunque
Imtanto sono cosi attivo che, col sistema del più attivo, il mio voto peserebbe come quello di Missiroli.
Per inciso, ho votato tutti i racconti che ho trovato, compresi alcuni in sezioni dove ormai non si doveva più votare.

Sarebbe giusto? Sarebbe sbagliato?
Non lo so. So che se uno abbassasse i voti "per ripicca", io sarei per il ban (tanto per dire come la penso: credo molto nei premi, poco nelle punizioni, molto e sempre nelle motivazioni: voto palese e perché lo dai).

MA

Come mi è stato fatto notare, anzitutto questo non è un vero concorso: il premio consiste nell'essere pubblicati in una raccolta che, al 90%, leggeremo noi, non si vincono soldi e nemmeno fama eterna. Certo, poi ci sarà chi ci tiene tantissimo lo stesso, però se su 120 racconti ne pubblicano 50 o 60, c'è caso passi persino qualcuno (uno o due) dei miei, per dire, che li ho scritti solo per intrattenere i forumisti qui.

E allora cosa propongo?

Propongo voto palese con spiegazione del perché. Con l'idea che ci sia qualcosa da imparare, non ripicche da fare.

E poi che in realtà decidano i gestori/moderatori del forum, e cioè che i nostri voti siano un'indicazione, però la vera decisione su quale racconto meriti davvero e quale eventualmente no non dipenda davvero da un Babbano o da un Khann, ma da chi raccoglie e revisiona il tutto, da chi ci mette i soldi o il lavoro vero (anche per strigliarci tutti)

Sono almeno 3, forse 4. Se tornasse Dixit, anche 5.
Loro, non noi.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Fedemone »

Il_Babbano ha scritto: 01/06/2022, 22:37
E allora cosa propongo?

Propongo voto palese con spiegazione del perché. Con l'idea che ci sia qualcosa da imparare, non ripicche da fare.
Effettivamente per le dimensioni ridotte del concorso, ha senso.
Meglio spostare la discussione nella sezione regole del concorso.

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Sì, però ci va la postilla: in caso di dubbio, decide Missiroli. Oppure Max, con un editto imperiale.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Ida Dainese
Android
Android
Messaggi: 533
Iscritto il: 06/07/2015, 13:34

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Ida Dainese »

Il_Babbano ha scritto: 05/06/2022, 12:16 ... Oppure Max, con un editto imperiale.
:D Sì, questa è buona, vista la sua timidezza e la sua modestia. Doti peraltro che riscontro anche in te, nelle tue battute così soavi.

Daniele, mi piace il racconto, sono avezza alle tue perle di crudeltà. Il titolo deve aver ispirato e scatenato i fulmini degli altri ragazzi. Per non parlare dell'omaggio del virus di Sillogia.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Ida Dainese ha scritto: 07/06/2022, 21:36 :D Sì, questa è buona, vista la sua timidezza e la sua modestia. Doti peraltro che riscontro anche in te, nelle tue battute così soavi.

Quale colomba dal disio chiamata,
con l'ali alzate e ferme al dolce nido,
vengo per l'aere, dall'amor portato:
Ida, mia cara, ormai non c'è altro lido
che possa contenere questo inno:
sebbene claudicante quale grillo,

almeno potrai dir "oh lestofante!
non avrai scampo né alcuna parte:
che Ida son nomata, e fieramente!
Nel mentre tu, Babbano maldicente,
mai potrai vedermi spadellare,
si tratti di legumi o di salame!"


Ecco, ti ho corteggiata e mi sono anche respinto da solo (l'importante è che nessuno conti le sillabe, e che per le rime ci si accontenti di una vaga assonanza anche a casaccio, sennò sono guai).
Certo che però non è che puoi dirmi cose carine e poi scaricarmi così, eh?! Va che ci resto male.




Oh ida, mia unica amata!

(anche perché, se Sillogia è maschio...)
Ultima modifica di Il_Babbano il 08/06/2022, 16:46, modificato 13 volte in totale.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Fedemone
Calculator
Calculator
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/04/2022, 14:09

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Fedemone »

Mia unica aRmata. E tu no, effettivamente. Dà fastidio se sto in un ago col pop corn?

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Fedemone ha scritto: 07/06/2022, 22:27 Mia unica aRmata. E tu no, effettivamente. Dà fastidio se sto in un ago col pop corn?
Basta che non ti metti a pungere e sgranocchi con la bocca chiusa. Che c'è caso che Ida non mi colpisca troppo forte, con la padella carica di olio bollente. Anzi, magari prima un poco lo raffredda - sarebbe un chiaro segno che le piaccio: ustionato e bozzato, ma solo un po'.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Ida Dainese
Android
Android
Messaggi: 533
Iscritto il: 06/07/2015, 13:34

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Ida Dainese »

Il_Babbano ha scritto: 07/06/2022, 22:15
Quale colomba dal disio chiamata...

Certo che però non è che puoi dirmi cose carine e poi scaricarmi così, eh?! Va che ci resto male.
Oh ida, mia unica amata!...

Caro Babby, come si può ignorare una tale sviolinata? Credo che ne riderò per sempre, la terrò come una luce nei giorni bui! In tale gioiosa disposizione d'animo posso assicurarti che non scaglierò padelle, piatti né pietanze. :-*
Immagine
Immagine

Avatar utente
Ida Dainese
Android
Android
Messaggi: 533
Iscritto il: 06/07/2015, 13:34

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Ida Dainese »

Fedemone ha scritto: 07/06/2022, 22:27 Mia unica aRmata. E tu no, effettivamente. Dà fastidio se sto in un ago col pop corn?
Certo che anche tu, però. ::)
Immagine
Immagine

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Ida Dainese ha scritto: 08/06/2022, 12:25 Caro Babby, come si può ignorare una tale sviolinata? Credo che ne riderò per sempre, la terrò come una luce nei giorni bui! In tale gioiosa disposizione d'animo posso assicurarti che non scaglierò padelle, piatti né pietanze. :-*

:)

Cara Ida, sono contento che tu abbia apprezzato (e, soprattutto, che non mi abbia malmenato o querelato o comunque denunciato, anche solo per plagio scadente).

Sì, mi piace portare buonumore, il più delle volte. Adesso, per compensare, vado a vedere se Khann ha scritto qualcosa...
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
daniele missiroli
Android
Android
Messaggi: 1217
Iscritto il: 03/03/2015, 13:56
Località: Bologna
Contatta:

Re: La punizione

Messaggio da leggere da daniele missiroli »

Ida Dainese ha scritto: 07/06/2022, 21:36 Daniele, mi piace il racconto, sono avezza alle tue perle di crudeltà. Il titolo deve aver ispirato e scatenato i fulmini degli altri ragazzi. Per non parlare dell'omaggio del virus di Sillogia.
Grazie, Ida, gentilissima come sempre. :-)
A volte mi faccio ispirare da Kevin & John senza rendermene conto. :D

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Non provare a fare il cascamorto con Ida, sai? Lei spadella SOLO per me!

Forse.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
daniele missiroli
Android
Android
Messaggi: 1217
Iscritto il: 03/03/2015, 13:56
Località: Bologna
Contatta:

Re: La punizione

Messaggio da leggere da daniele missiroli »

Tu intanto non l'hai baciata, io sì (nel racconto "il frutto proibito"). :D

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

daniele missiroli ha scritto: 09/06/2022, 16:54 Tu intanto non l'hai baciata, io sì (nel racconto "il frutto proibito"). :D

So tutto.
Sappi che non sto geloso: sono una persona equilibrata, e mi rendo perfettamente conto che Ida, ai tempi, non mi conosceva ancora.
Per questo ti ucciderò velocemente, senza farti soffrire.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Avatar utente
Ida Dainese
Android
Android
Messaggi: 533
Iscritto il: 06/07/2015, 13:34

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Ida Dainese »

Il_Babbano ha scritto: 09/06/2022, 23:09 So tutto.
Sappi che non sto geloso: sono una persona equilibrata, e mi rendo perfettamente conto che Ida, ai tempi, non mi conosceva ancora.
Per questo ti ucciderò velocemente, senza farti soffrire.
Ecco, ha già detto tutto il Babby.
Però io conservo tutto, vecchi amori e nuovi. 8)
Immagine
Immagine

Avatar utente
Il_Babbano
Android
Android
Messaggi: 649
Iscritto il: 25/04/2022, 20:12
Località: Ovunque

Re: La punizione

Messaggio da leggere da Il_Babbano »

Basta che adesso esci solo con me. Io, te, il tandem e le padelle.
Babbani non si nasce, si diventa - poi si fanno anche miracoli

Rispondi