1947 - Requiem per un grigio

Qui ci sono tutti i microracconti che stanno partecipando alle selezioni per il nuovo ebook MicroNASF.

Moderatori: dixit, daniele missiroli

voto

1
0
Nessun voto
2
0
Nessun voto
3
0
Nessun voto
4
0
Nessun voto
5
2
25%
6
2
25%
7
4
50%
8
0
Nessun voto
9
0
Nessun voto
10
0
Nessun voto
 
Voti totali: 8

Mario Flammia
Byte
Byte
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/09/2019, 8:46

1947 - Requiem per un grigio

Messaggio da leggere da Mario Flammia »

1947 - Requiem per un grigio

Io sono l’essere più intelligente sul pianeta. Il mio cervello è il doppio del vostro. Soltanto il mio corpo è d’impaccio sulla terraferma. Ho fatto un lungo percorso per arrivare in questo luogo.
Non mi sono neanche presentato e sono già in posizione orizzontale.
Credete che mi piaccia finire vivisezionato su un tavolo da autopsia, come se fossi il vostro giocattolo? Ecco cosa sono diventato, un fantoccio da maltrattare!
Dov'è la mia dignità e, soprattutto, dov'è finita la vostra?

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7434
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: 1947 - Requiem per un grigio

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Diciamo che se per quando arriveranno gli alieni, noi saremo ancora qui a vivisezionare, allora ci meriteremo l'estinzione.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Mario Flammia
Byte
Byte
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/09/2019, 8:46

Re: 1947 - Requiem per un grigio

Messaggio da leggere da Mario Flammia »

😀

Rispondi