Pagina 1 di 1

Incomprensioni

Inviato: 10/11/2019, 9:15
da Psywry
Incomprensioni

Entrai nella stanza sconvolto. Mark era seduto sul divano con il coltello in mano e gli abiti imbrattati di sangue.
- Sei impazzito? Cos’hai combinato?
Mi guardò impassibile.
- Mi hai chiesto tu di occuparmi di quel tizio che molestava i bambini fuori dalla scuola.
- Sì, ma non così! La polizia sta trovando parti del cadavere sparse ovunque!
- Quindi cosa avrei dovuto fare?
- Farlo arrestare! Quello che hai fatto è disumano!
Mark batté le palpebre orizzontalmente facendomi raggelare.
- Io non te l’ho mai detto di essere umano…

Re: Incomprensioni

Inviato: 10/11/2019, 17:34
da Khann
Personalmente, mi piace la sfumatura noire che sta prendendo la nuova ondata di racconti.

Re: Incomprensioni

Inviato: 11/11/2019, 6:33
da Massimo Baglione
Concordo con Kahnn. Anzi, io addirittura l'ultima riga "- Io non te l’ho mai detto di essere umano…" la eliminerei proprio, figurati.

Re: Incomprensioni

Inviato: 11/11/2019, 7:51
da Alex Briatico
Massimo Baglione ha scritto:
11/11/2019, 6:33
Concordo con Kahnn. Anzi, io addirittura l'ultima riga "- Io non te l’ho mai detto di essere umano…" la eliminerei proprio, figurati.
Concordo in pieno con Massimo.
E anche con Khann!

Re: Incomprensioni

Inviato: 11/11/2019, 12:49
da Sillogia 35
- Farlo arrestare! Quello che hai fatto è...
- Non umano?
Mark batté le palpebre orizzontalmente facendomi raggelare.


La mia versione. Il racconto ha comunque un'ottima tensione narrativa.

Re: Incomprensioni

Inviato: 12/11/2019, 18:10
da Psywry
Grazie a tutti per i suggerimenti!

Re: Incomprensioni

Inviato: 13/11/2019, 9:16
da Marco Signorelli
Ottimo.