la gita

Qui ci sono tutti i microracconti che stanno partecipando alle selezioni per il nuovo ebook MicroNASF.

Moderatori: daniele missiroli, dixit

voto

1
0
Nessun voto
2
0
Nessun voto
3
0
Nessun voto
4
0
Nessun voto
5
1
13%
6
5
63%
7
0
Nessun voto
8
1
13%
9
0
Nessun voto
10
1
13%
 
Voti totali: 8

ndr 60
Byte
Byte
Messaggi: 19
Iscritto il: 08/08/2019, 17:23

la gita

Messaggio da leggere da ndr 60 » 08/09/2019, 15:47

La gita

Temeva di essere impazzita; eppure, da quando suo marito Riccardo era tornato dalla gita a Epcot, a vedere gli ultimi modelli di robot domestici, non sembrava più lui. Era strano, irritabile per un nonnulla. All'improvviso, a Clara cadde il bicchiere di succo di frutta che aveva in mano. Riccardo, che si trovava in salotto, con una velocità sovrumana arrivò ad afferrare il bicchiere prima che toccasse terra.
- Non sopporto lo sporco – disse Riccardo alla moglie attonita – e voglio il divorzio. Le strinse il collo con l'altra mano.

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3637
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: la gita

Messaggio da leggere da dixit » 08/09/2019, 17:28

Mi ricorca un film con i robot che sostituiscono gli umani. Chi si ricorda il titolo?
Trovato! "Il mondo dei robot." Se non l'avete ancora visto, rifatevi gli occhi! C'è anche il sequel.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7261
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: la gita

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 08/09/2019, 19:14

Per arrivare ad afferrare il bicchiere dal salotto prima che tocchi terra, deve aver prodotto per lo meno un bang sonico nel brevissimo tempo che intercorre dall'accorgersene e dal cominciare a correre :-)
Direi "era dall'altro lato del tavolo".

Dixit, quel film l'ho visto una decina di volte da ragazzino, però non ricordo se ho visto il sequel.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

ndr 60
Byte
Byte
Messaggi: 19
Iscritto il: 08/08/2019, 17:23

Re: la gita

Messaggio da leggere da ndr 60 » 09/09/2019, 8:32

Massimo Baglione ha scritto:
08/09/2019, 19:14
Per arrivare ad afferrare il bicchiere dal salotto prima che tocchi terra, deve aver prodotto per lo meno un bang sonico nel brevissimo tempo che intercorre dall'accorgersene e dal cominciare a correre :-)
Direi "era dall'altro lato del tavolo".
Dixit, quel film l'ho visto una decina di volte da ragazzino, però non ricordo se ho visto il sequel.
Beh, dipende dalla distanza cucina/salotto: nella mia casa, è molto breve...
Ho visto anch'io i due film, e il secondo è pessimo!

Rispondi