Pagina 1 di 1

reciprocità

Inviato: 15/08/2019, 9:05
da ndr 60
Reciprocità

Orlov e Wainright infine arrivarono in una foresta intricata. La seconda missione congiunta USA/Russia di esplorazione di esopianeti non sembrava promettente.
Non c'è alcuna traccia di vita animale, quaggiù – disse Wainright, tagliando il ramo di un albero altissimo.
Non so, forse... - Orlov si bloccò; un altro ramo si stava abbattendo sullo statunitense. Non fece in tempo ad avvertirlo, che il ramo lo decapitò.
Un terzo ramo si avvicinò al russo, che chiuse gli occhi.

Re: reciprocità

Inviato: 15/08/2019, 9:24
da daniele missiroli
Bravo, ndr 60, hai imparato a creare il sondaggio. :-)
Adesso devi modificare il tuo primo post per metterlo anche a quello e poi modificare questo per aggiungere il titolo anche qui, prima del raccontino.
Questo mi serve perchè, quando faremo l'ebook, io dovrò fare centinaia di copia/incolla e avere già il titolo prima del racconto mi risparmierà un sacco di tempo. :-)

Grazie

Re: reciprocità

Inviato: 16/08/2019, 12:10
da Massimo Baglione
Dai ndr, qui si impara a sopravvivere anche grazie a queste prove! :-P

Re: reciprocità

Inviato: 16/08/2019, 18:37
da dixit
Mi ricorda una barzelletta:
due palloncini nel deserto. uno dice all'altro: attento al cactussSssSsSSSsSsssSsss...
E l'altro: quale cactusssSssSSsSSSsss...

Re: reciprocità

Inviato: 16/08/2019, 20:20
da Massimo Baglione
Ossignur, ci siamo giocati un'altra volta Dixit...

Re: reciprocità

Inviato: 08/09/2019, 8:50
da jormungaard
Io conosco la versione delle due lumache che attraversano la strada:
- attenta alla ma... crack...
- quale ma... crack...

Comunque il racconto mi è piaciuto.