La penale

Qui ci sono tutti i microracconti che in passato sono stati selezionati per gli ebook MicroNASF.

Moderatori: daniele missiroli, dixit

Voto

1
0
Nessun voto
2
0
Nessun voto
3
0
Nessun voto
4
0
Nessun voto
5
0
Nessun voto
6
1
14%
7
3
43%
8
3
43%
9
0
Nessun voto
10
0
Nessun voto
 
Voti totali: 7

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

La penale

Messaggio da leggere da Cenwyn » 07/06/2016, 0:16

- ...quindi serve che sia in grado di maneggiare armi ed esplosivi e che se la cavi in situazioni critiche. Lei andrebbe bene: una faccia nuova, qualcuno che poi scompaia nel nulla. - disse il cliente indicando una foto.
- E’ un prodotto pregiato, c'è una penale in caso di danneggiamento o morte, ma non ti preoccupare, a missione compiuta la sovrascriveremo completamente.
- Non mi interessa come farete, ma non dovrà ricordare niente.
L’uomo col narghilè sorrise pregustando il guadagno extra.
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7240
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: La penale

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 07/06/2016, 13:39

Una femmina cazzuta, con l'amnesia selettiva e programmabile! Gia l'amo!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Ida Dainese
Robot
Robot
Messaggi: 476
Iscritto il: 06/07/2015, 12:34

Re: La penale

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 07/06/2016, 20:53

Sicuri che riuscite a cancellare la memoria e a sovrascriverla? Proprio sicuri che non sia lei a prendere in giro loro? 8)
Immagine
Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7240
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: La penale

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 08/06/2016, 7:13

Isa, sei sicura che questa tua incertezza non sia già frutto di una sovrascrittura mnemonica?!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Rispondi