Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Se volete, aiutateci a migliorare il sito, il forum e le nostre pubblicazioni. Discutiamo qui delle vostre idee.
Avatar utente
jormungaard
Android
Android
Messaggi: 3402
Iscritto il: 23/09/2006, 7:36
Località: Gundersheim, piana di Ringsfjord
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da jormungaard » 21/09/2015, 19:18

Concordo con le 500 battute!!!
Così sia scritto, così sia fatto.
Immagine

Immagine

Avatar utente
Marco Signorelli
Android
Android
Messaggi: 1770
Iscritto il: 21/10/2010, 10:03
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Marco Signorelli » 21/09/2015, 19:53

non sarei così fiscale sul numero di battute, l'importante è che sia un racconto lampo e non un racconto breve. Direi che anche se si sfora, basta non superarle di troppo.
:-D

Appena riesco raccolgo i miei e ci do i titoli.

Avatar utente
Ida Dainese
Robot
Robot
Messaggi: 484
Iscritto il: 06/07/2015, 12:34

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 21/09/2015, 20:17

Sorse l’alba nella piana di Ringsfjord.
Alieni e terrestri si fronteggiavano pronti a combattere.
Il comandante CT di Nuragland diede l’ordine; J di Gundersheim e M d’Alpagvalley diedero fuoco ai cannoni che il nasfasciatore D aveva caricato con barilotti di birra.
Verso sera l’esercito alieno, brillo e sorridente, firmava la pace e offriva una parte del territorio del proprio pianeta per una coltivazione di luppolo.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7386
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 22/09/2015, 7:02

Concordo con Dixit, ma non scenderei sotto le 500, sennò avrebbe certamente ragione Nembo sugli aforismi.
Aspettiamo Foxtrott e vediamo cosa ne pensa.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 22/09/2015, 8:20

ciao quelli già scritti restano così.... altrimenti se si devono revisionare non passa più

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 22/09/2015, 8:22

e facciomo un 3d dove si mettono racconti da una cartella... almeno con la fantasia si "lavora" di + io con sotto i 500 mi chiamo fuori

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3651
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da dixit » 22/09/2015, 10:46

Basta sforzarsi un pochino... davvero... siamo sempre al solito problema della lungezza? E qui le nasfbattute si sprecano...

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3651
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da dixit » 22/09/2015, 11:00

- Mangiate gli umani. - disse la madre Castoriana ai suoi trecento figli, agitando i tentacoli rosa - Fanno bene perché contengono tanto mercurio!

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7386
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 22/09/2015, 14:12

Nembo, per racconti pià lunghi di 500 battute, ma più corti dei canonici 20.000 di NASF, abbiamo già l'ottimo, collaudato e sempre più seguito LTL :-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Cenwyn » 22/09/2015, 16:22

- Volevo esplorare il cosmo, conoscere nuove forme di vita, nuove civiltà...
L'altro scoppiò a ridere.
Il primo, risentito, gli chiese allora: - Perchè, tu qui come ci sei finito?
- Mai fidarti di un Ferengi quando ti fa un buon prezzo. Erano armi rubate...
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3651
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da dixit » 22/09/2015, 17:06

Mi sa che parlano dalla prigione... vogliamo il sequel con la fuga!

Andrea Dotti
Card
Card
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/11/2013, 20:35

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Andrea Dotti » 22/09/2015, 17:47

-... e i propulsori sono a doppia azione, completamente revisionata. Pronta al lancio - conclude il concessionario, un omino verde avvolto in un lungo camice azzurro.
Poi, con tono confidenziale aggiunge - per 46000 crediti è sua, signorina -.
Anna osserva la navetta. Dispone di 50000 crediti. Il sogno è quasi realtà; la sua attività di trasporti potrà iniziare.

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 22/09/2015, 18:29

Rhut
-
Era di fronte a lui, lo guardò normalmente, contò 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10.
Pensò.
"Strano, solo 10 dita e due occhi... complessivamente morbidi."
I "morbidi" facevano festa urlavano battevano le mani, avevano bandiere...
Rhut il panzone rotolò verso la scialuppa a forma sferica appoggiata sulla sabbia, e gridò.
"Questi alieni sono pieni di protuberanze, hanno anche due occhi fissi..."
Da dentro una voce femminile rispose.
"Rhut portamene un paio che questa sera li mangiamo"

Avatar utente
Ida Dainese
Robot
Robot
Messaggi: 484
Iscritto il: 06/07/2015, 12:34

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 23/09/2015, 0:17

- Lo sapevo, sei di nuovo in ritardo!
- Scusa cara, un ingorgo nella Via Lattea…
- Ma quale ingorgo! Sei stato di nuovo dai tuoi amici terrestri.
- Cosa vuoi, mi danno da mangiare, da bere, vogliono anche trovarmi casa.
- Oh, ma lo sanno chi sei? E se ti scoprono?
- Tranquilla, basta dir loro che ti chiami “profugo”.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Marco Signorelli
Android
Android
Messaggi: 1770
Iscritto il: 21/10/2010, 10:03
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Marco Signorelli » 23/09/2015, 7:41

"Valencia 1486"

Il grande tavolo di legno reggeva la cena del grande inquisitore, una tazza di vino speziato, un piatto con dello stufato di agnello e patate, una mezza pagnotta. Alla finestra la vita di Valencia scorreva tra il frastuono dei carrettieri ed il puzzo del popolino. Il grande inquisitore era piuttosto seccato da quella interruzione. Il tizio sembrava un angelo e questo rovinava la sua digestione.
- Da dove hai detto che vieni? - Chiese per la decima volta.
- Da Aldebaran - Rispose l'essere con le ali piumate e la pelle luccicante.
- Bene, per cui posso tranquillamente farti arrestare.
E così fece!

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3651
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da dixit » 23/09/2015, 8:55

Se lo spiumerà per bene quell'alderaraniano...

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3651
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da dixit » 23/09/2015, 15:18

Il primo motore interstellare portò l'umanità fra le stelle. La stiamo ancora cercando.

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Cenwyn » 23/09/2015, 17:06

- Allora Ton, questo box ci è costato 800 dollari, vediamo se ne è valsa la pena!
- Qui è pieno di oggetti tecnologici, sembra la tana di un Nerd ma... hey! Allen!
- Che hai trovato?
- Sembra il modellino di un'astronave, ma non ne ho mai visto uno così prima...
- Con tutti quei dettagli... varrà almeno duemila dollari! Ma che diavolo...?
- Ommioddio! Si è accesa da sola, e ora... si sta aprendo!
- Salve, mondo dalle Grandi Acque. Siamo gli Snarx e veniamo in pace
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7386
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 23/09/2015, 18:44

Ton e Allen di Affare fatto? ehehe, poverini, ce li vedo proprio!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 23/09/2015, 20:58

Carico stellare
-
"Carico stellare Njumj a controllo paratie Solari, vi avevamo chiesto forse di aprirle?"
"Ehm, no però ...traliccio caduto...segato controlli manuali"
"Adesso come facciamo col carico? e la nave Njumj?"
Silenzio dalla sala controlli, poi...
"Astronave Njumj parcheggiate dietro la Luna Terrestre e state in attesa.
Adesso erano giorni che erano fermi sulla parte nascosta della Luna.
Poi arrivarono loro, non pensavamo ne fossere capaci. Ci fecero fare un salto temporale veloce per sfuggire ai loro occhi indiscreti.
Leggemmo solo la targa dello strano vettore... Apollo 11 era il 20 luglio 1969 data Terrestre

Avatar utente
Ida Dainese
Robot
Robot
Messaggi: 484
Iscritto il: 06/07/2015, 12:34

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 24/09/2015, 12:08

Le tre navette esploratrici ritornarono alla base, dopo aver effettuato, in modalità invisibile, una ricognizione in tre parti diverse della terra.
- Oh, avete visto i terrestri, sono magri, scuri come la notte e vivono in piccole cabine fatte di rami.
- Ma no, sono grassocci, chiari come la luna e vivono in scatole di metallo con le ruote.
- Veramente sono grossi, pelosi e vivono in cupole di ghiaccio.
- Siamo sicuri di essere stati sullo stesso pianeta?
Immagine
Immagine

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3651
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da dixit » 24/09/2015, 13:05

Max impostò i comandi del Nasfwagen per passare a Warp 2. In quell'istante Carlo allungò una mano fuori del finestrino e rubò al volo l'autovelox a bordo strada.
- Non di nuovo! - sbraitò uno dei due carabinieri, pestando i piedi a terra.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7386
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 24/09/2015, 13:53

ahahah!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Cenwyn » 24/09/2015, 15:49

No!! Non doveva andare così!
Si concentrò profondamente, lasciò che la sua coscienza accedesse alle realtà dei quanti, e scelse di immaginare nuovamente quanto accaduto, con una piccola variante.
Riaprì gli occhi.
Intorno a lui era pieno di gente festante, ma questa volta erano della sua squadra.
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 24/09/2015, 17:58

( mi sembra di aver avuto il permesso da Max)
E' un "francobollo Dedica" in seno a delle domande/risposte fra me e lui nel 3d che se "girate" trovate
....................................................
Comandante Max
.
E lui disse
"Grazie Max un giorno ci incontreremo in questo squallido Pianeta chiamato Terra"
Max si voltò lentamente sopra il predellino dell'astronove.
Osservò il suo amico col solito viso positivo, sorrise...
"fratello, solo se l'Eternità ci sarà amica"
Una lacrima innumidì l'occhio del condottiero che ancora una volta partiva per l'esterno della Galassia.
Si voltò, entrò nella porta temporale dell'astronave... ancora una volta verso l'avventura.

Avatar utente
Marco Signorelli
Android
Android
Messaggi: 1770
Iscritto il: 21/10/2010, 10:03
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Marco Signorelli » 24/09/2015, 20:18

Il sole della California

Il Nasfwagen era fermo sulla spiaggia. Bellezze in bikini stavano giocando a pallavolo poco lontano. Tutto il nucleo era sdraiato a prendere il sole, chi quello azzurro, chi quello verde e chi quello giallo.
-Sarebbe bello se fossimo in California - Disse Dixit.
Al che Max, seduto sull'unica sdraio, con accanto un autovelox, disse - Birra - Ed il Nasfbot spillò un boccale di aromatica birra andoriana, l'unica disponibile!


Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7386
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 25/09/2015, 7:21

Gli andoriani mi sono simpatici, proprio come la loro birra!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 25/09/2015, 11:34

E il gruppo dei Nasfer raggiunse finalmente Urano...
pensando di essere sulla terra
Allegati
nasf 2015.JPG

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 25/09/2015, 11:40

error
Ultima modifica di nembo13 il 25/09/2015, 11:42, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 25/09/2015, 11:41

scritto ieri sempre sul 3d del forum,
la mappa della narrativa, dove é la fantascienza?!
lo ripasso
.----------------------------------------------
Sarò l'ultimo?
-
Mi piaceva leggere di tutto.
Ero considerato fin da piccolo un topo di bibblioteca di file. Considerato tale dagli abitanti della Colonia Tre-13, sita nella Luna colonizzata, nella parte nascosta della medesima, che fin dagli anni 2000 era fonte di misteri.
Sapevo che sulla Terra vicina se le stavano dando in tutti i Continenti per avere e dominare l'acqua, oramai unica fonte di ricchezza.
Problemi loro, a me piaceva estraniarmi e leggere vedere conoscere tutto ciò che noi umani avevamo scoperto.

Anche oggi mi sono chiuso nella sala video blindata.
Osservo la colonizzazione di Marte, fallita come molte cose fatte per conquistare i Pianeti della nostra piccola Galassia.
.
Poi un'esplosione ovattata, diverse esplosioni. Manca la luce e sento una specie di tremore nella sala.
Si accendono le luci di emergenza.
Esco.
Osservo esterrefatto la città sotto il cupolone di cristallo chimico.
Tutto distrutto, polveri e fumi ovunque.
Colonia Tre-13 non esiste più.
.
Passano i giorni, mi rendo conto che non c'è nessun sopravissuto, ne sulla Terra ne sulla Luna...
.
Resto solo io, Opjtj... l'ultimo lunestre

Avatar utente
Ida Dainese
Robot
Robot
Messaggi: 484
Iscritto il: 06/07/2015, 12:34

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 25/09/2015, 12:19

Al drive-in Johnny era attratto più dalle labbra di Pamela che dal film.
- Guarda Johnny! Un’astronave è atterrata sulla terra!
- Ah, ah. – disse lui, col naso nei suoi capelli biondi.
- Oh Johnny, che brutti sono gli alieni, così verdi e rugosi.
- Ah, ah. – ripeté lui, mentre cercava di girarle il viso.
- Johnny, tutti stanno urlando, non credo che sia il film! –
Anche il naso di Johnny finì nel fascio di luce accecante che succhiò via Pamela.
Immagine
Immagine


Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3651
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da dixit » 25/09/2015, 13:36

Nell'oloschermo la testa di Filippo fluttuò per la casa. Le pentole in cucina si mossero da sole, la lavapavimenti si azionò autonomamente.
La voce di sottofondo recitò suadente: "Hai ancora la testa sulle spalle? Resta al passo con i tempi! Perdi la testa per Psychokinetic! Il futuro è più leggero!"

Andrea Dotti
Card
Card
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/11/2013, 20:35

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Andrea Dotti » 26/09/2015, 19:30

La argentea stazione spaziale vaga da tempo immemorabile tra le galassie.
All' interno della enorme struttura ellittica automaticamente la monorotaia sospesa percorre milioni di lunghezze.
Vuota. Un tempo centinaia di migliaia di individui vivevano nel grande guscio; ora abbandonato da millenni è apparso nel sistema solare.
Una minuscola cosmonave partita dal pianeta rosso lo affianca.
Astronauti galleggiano nel vuoto all' abbordaggio; forzano un portello, sono all' interno accanto a una fermata.
La intelligenza artificiale bioelettrica ferma il covoglio e apre le porte. Prova sollievo; finalmente, dopo tanto tempo, di nuovo dei passeggeri.

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 26/09/2015, 21:44

giar ...ottimo, sottile fantascienza

Andrea Dotti
Card
Card
Messaggi: 84
Iscritto il: 13/11/2013, 20:35

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Andrea Dotti » 27/09/2015, 19:28

Grazie...ogni tanto, qualche milione di anni, mi riesce ;D

Avatar utente
nembo13
Robot
Robot
Messaggi: 497
Iscritto il: 17/12/2006, 17:55
Località: FRA fE e ro

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da nembo13 » 27/09/2015, 21:38

Ripreso da fantascienza.com dove ho postato molti racconti ( a suo tempo)
---------------------------------------------------------------------------
File bloccato


bip...bip..
.
Essere di sapere.
Sapere di essere.
Penso e ripenso a questo ritornello da una infinità di volte.
Viaggio verso il bordo estremo, l'ultimo sole è passato al mio fianco da miliardi di anni.
.
Essere di sapere.
Sapere di essere.
.
Sono la più piccola nano particella che gli umani hanno costruito.
Viaggio per loro, oltre il nulla assoluto.
Cerco qualcosa, cerco... (file bloccato)

bip..bip
.
Essere di sapere.
Sapere di essere.
Penso e ripenso a questo ritornello da una infinità di volte.
Viaggio verso il bordo estremo, l'ultimo sole è passato al mio finco da miliardi di anni.
.
Essere di sapere.
Sapere di essere.
.
Sono la più piccola nano particella che gli umani hanno costruito.
Viaggio per loro, oltre il nulla assoluto.
Cerco qualcosa, cerco... (file bloccato)

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3651
Iscritto il: 23/09/2006, 18:31

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da dixit » 28/09/2015, 7:26

Carino. Era molto connettivista secondo me :)

Avatar utente
Ida Dainese
Robot
Robot
Messaggi: 484
Iscritto il: 06/07/2015, 12:34

Re: Fantascienza mordi e fuggi. Un racconto lampo al giorno.

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 28/09/2015, 17:48

Dopo la scoperta di “fiumi” su Marte, gli scienziati hanno esaminato i campioni riportati.
Dai laboratori esce la stupefacente notizia: trattasi di liquido ambrato, amarognolo ma con un retrogusto dolce, a tratti spumeggiante, dal vago sapore di malto, contenente tracce di minerali propri del pianeta.
Nella base dei Nasfer qualcuno impallidisce: - Uomini! Hanno trovato le nostre riserve nascoste di birra!
Immagine
Immagine

Rispondi