La guerra del metallo freddo

Sezione dedicata agli incipit di LTL5

Moderatori: dixit, daniele missiroli

Avatar utente
Anark2000
Byte
Byte
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/03/2013, 10:23

La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da Anark2000 » 10/03/2013, 12:16

"Il caccia Banshee Delta-Scream 76 sfrecciava rasente a pochi metri dal mare per non farsi individuare dai radar nemici; il suo telaio mimeticromatico aveva assorbito la scura tinta dell'acqua, illuminata flebilmente dalla luna calante, e l'energia ultrasonica sprigionata dai motori lo rendeva silenzioso come un'aquila che attacca la preda"

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4907
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da carlo » 10/03/2013, 15:06

ciao anark benvenuto e grazie per la partecipazione

Avatar utente
Anark2000
Byte
Byte
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/03/2013, 10:23

Re: La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da Anark2000 » 10/03/2013, 15:35

Grazie a te per il benvenuto :)

Avatar utente
Pardan
Robot
Robot
Messaggi: 300
Iscritto il: 15/06/2012, 15:54
Località: Parma

Re: La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da Pardan » 10/03/2013, 16:49

Ciao! Roba da guerra fantascientifica :-)
Mi suona male questo passaggio: "rasente a pochi metri dal mare"; forse "rasente alla superficie del mare" oppure "pochi metri sopra la superficie del mare" renderebbero meglio l'idea. Se no chi legge si immagina prima il caccia che sfiora la superficie e poi legge "a pochi metri" e allora lo deve sollevare mentalmente, e viene il mal di mare :P

Avatar utente
Anark2000
Byte
Byte
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/03/2013, 10:23

Re: La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da Anark2000 » 10/03/2013, 17:13

Ciao Pardan e grazie per il benvenuto, l'idea del movimento è quella ;)
Leggendo poi il seguito, si intuisce il perché di questo stile di volo legato agli impulsi ultrasonici.

Immagina un sassolino che rimbalza sull'acqua. Il caccia ha questo effetto, se si avvicina a una superficie, senza però toccarla.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7366
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 10/03/2013, 20:24

Bravo Anark, atmosfera guerrigliera.
Concordo con Pardan circa la segnalazione "sfrecciava rasente a pochi metri dal mare", ma la mia obiezione sta nel fatto che "rasente", riferito a un aereo che sorvola il mare, è già sinonimo di "pochi metri". Mi sembra brutto. Opterei anch'io per un "rasente la superficie del mare".
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Anark2000
Byte
Byte
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/03/2013, 10:23

Re: La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da Anark2000 » 10/03/2013, 20:44

Avrei già spedito il testo, non so se si possono più effettuare modifiche.

Avatar utente
Marco Signorelli
Android
Android
Messaggi: 1770
Iscritto il: 21/10/2010, 10:03
Contatta:

Re: La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da Marco Signorelli » 10/03/2013, 22:54

Ciao e ben arrivato.
Ti sei preso una bella gatta da pelare; le descrizioni delle battaglie sono molto complesse se fatte in un racconto con un limite di battute.

Avatar utente
Anark2000
Byte
Byte
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/03/2013, 10:23

Re: La guerra del metallo freddo

Messaggio da leggere da Anark2000 » 11/03/2013, 0:06

Mi piace descrivere i combattimenti. Purtroppo, in pochi caratteri, ne possono risentire un po' i dialoghi.

Rispondi