Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Sezione dedicata agli incipit di LTL5

Moderatori: dixit, daniele missiroli

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 12/01/2013, 12:08

- Prepararsi al conto alla rovescia... dieci... nove... otto... - la voce del Comandante esprimeva una calma insolita, - due... uno... lanciare.
Un attimo di apnea mentre sul monitor lampeggiava la traccia del missile. Poi l'impatto.

quaesitor
Android
Android
Messaggi: 1512
Iscritto il: 17/01/2012, 0:51
Località: Montecchio Emilia (RE)

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da quaesitor » 12/01/2013, 12:34

Grande!
Complimenti per essere stata così tempestiva!

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 12/01/2013, 12:52

Grazie... aspetto gli altri utenti per commentarvi.
Ho fatto presto perchè almeno tolto il dente tolto il dolore!!!
Ciao,
Sonia

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 12/01/2013, 14:32

soniat ha scritto: Ho fatto presto perchè almeno tolto il dente tolto il dolore!!!
Io aspetterei a dirlo, si versano lacrime amare quando si viene esclusi. Ha,ha,ha :whip2:

Scherzo. ;)

L'incipit è molto preciso, lascia poco spazio all'immaginazione, rimane solo da sapere il contesto.

Complimenti per aver riempito la pausa del discorso diretto, creata con i puntini di sospensione, con un dialog tag: è una tecnica molto efficace di rendere l'interludio introdotto dal dialogo. Complimenti.

Ps prova anche a divertirti nel partecipare a questo, nonché ai prossimi concorsi LTL ;)

L'ansia di finire è spesso pessima consigliera.

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 12/01/2013, 15:39

Ciao
intendevo dire che era un pezzo che avevo già letto decine e decine di volte e non mi andava di modificarlo più, perchè mi piaceva così. Magari se avessi aspettato ancora a inviare mi sarebbero venuti degli scrupoli o dei dubbi, che in altri casi avrei ascoltato, ma in qs caso volevo proprio mandare qs storia e non altre quindi mi sono decisa in fretta. Cmq di sicuro se ho le ispirazioni e il tempo parteciperò anche alle successive edizioni del concorso LTL, ti ringrazio molto.
Per quanto riguarda il tuo commento hai centrato in pieno, le righe postate non lasciano dubbi, è tutto il contesto che va ancora capito e spero che avrete modo di leggerlo sull'antologia. Ci tengo proprio tanto a qs racconto.
Grazie.
Ciao,
Sonia

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 12/01/2013, 16:21

Per scrivere va dove ti porta l'ispirazione, invece per vincere vai in banca e fammi un bonifico. :D

Ps. Ovviamente, Carlo, detratte le mie percentuali lo giro in donazione al sito. 8)

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4906
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da carlo » 12/01/2013, 17:04

ciao sonia in bocca al lupo per ltl

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 12/01/2013, 17:56

@OVO: con quanti zeri lo vuoi il bonifico??? Magari ci faccio un pensierino!!!

@CARLO: che a sto lupo venga una bella colica, così per un po' non mangia ma si nutre solo di brodino caldo!!! Ovviamente fatto col dado vegetale......................

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 12/01/2013, 18:04

Sonia, dall'incipit mi sembra di capire che il missile parte e distrugge l'obiettivo in pochi attimi. Può essere, per carità, ma dato che gli astanti stanno assistendo alla scena con addirittura un conto alla rovescia, mi fa pensare a un missilozzo di importanti dimensioni, ovvero forse ha bisogno di più tempo per partire, navigare e colpire.

Avatar utente
Marco Signorelli
Android
Android
Messaggi: 1770
Iscritto il: 21/10/2010, 10:03
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Marco Signorelli » 12/01/2013, 19:36

La scena del lancio la immagino, ma non sapendo il resto dipende cosa ha lanciato, verso cosa. Si fa presto a dire missile, ma potrebbe anche essere la pappina di una bestia bugblatta.

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4906
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da carlo » 12/01/2013, 20:05

la vorace bestia bugblatta di traal? potrebbe in effetti...

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 12/01/2013, 21:00

@MASSIMO: arguta osservazione, bravo. Il racconto è breve e il tempo è contratto e dilatato a piacere. Si tratta pur sempre di fantascienza!!! Ho dato meno spazio a una parte che credevo al lettore interessasse poco... si tratta in sostanza di un racconto da aperitivo, cioè lungo quanto basta x colpire, ma non troppo da annoiare quindi su certi aspetti ho dato un taglio per andare dritta a ciò che volevo raccontare. Spero non sia un errore!!!

@MARCO + CARLO: per essere un missile è proprio un missile e va appena fuori dall'atmosfera terrestre quindi diciamo che in poco tempo colpisce quello che deve colpire (e così ho risposto di nuovo anche a Massimo)... la questione è che spesso non è tutto ovvio e non tutto è quello che sembra!!!

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 13/01/2013, 10:24

Capisco. Tuttavia mi preme sottolineare che la Fantascienza non è uno scherzo, o comunque non lo è per chi la ama davvero.
Se ritieni che "Fantascienza" sia "lanciare un missile che in un attimo parte, va fuori dall'atmosfera e colpisce l'obiettivo" e lo ammetti pure, allora temo che tu sia nel posto sbagliato. :-)
Il concetto stesso di un missile che parte e colpisce, non è Fantascienza dato che è una realtà, a meno che questo tuo missile narrativo, supponiamo, non usi un motore che non esiste oggi ma che è teoricamente credibile per compiere quel volo pazzesco. Inoltre (ci ho fatto caso solo ora) tu descrivi anche una traccia che lampeggia sul monitor, e quindi vien da se che sta trascorrendo un certo periodo di tempo.
Secondo me la frase del tuo incipit, per risolvere la questione, potrebbe essere riformulata in questo modo:
"Una lunga apnea mentre sul monitor lampeggiava la traccia del missile. Poi l'impatto."

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 13/01/2013, 11:35

Scusa Max, ma non conoscendo il tipo di missile come fai a discriminare tra quale pausa, quella di un attimo e quella lunga, sia la più corretta?

Non conosciamo nemmeno il bersaglio, Sonia non svelarlo ;) , se si tratta di un asteroide o di un altro corpo di grandi dimensioni il conto alla rovescia è assolutamente legittimo, a differenza di un lancio militare, per i cui scopi si adottano i count dowwn solo nell'uso dei missili balistici, quindi torniamo alla domanda iniziale, senza una più precisa contestualizzazione come si fa a sapere quali siano i tempi di impatto più corretti?

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 13/01/2013, 11:52

soniat ha scritto:@OVO: con quanti zeri lo vuoi il bonifico??? Magari ci faccio un pensierino!!!
Carlo, direi che si presenta l'occasione di far produrre utili al sito ???

@Sonia: cominci con lo spirito giusto!

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 13/01/2013, 12:16

Sì Ovo, appunto, ecco perché sottolineavo la necessità che secondo me è meglio modificare "Un attimo di apnea mentre...". Non può essere "un attimo", neppure volendolo interpretare :-)

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 13/01/2013, 12:21

Perdonami, ma continuo a non capire il perché. Secondo te è incoerente il conto alla rovescia con l'attimo necessario ad avere un impatto?

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 13/01/2013, 14:07

Tu l'hai interpretato così, io no.
Io vedo un gruppo d persone che durante tutto il lampeggio del tracciato è in apnea, e secondo l'autrice tutto ciò dura un attimo.

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 13/01/2013, 14:36

Ragazzi calma... se un attimo di apnea infastidisce si può tranquillamente modificare con UNA LUNGA APNEA!!! Non c'è nessun problema........ non credo che una parola su 2200 battute possa inficiare la validità o meno di un testo.
I missili che si usano per quello scopo ci mettono circa 1 minuto e mezzo (che per me è appunto un attimo) a uscire dall'atmosfera terrestre e colpire il bersaglio e non mi sembrava il caso di stare a puntualizzare tutto ciò che succedeva in quel minuto.
Con "un attimo" volevo solo far capire che quelli che l'hanno lanciato non stanno 3 ore ad aspettare il risultato del lancio, ma lo vedono in poco tempo.
Dipende tutto da ciò che ognuno di noi considera come attimo e a che cosa è paragonato come unità di misura temporale... e ribadisco che secondo me un minuto e mezzo corrisponde a un attimo!!!
Se devo essere sincera non credevo però che sarebbe emersa tutta questa disquisizione pindarica su una cosa del genere.
Lo so bene che la fantascienza non è fantasia o roba inventata ma qcsa che si possa basare su reali leggi fisiche, infatti non mi pare di essere andata contro qualche legge fisica gravitazionale o simili, si tratta soltanto di una soggettiva attribuzione di significato della parola attimo!!! E per me un minuto e mezzo può essere considerato attimo, ma se per la pace di tutti vogliamo scrivere LUNGA APNEA per me non ci sono assolutamente problemi.
Ciao,
Sonia

quaesitor
Android
Android
Messaggi: 1512
Iscritto il: 17/01/2012, 0:51
Località: Montecchio Emilia (RE)

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da quaesitor » 13/01/2013, 15:00

Non preoccuparti, Sonia, non è un dramma. Diciamo che l'idea poteva essere resa meglio, tutto qui. Il termine 'attimo' in sé non viola leggi della fisica, perché non è assimilabile a un istantaneità, né a un superamento della velocità della luce (che poi è un trucco usato nell'80% della fantascienza... se vale per le astronavi perché un missile non potrebbe entrare nell'iperspazio, in linea di principio?). Ad ogni modo staremo a vedere come si sviluppa il racconto, dipende molto anche da quello la credibilità di queste prime parole.
Ho visto comunque strafalcioni molto più grossi, qui e altrove (ad esempio un racconto selezionato nell'Year Best SF in cui si diceva che i minatori diretti alla nube di Oort erano sparati uno ad uno con dei cannoni-acceleratori ... con un amico fisico abbiamo calcolato che utilizzando un acceleratore lungo mille chilometri e imprimendo al corpo del minatore un'accelerazione sopportabile da una struttura fisica umana il tempo di viaggio per la nube sarebbe stato di tipo qualche migliaio di anni)

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 13/01/2013, 15:06

Sonia, se t'incazzi per un commento allora non sei davvero nel posto giusto, perdonami.
Ho esternato la mia opinione su due singole frasi che tu hai scelto per noi, e io su quelle ho ragionato. Prendere o lasciare.
Mica era un ordine tassativo!

PS: io sono calmo :-)

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 13/01/2013, 15:20

@QUAESITOR: Accidenti, complimenti!!! Prima di tutto per l'amico fisico e poi per aver voluto indagare in quel campo con il suo aiuto per verificare di persona le cose... veramente notevole!!! Anche a me è sempre piaciuta molto la fisica (pure la geografia astronomica a dire il vero) e sarebbe bellissimo fare qs esperimenti per capire di più di ciò che ci circonda........

@MASSIMO: Scusa Massimo, non mi sono affatto incavolata è che solo che mi è parso strano utilizzare 6 post di commenti dibattendo su UN ATTIMO DI APNEA piuttosto che LUNGA APNEA, quindi ho voluto dire la mia per far capire le motivazioni della mia scelta, che chiaramente può essere giusta o sbagliata, ecco perchè mi rendevo disponibile a fare eventuali modifiche che potessero accontentare tutti!!!
Ti assicuro che sono altre le cose per cui m'incazzo!!! E comunque ti faccio presente che è già il secondo post in cui mi scrivi CHE NON SONO NEL POSTO GIUSTO............ ::) ::) ::)
Ciao,
Sonia

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 13/01/2013, 16:47

Sonia il compito del forum in cui postare gli incipit è discutere, quindi non devi essere preoccupata per i post su di una singola frase, perché siamo qui apposta per questo! 8)

Io controllavo sempre il numero di risposte ai miei incipit e più erano meglio mi sentivo.


Detto questo visto che non si parla di dati oggettivi, ma di interpretazioni ovviamente non esiste una versione corretta: sarebbe come pretendere di dimostrare il sesso degli angeli. è solo una questione di gusti e stile e su questo ovviamente il dibattito diventa interessante.

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 13/01/2013, 17:01

quaesitor ha scritto:ad esempio un racconto selezionato nell'Year Best SF in cui si diceva che i minatori diretti alla nube di Oort erano sparati uno ad uno con dei cannoni-acceleratori ... con un amico fisico abbiamo calcolato che utilizzando un acceleratore lungo mille chilometri e imprimendo al corpo del minatore un'accelerazione sopportabile da una struttura fisica umana il tempo di viaggio per la nube sarebbe stato di tipo qualche migliaio di anni
Minatori selezionati dal programma controllo demografico?

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 13/01/2013, 17:08

Ciao Ovo,
no, no, tranquillo non mi preoccupo, mi viene un po' da sorridere solo perchè tra tutto quello che potevo pubblicare ho scelto la frase che secondo me era più normale di tutte e guarda che patatrac!!! Fortuna che non c'era da postare un incipit più lungo, altrimenti sarebbe stata la fine!!!
Cmq non disdegno niente e accolgo ogni commento come un utile spunto per scrivere e migliorare, perciò continuate imperterriti a cazziarmi, perchè tanto io ho le spalle larghe!!! Ih Ih Ih....... :BangHead: :BangHead: :BangHead:
Baciotti,
Sonia

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 13/01/2013, 17:17

Bene, le spalle larghe servono spesso nella vita, però credo che in questo caso abbiano poco da sopportare, non c'è stato nessun patatrac ne credo alcuna cazziata, neanche scherzosa, sono solo osservazioni come ne ho viste tante nel forum.

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 13/01/2013, 18:04

Ma sì, scherzavo!!! :D :D :D

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 13/01/2013, 19:21

soniat ha scritto:...e accolgo ogni commento come un utile spunto per scrivere e migliorare, perciò continuate imperterriti a cazziarmi, perchè tanto io ho le spalle larghe!!!
Esatto, ed è questo lo spirito giusto per CONTINUARE A RESTARE QUI :-)

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4906
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da carlo » 13/01/2013, 19:24

ahahhahah l'idea di quae che fa i cacoli per sparare minatori.... da sentirsi male :) sonia a me l'incipit suona bene, se vedi gli incipit precedenti de le altre edizioni de le tre lune però, noterai che anche se alcuni sono di 5 o 6 parole, non ne è stato fatto passare liscio uno, non so se invecchiando i nostri nasfer stanno diventando iperpignoli, o più probabilmente per il fatto che i racconti dell'ebook sono molto brevi e molto pochi quelli che i giudici selezionano, e quindi si anela alla perfezione assoluta!
Inoltre il concorso le tre lune, diversamente da nasf, nasce anche come palestra di scrittura, quindi la critica ai testi va data per scontata quando si partecipa, fermo restando che uno deve scrivere come preferisce e non come preferiscon gli altri, salvo su errori oggettivi.
grazie mille per la partecipazione!

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 13/01/2013, 20:38

@MASSIMO: grazie Massimo... allora posso tirare un sospiro di sollievo!!! 8)

@CARLO: perdonami Carlo ma probabilmente ero io a non essere abituata a tanta perfezione, infatti come avevo scritto nel mio primo post di risposta a Massimo la sua osservazione poteva essere corretta e meritava una risposta (con qs non dico che la mia risposta fosse giusta, ma solo il mio punto di vista che chiaramente può essere discusso o perfezionato). Quindi via libera alle pignolerie e a tutto il resto e stai certo che apprezzo il voler anelare alla perfezione assoluta. Mi era solo parso strano perchè essendo nuova del forum non sapevo come funzionava qui, inoltre in altri forum non c'è un'analisi così precisa dei pezzi quindi mi avete colto impreparata. Ma stai certo che alla seconda non ci casco più! ::)

Ps. adesso capisco come mai Boogie ha postato 2 righette e pure in inglese!!!!! Ih ih ih :D :D :D

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 13/01/2013, 20:56

He,he,he io invece continuerei cosi e mi vanterei che il mio incipit ha sucitato 30 risposte, questa comppresa, e ben 81 visite 8)

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 14/01/2013, 7:44

soniat ha scritto:Mi era solo parso strano perchè essendo nuova del forum non sapevo come funzionava qui...
Vedi, qui le leggi della Natura sono molto terra-terra, a livello di linguaggio macchina, crude. Si deve crescere in fretta, altrimenti i maghetti e i folletti s'impossesseranno (o come diavolo si scrive) delle nostre menti.

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 14/01/2013, 9:48

@OVO: Ok Ovo, allora me ne vanto!!! :angel8: :angel8: :angel8:

@MASSIMO: mi sa che con me i maghetti o folletti resteranno a bocca asciutta e cercherò pure di crescere in fretta!!! :binkybaby: :binkybaby: :binkybaby:

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4906
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da carlo » 14/01/2013, 16:24

maghetti e folletti? max rischi parecchio con questa tua deriva fantasy....

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 14/01/2013, 19:40

MA è esattamente il contrario ahahah

Avatar utente
OvoNuovo
Android
Android
Messaggi: 1124
Iscritto il: 18/01/2012, 10:59
Località: Modena
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da OvoNuovo » 14/01/2013, 20:26

Non negare Max! Sei rimasto irrimediabilmente stregato dal mio fascinosissimo romanzo, QUASI UMANI, caso mai qualcuno se ne fosse scordato:

http://www.assonuoviautori.org/forumnas ... f=8&t=1182

http://www.claudiolei.com/?page_id=769

soniat
Byte
Byte
Messaggi: 26
Iscritto il: 08/01/2013, 18:35

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da soniat » 14/01/2013, 22:17

Ossignurr...............

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7358
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Il lancio della vittoria - Sonia Tortora

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 16/01/2013, 9:25

Ovo, come già ti ho scritto: il tuo è un bel libro, ma se scriverai altro fantasy, beh... fallo leggere a qualcun altro ahaha

Rispondi