Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Qui potete discutere di tutto quello che riguarda il concorso NASF.
Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7573
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Spero partecipi ancora Corà perché è davvero in gamba, sì.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
jormungaard
Android
Android
Messaggi: 3432
Iscritto il: 23/09/2006, 8:36
Località: Gundersheim, piana di Ringsfjord
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da jormungaard »

Ho iniziato a leggere NASF4 ma prima di fare commenti preferisco leggerlo tutto, almeno per avere una metodo di paragone.
Immagine

Immagine

Avatar utente
Piscu
Card
Card
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/12/2008, 12:18
Località: unknown
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Piscu »

arrivato oggi!

per ora ho letto solo editoriale e prefazione, entrambi molto simpatici. prima di iniziare i racconti però voglio finire l'Haldeman che sto attualmente leggendo (capirete, non si può MAI abbandonare un libro...). questione di un paio di giorni al massimo.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7573
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ok Piscu, sei perdonato .-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Piscu
Card
Card
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/12/2008, 12:18
Località: unknown
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Piscu »

con Haldeman ho fatto prima del previsto e mi sono già letto un terzo buono di nasf 4. qualche commentino posso iniziare a lasciarlo.

disclaimer 1: mi pare che in questo forum non ci sia il tag "spoiler", cercherò di non rivelare le trame o avvisare prima, ma qualcosa potrebbe scapparmi.

disclaimer 2: oh, io se c'è da essere cattivo lo sono. cioè, se un racconto non mi piace lo dico senza problemi, spero che l'autore capisca che non è certo un attacco personale.




"Di latta e amore" (Simone Corà)
all'inizio credevo che fosse un racconto più "serio", quando ho capito come andava preso (una commedia sci-fi, come viene anche detto) mi è piaciuto. divertente, e una delle battute finali ("luigi? io sono...") mi ha fatto molto ridere.

"Coma parziale" (Federica Ramponi)
non mi ha convinto molto. un po' troppo "improvvisata" la storia d'amore, mi verrebbe da dire. inoltre avevo inuito il "legame" tra le due ragazze. la rivelazione finale però ha aumentato il valore della storia.

"Stella stellina" (Angelo Collina)
originale e divertente. mi ha lasciato un po' spiazzato l'incipit, che pensavo sarebbe tornato in seguito, comunque assurdamente carino.

"Noi vogliamo vivere" (Stefano Bovi)
all'inizio non si capisce niente, e quando si capisce qualcosa il racconto finisce. ma non è un male, anzi. un racconto semplice ma intenso.

"La realtà dell'amore" (Cosimo Vitiello)
tema non proprio originale, comunque ben sviluppato. purtroppo devo far notare alcuni errori: in più occasioni si trova "non c'è la facevo", che un brividino me l'ha suscitato...

"Gas" (Gabriella Strada)
[spoiler!] mi aspettavo un ruolo più rilevante per l'automa contenente il "gas". ho trovato invece un po' scontato il fatto che l'alieno si riproducesse tramite l'umano.

"Quasi come noi" (Filippo Armaioli)
anche questo, un po' scontato. a parte la scena iniziale, poi, si tratta in pratica di una cronaca di eventi futuri, non molto avvincente.

"Umanità da dodici ore/Alter Ego" (Stefano Noventa)
piaciuto. avevo intuito il rapporto tra i "coinquilini", e vederlo confermato mi ha fatto piacere. l'unica cosa che mi lasca perplesso è il doppio titolo (secondo me è meglio il primo dei due, anche se più spoileroso).

"Il significato del tempo" (Marco Iosa)
anche questo mi è piaciuto molto, anche se a scoppio ritardato. all'inizio ero dubbioso, poi mi ha conquistato. la [spoiler!] procedura descritta per la registrazione dei ricordi mi ha ricordato "Eternal sunshine of the spotless mind", che è il mio film preferito. [fine spoiler]. verso la fine si fa molto struggente, anche in merito al "significato" di cui parla il titolo.



ne ho letti anche altri ma ora vado a prendere il dolce per la pizzata di stasera, quindi ritornerò quanto prima per commentare il resto.

Avatar utente
Giurista81
Robot
Robot
Messaggi: 296
Iscritto il: 09/06/2007, 14:47

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Giurista81 »

Piscu ha scritto: disclaimer 2: oh, io se c'è da essere cattivo lo sono. cioè, se un racconto non mi piace lo dico senza problemi, spero che l'autore capisca che non è certo un attacco personale.
Giusto, fai benissimo (l'importante è sempre motivare le proprie impressioni, altrimenti sarebbe poco chiara la decisione).

Resto in attesa di vedere il commento al mio scarabocchio! Buona "pizzata"!

Avatar utente
minovitiello
Byte
Byte
Messaggi: 22
Iscritto il: 30/10/2008, 16:58
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da minovitiello »

Piscu ha scritto: alcuni errori: in più occasioni si trova "non c'è la facevo"
Perchè non si può dire?

Avatar utente
Giurista81
Robot
Robot
Messaggi: 296
Iscritto il: 09/06/2007, 14:47

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Giurista81 »

magari senza apostrofo e senza "e" accentata!!  ;D

Avatar utente
minovitiello
Byte
Byte
Messaggi: 22
Iscritto il: 30/10/2008, 16:58
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da minovitiello »

Ho capito... azz. Grazie! Ma quello che non capisco ora e come mai non è stato corretto. Boh
Ultima modifica di minovitiello il 08/02/2009, 21:02, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Montag
Calculator
Calculator
Messaggi: 163
Iscritto il: 29/10/2008, 16:46

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Montag »

minovitiello ha scritto: Ho capito... azz. Grazie! Ma quello che non capisco ora e come mai non è stato corretto. Boh
dovrebbe essere più  stretto il controllo dei testi, certo si assume che errori del genere non vengano fatti in un concorso letterario (perché tale si rivela Nasf)...

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3707
Iscritto il: 23/09/2006, 19:31

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da dixit »

minovitiello ha scritto: Perchè non si può dire?
ma la facevo, poi nella storia, c'è?

Avatar utente
Montag
Calculator
Calculator
Messaggi: 163
Iscritto il: 29/10/2008, 16:46

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Montag »

dixit ha scritto: ma la facevo, poi nella storia, c'è?
;D ;D ;D ;D ;D dixit che domande, se non c'è non c'è!!!

Avatar utente
stefanoventa
Robot
Robot
Messaggi: 258
Iscritto il: 29/10/2008, 16:17

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da stefanoventa »

@piscu: grazie, mi fa piacere ti sia piaciuto  ;D  SPOILER: per quanto riguarda il titolo è doppio perché voleva essere un riferimento ai conquilini... una sorta di titolo doppio per una storia che parla di doppi, troppo cervellotico vero?  :P

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7573
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

in più occasioni si trova "non c'è la facevo"
Azz!
Comunque il lavoro di editing c'è stato, e anche pesante. Purtroppo non siamo professionisti e nessuno ci paga per farlo, quindi accontentatevi ;-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Montag
Calculator
Calculator
Messaggi: 163
Iscritto il: 29/10/2008, 16:46

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Montag »

Massimo Baglione ha scritto: Azz!
Comunque il lavoro di editing c'è stato, e anche pesante. Purtroppo non siamo professionisti e nessuno ci paga per farlo, quindi accontentatevi ;-)
e se i racconti venissero inviati ad altri autori per essere revisionati ? nel mio campo si fa così, io mando articoli che verrano giudicati da altri che mandano articoli a loro volta, ovviamente persone selezionate (tipo, autori nel volume NASF precedente), così si allevierebbe il carico di lavoro per voi e al contempo errori del genere diverrebbero meno probabili... rimango comunque della mia idea che rileggere 10 volte il racconto prima di mandarlo resta la migliore cosa

Avatar utente
Piscu
Card
Card
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/12/2008, 12:18
Località: unknown
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Piscu »

occhio, qui si continua con lo spoiler!

stefanoventa ha scritto: per quanto riguarda il titolo è doppio perché voleva essere un riferimento ai conquilini... una sorta di titolo doppio per una storia che parla di doppi, troppo cervellotico vero?  :P
in effetti avevo pensato che potesse avere quella spiegazione, però non mi convince comunque. sarebbe stato più efficace, in questo senso, se i due titoli si riferissero ai due diversi "punti di vista" dei coinquilini. poi c'è da dire che io sono abbastanza feticista dei titoli, quindi magari ci rifletto più del dovuto...

Avatar utente
stefanoventa
Robot
Robot
Messaggi: 258
Iscritto il: 29/10/2008, 16:17

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da stefanoventa »

Piscu ha scritto: occhio, qui si continua con lo spoiler!


in effetti avevo pensato che potesse avere quella spiegazione, però non mi convince comunque. sarebbe stato più efficace, in questo senso, se i due titoli si riferissero ai due diversi "punti di vista" dei coinquilini. poi c'è da dire che io sono abbastanza feticista dei titoli, quindi magari ci rifletto più del dovuto...
E c'hai anche ragione, fatto trenta potevo fare trentuno ma non ci avevo proprio pensato  ;D :P devo ammettere che io con i titoli sono sempre stato una frana  ::)

Avatar utente
Paola_Milli
Byte
Byte
Messaggi: 24
Iscritto il: 10/02/2008, 18:05
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Paola_Milli »

arrivata anche a me. sto leggendo... poi vi posto il link alla recensione sul mio blog :P

@Piscu: sono in attesa (Paola_Milli) :P
--- web designer della mutua casalinga anche peggio ;) ---

Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7573
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ottimo Paola!

Montag scrive:
e se i racconti venissero inviati ad altri autori per essere revisionati ?
Si potrebbe anche fare, certo.
Tu ovviamente ti sei automaticamente fatto volontario! ;)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
minovitiello
Byte
Byte
Messaggi: 22
Iscritto il: 30/10/2008, 16:58
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da minovitiello »

Non pensavo che un banale errore avrebbe suscitato tutto questo scalpore. Mi dispiace. Ora che lo sapete potete anche saltare il mio racconto, così il naso non vi si torce e la notte dormirete tranquilli.

P.S.
Risposta controllata con EdOra

Avatar utente
Giurista81
Robot
Robot
Messaggi: 296
Iscritto il: 09/06/2007, 14:47

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Giurista81 »

minovitiello ha scritto: Non pensavo che un banale errore avrebbe suscitato tutto questo scalpore. Mi dispiace. Ora che lo sapete potete anche saltare il mio racconto, così il naso non vi si torce e la notte dormirete tranquilli.
Esagerato, Mino!  ;D

Avatar utente
Piscu
Card
Card
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/12/2008, 12:18
Località: unknown
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Piscu »

secondo scaglione. per sicurezza riporto i due disclaimer:
Piscu ha scritto: disclaimer 1: mi pare che in questo forum non ci sia il tag "spoiler", cercherò di non rivelare le trame o avvisare prima, ma qualcosa potrebbe scapparmi.

disclaimer 2: oh, io se c'è da essere cattivo lo sono. cioè, se un racconto non mi piace lo dico senza problemi, spero che l'autore capisca che non è certo un attacco personale.

"Amore sintoide" (Riccardo Simone)
sullo stile del primo racconto della raccolta, grottescamente simpatico. e fa piacere ogni tanto trovare un cyborg che non sia ultraforte.

"Il tempo di una sigaretta" (Michele Nigro)
a essere onesto, non mi è piaciuto molto. credo per due motivi (spoiler, attenzione): 1- nella mia nemmeno così lunga esperienza di lettore mi è venuta a noia di racconti nei quali alla fine si scopre che è tutto un sogno/illusione/simulazione, soprattutto quando questo non è solo un elemento, ma proprio il "senso" del racconto; 2- l'elemento fantascientifico emerge solo nel finale, e consiste appunto nello scoprire che è tutta una simulazione. non che la lettura fosse difficile o noiosa, ma ho concluso il racconto sentendomi frustrato.

"Il prescelto" (Maurizio Landini)
posso dire che mi è piaciuto, anche se non saprei bene spiegare quali sono i punti di forza di questo racconto. diciamo che il tema è un classico trasposto in ambito sf, ma nel complesso funziona bene.

"Luna storta" (Antonella Iacoli)
bello anche questo. [spoiler!] la "trasformazione" della lunare da creatura totalmente passiva a vendicatrice lascia il segno. poi, non so se sono io ottuso, ma ho scoperto solo gradualmente la "posizione" del protagnosita, che all'inizio credevo essere un tizio qualsiasi. una buona miscela di elementi interessanti.

"Amore immortale" (Marco Maria Sorge)
insolito. parte con tono malinconio ma si conclude in tutt'altro modo. i passaggi da una situazione all'altra sono piuttosto repentini, senza troppe spiegazioni, eppure nell'insieme il racconto rende.

"L'eterno tramonto di Fyn" (Carlo Bramanti)
ho trovato la storia un po' ingenua. diciamo, una trama da fantascienza anni 40. comunque ho gradito molto il finale aperto. non ho capito invece chi è che scrive all'inizio del racconto (visto che in seguito si trovano i "diari" di diversi personaggi).

"La brillante idea" (Alessandro Dalla Lana)
carino, peccato che l'avessi già letto su short stories 5! anche se devo ammettere che in questo caso non ho proprio capito dove fosse l'elemento "rosa"...

"Cosmo malinconico" (Luigi Rinaldi)
il titolo descrive perfettamente il racconto. è un'ottima storia di un amore tormentato ambientata nello spazio invece che sullo stesso pianeta. l'ho trovato a tratti molto poetico, per quanto il mio senso della poesia possa essere distorto.

"Quattro corpi freddi nell'Angeldome" (Simone Faré)
io l'avrei visto meglio tra i neri che tra i rosa, ma non importa. abituato ai precog di Dick, è stato carino ritrovarli qui. anche se, alla fine, non ho ben capito dove sta l'inghippo. [spoiler!] cioè, il protagonista doveva morire, e la ragazza ha fatto in modo che si salvasse? e se è così, perché avrebbe dovuto farlo, visto che non si conoscevano nemmeno?

"Anche noi due" (Paola Preziati Scaglione)
all'inizio non capivo bene dove andasse a parare, poi sono riuscito a entrare nel racconto e mi è piaciuto. sarà anche che da sempre mi appassiona molto il tema dell'evoluzione e di quali sono le caratteristiche che garantiscono la sopravvivenza. il finale poi, è veramente notevole.

"Finché morte non ci separi" (Roberto Paura)
me lo aspettavo molto più banale, pensavo [spoiler] che fosse SOLO la storia di due che si fanno congelare e scongelare insieme. invece quando vengono loro insinuati i dubbi, la cosa si fa interessante. mi aspettavo un finale diverso, quindi sono stato anche fregato.

"Le balene di Maath" (Giuseppe Agnoletti)
[spoiler da subito] di solito mi reputo abbastanza bravo nel riconoscere i personaggi che sono dei robot/cyborg/androidi e che fingono di non esserlo, o comunque di cui si vuole tenere nascosta la natura. qui invece sono stato fregato di nuovo, e solo quando si vedono metallo e cavi ho capito. in definitiva, bello anche questo.

"Non sono stato io" (Andrea Viscusi)
posso dirlo? posso? ok, lo dico: QUESTO E' IL MIGLIOR RACCONTO IN ASSOLUTO DI QUESTA ANTOLOGIA E DI TUTTE QUELLE CHE L'HANNO PRECEDUTA E LA SEGUIRANNO NEI SECOLI DEI SECOLI. e il mio è un parere del tutto oggettivo, eh.

"Giorni di tenebre" (Claudio Fallani)
moooolto noir! bella l'atmosfera e anche la trama, soprattutto [spoiler] in considerazione del fatto che del delitto non viene spiegato nulla, perché alla fine NON importa nulla!




per ora sono arrivato qui. aggiornamenti con le prossime pagine consumate.

Avatar utente
Montag
Calculator
Calculator
Messaggi: 163
Iscritto il: 29/10/2008, 16:46

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Montag »

Piscu ha scritto: "Amore immortale" (Marco Maria Sorge)
insolito. parte con tono malinconio ma si conclude in tutt'altro modo. i passaggi da una situazione all'altra sono piuttosto repentini, senza troppe spiegazioni, eppure nell'insieme il racconto rende.

"La brillante idea" (Alessandro Dalla Lana)
carino, peccato che l'avessi già letto su short stories 5! anche se devo ammettere che in questo caso non ho proprio capito dove fosse l'elemento "rosa"...
grande Piscu, te lo stai divorando il tomo! e poi, mi pare di averlo già detto altrove, per me il racconto più bello di Short Stories 5 è il tuo, davvero eccezionale, quindi chapeau! :D

per quanto riguarda il mio racconto, i passaggi sono volutamente repentini, sì da impedire al lettore di cogliere con pienezza il passaggio dal tono malinconico al... beh, mi hai capito. Comunque grazie per il commento, avrai notato che lo stile è il medesimo del racconto presente in SS5.

A proposito, come è che lo stesso racconto è presente in due diverse antologie? non si parlava di inediti? e l'elemento rosa (amore per la scienza?mmm) :-\

Avatar utente
Piscu
Card
Card
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/12/2008, 12:18
Località: unknown
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Piscu »

Montag ha scritto: avrai notato che lo stile è il medesimo del racconto presente in SS5.
non avevo presente quale fosse il tuo, ho ridato un'occhiata e in effetti sono simili quanto a costruzione. magari potevi anche [DOPPIO SPOILER!] mettere satana alla ricerca di un po' di porno invece che di dio!  ;D



ringrazio ancora per i complimenti. converrai quindi anche con il giudizio che ho espresso per il racconto "non sono stato io". ha del talento il ragazzo, nevvero?

Avatar utente
Montag
Calculator
Calculator
Messaggi: 163
Iscritto il: 29/10/2008, 16:46

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Montag »

Piscu ha scritto: ringrazio ancora per i complimenti. converrai quindi anche con il giudizio che ho espresso per il racconto "non sono stato io". ha del talento il ragazzo, nevvero?
ahahah fantastico il doppio spoiler, me li hai bruciati entrambi con poche parole (ma anche suggerito un'idea grandiosa)... non ho letto il tuo racconto (magari quando le poste si decideranno a recapitarmi il pacco...) ma sul talento e la maestria nell'uso della penna convengo pienamente!

Avatar utente
Paola_Milli
Byte
Byte
Messaggi: 24
Iscritto il: 10/02/2008, 18:05
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Paola_Milli »

Piscu ha scritto: gro)
"Anche noi due" (Paola Preziati Scaglione)
all'inizio non capivo bene dove andasse a parare, poi sono riuscito a entrare nel racconto e mi è piaciuto. sarà anche che da sempre mi appassiona molto il tema dell'evoluzione e di quali sono le caratteristiche che garantiscono la sopravvivenza. il finale poi, è veramente notevole.
grazie!!! :)
--- web designer della mutua casalinga anche peggio ;) ---

Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7573
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ottimo lavoro Piscu!
"La brillante idea" (Alessandro Dalla Lana)
carino, peccato che l'avessi già letto su short stories 5! anche se devo ammettere che in questo caso non ho proprio capito dove fosse l'elemento "rosa"...
Il bando di NASF 3 prevedeva che i racconti fossero inediti e se sono stati pubblicati vuol dire che ci è pervenuta, per ognuno di essi, la dichiarazione di inedicità dell'opera.
Se ShortStories è uscito in contemporanea a NASF 3 allora è probabile che l'autore abbia mandato la stessa opera inedita a più concorsi, e quindi non ci sono problemi.
Capirete certamente che noi possiamo solo fidarci delle vostre dichiarazioni, non possiamo controllare l'intero web per ogni racconto che arriva.
Ultima modifica di Massimo Baglione il 10/02/2009, 14:23, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Piscu
Card
Card
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/12/2008, 12:18
Località: unknown
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Piscu »

più o meno i tempi di "selezione" dei due concorsi coincidevano, infatti ricordo di aver saputo nel giro di una settimana di essere stato scelto in entrambe le raccolte. in un caso del genere credo ci sia poco da fare, al limite starebbe all'autore segnalare la cosa, ma anche così probabilmente sarebbe troppo tardi.

Avatar utente
Montag
Calculator
Calculator
Messaggi: 163
Iscritto il: 29/10/2008, 16:46

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Montag »

Piscu ha scritto: più o meno i tempi di "selezione" dei due concorsi coincidevano, infatti ricordo di aver saputo nel giro di una settimana di essere stato scelto in entrambe le raccolte.
stessa cosa capitata per me, e poi riconosco di aver talora mandato lo stesso racconto a diversi concorsi per differenziare il rischio, l'unico interrogativo permane sull'aderenza a uno dei temi proposti (SS5 era di libera impostazione...), ma qui si invade il campo della valutazione di Max e Carlo, quindi nulla quaestio...

Avatar utente
stefanoventa
Robot
Robot
Messaggi: 258
Iscritto il: 29/10/2008, 16:17

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da stefanoventa »

dafank ha scritto: A proposito, Carlo, le copie non sono ancora arrivate... :'(
idem  :'(

Avatar utente
silent running
Card
Card
Messaggi: 100
Iscritto il: 07/10/2008, 19:03

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da silent running »

Ho letto alcuni racconti e quelli che ho apprezzato di più sono:

Stella stellina-leggero,ingegnoso,originale.Veramente una sorpresa l'ho letto in metropolitana con la gente che mi prendeva per matto tante le risate che stavo facendo.Complimenti allo scrittore per la grande fantasia unita ad un umorismo intelligente e mai banale

Gas-altro racconto scritto bene e originale.Grande inventiva nel personaggio dell'alieno e un finale che ho apprezzato molto

Quattro corpi freddi nell'Algeldome- una bella storia rosa/noir che tratta un argomento che mi ha sempre interessato.Avvincente

Roma 2012-un incubo che potrebbe essere in parte non solo fantasia in un prossimo futuro.Una (fanta)denuncia amara e intensa.

Avatar utente
dixit
Android
Android
Messaggi: 3707
Iscritto il: 23/09/2006, 19:31

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da dixit »

A me non è ancora giunto  :o

Avatar utente
LUIS
Chip
Chip
Messaggi: 36
Iscritto il: 10/11/2008, 20:03

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da LUIS »

Che ci crediate o no, una copia di NASF 4 trovasi a Tokyo! Tutto vero!
Carino, no? ;D

Ehm, state tranquilli non è il postino che s'è sbagliato! Tutto ok anzi. Sono io che ho pensato di dirottarla!
Ultima modifica di LUIS il 15/02/2009, 19:05, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7573
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Esigiamo foto! :-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Giurista81
Robot
Robot
Messaggi: 296
Iscritto il: 09/06/2007, 14:47

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Giurista81 »

LUIS ha scritto: Che ci crediate o no, una copia di NASF 4 trovasi a Tokyo! Tutto vero!
Carino, no? ;D

Ehm, state tranquilli non è il postino che s'è sbagliato! Tutto ok anzi. Sono io che ho pensato di dirottarla!
Fantastico!! Siamo presenti anche in Japan...  ;D

Avatar utente
LUIS
Chip
Chip
Messaggi: 36
Iscritto il: 10/11/2008, 20:03

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da LUIS »

Datemi un po' di tempo e vi accontento! ;D

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7573
Iscritto il: 22/09/2006, 9:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

NASF a Tokio è roba da missione NASF! ;-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Piscu
Card
Card
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/12/2008, 12:18
Località: unknown
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Piscu »

finito mezz'ora fa! riquoto i due disclaimer e procedo con l'ultima serie di commenti.

Piscu ha scritto: disclaimer 1: mi pare che in questo forum non ci sia il tag "spoiler", cercherò di non rivelare le trame o avvisare prima, ma qualcosa potrebbe scapparmi.

disclaimer 2: oh, io se c'è da essere cattivo lo sono. cioè, se un racconto non mi piace lo dico senza problemi, spero che l'autore capisca che non è certo un attacco personale.


"Limbo" (Giuseppe Perciabosco)

ho trovato divertente la parte in cui il protagonista racconta il suo "problema". un po' più piatto invece quando la donna fornisce la spiegazione. il finale riscatta il primo, anche se mi sarebbe piaciuto vedere concludere il racconto con il suo punto di vista.


"Qualcosa è cambiato" (Marco Bottoni)

molto carino! fin da subito si intuisce che c'è qualcosa "sotto", e durante tutto il racconto ho cercato di raccogliere gli indizi. sono arrivato vicino alla soluzione ma il finale mi ha comunque sorpreso, e comunque la lettura è stata gradevole per tutto il tempo.


"Luce 166" (Paolo Veroni)

non mi è sembrato molto originale. inoltre sembra che le forze in "gioco" siano esagerate rispetto a quello che poi si rivela il fulcro della vicenda. insomma, sono rimasto un po' perplesso.
nota personale: leggendo le prime righe di questo racconto mi è fulminata in testa l'idea per un racconto dal potenziale titolo "Il guardiano del faro"; quando, poche righe dopo, ho trovato queste parole, ho pensato che fosse PROPRIO quello che avevo immaginato io. fortunatamente non è così, anche se qualche elemento in comune persiste, e quel racconto, voglia il fato, potrò un giorno scriverlo.


"40 giorni" (Ylenia Zanghi)

un mistero "onesto", un racconto costruito bene, con il giusto equilibrio tra tensione e ironia.


"Oscillazione universale" (Vincenzo Comito)

carino anche questo, deliziosamente assurdo. simpatica l'idea [spoiler da qui in poi] degli angeli come "agenti" e dell'imminente fine del mondo. mi sarebbe però piaciuto sapere per quale motivo gli angeli dovevano uccidere gli scienziati: qual era la scoperta che avrebbe potuto cambiare le sorti dell'uomo?


"Uomini senza cuore" (Biancamaria Massaro)

l'idea di fondo è buona, però dopo un po' il racconto perde la sua "presa", la tensione invece di salire all'avvicinarsi della soluzione sfuma via, con un semplice elenco di fatti. probabilmente il finale "frettoloso" è dovuto alla necessità di rientrare nel limite di caratteri, che ha spinto l'autrice a chiudere rapidamente. sviluppato con più calma renderebbe sicuramente meglio.


"Roma 2012" (Claudio Foti)

molto cupo. un futuro inquietante ma non così incredibile. raccontato nel modo giusto, anche se forse la parte "storica" (quella di ebay, per intendersi) sa un po' di infodump. poi, posso dire di non aver capito il senso dell'ultima riga? comunque buono.


"Rewind" (Giuseppe Picciarello)

sembra un po' "Acciaio" di Matheson al contrario. devo dire che mi aspettavo qualcosa "di più" nel finale, una posta più alta di quella che si è rivelata.


"Nuova razza" (Claudio Zago)

purtroppo anche questo non mi è piaciuto. mi è sembrato troppo prevedibile, niente che non fosse "già visto", in stile b-movie fantahorror.


"Il pianeta nero" (Matteo Mancini)

credo di non averlo capito fino in fondo. non ho ben chiaro [spoiler] se sia una storia basata su mondi paralleli, o viaggi nel tempo, o entrambi, o tutt'altro. comunque non male.


"Un'altra vita" (Francesco Troccoli)

come nel caso di "Oscillazione universale", ho gradito il tema grottesco. gli indizi per comprendere l'identità del protagonista sono sparsi lungo tutto il testo, e lentamente si arriva alla soluzione. il tema è in fondo un classico, ma il racconto non ne soffre.


"La notte corre intorno a lei" (Alessandro D'Amico)

un po' matrixiano, ma bello. buona anche la tecnica narrativa delle registrazioni passate, interrotte e riprese. inoltre, credo che questo sia in assoluto il titolo più bello della raccolta.


"Il viaggiatore" (Nicola Roserba)

interessante il duello mentale (personalmente mi piacciono molto le storie che si sviluppano tutte "all'interno"), e mi è piaciuto il non-lieto fine.


"Tempi duri" (Marco Cadullo)

di questo racconto mi è piaciuto più lo stile della trama. molto evocativo, soprattutto nel confronto tra il presente della storia e il suo passato. [spoiler] mi è sembrata una soluzione troppo semplice il fatto che la donna droghi l'agente per poi scappare, sarebbe stato più interessante un gioco al rialzo. in ogni caso l'atmosfera noir è resa benissimo.


"Anno 2076" (Sergio Cimino)

un racconto che mi ha ricordato certe opere di fantascienza "umanistica", roba alla Bradbury. credo di aver fatto un po' di confusione con i personaggi narranti, ma mi è piaciuto, soprattutto nelle ultime fasi.


"La realtà di Johann Kravel" (Paolo Buzzone)

ho già visto da qualche parte qualocsa del genere, però ho apprezzato il contrasto tra la "realtà" e la "percezione" del protagonista. la circolarità del racconto mi ha sorpreso e ha aggiunto ulteriore valore.


"Tutti gli amori di angela" (Gabriele Lattanzio)

divertente la prima parte [spoiler] con la serie di omicidi insensati. il finale non rivela niente di imprevedibile, ma è comunque piacevole.


"Cenere" (Jonathan Concas)

un racconto breve come questo non può non basarsi sul colpo di scena finale, e in questo caso funziona perfettamente.


"Al di là del Lumix" (Ranieri Meloni)

non mi aspettavo che la storia andasse in quella direzione, credevo trattase qualcosa di più "metafisico". il racconto ha un'ottima costruzione, con un piccolo prologo, un antefatto, una parte descrittiva, un climax e un ottimo finale.


"Fame" (Andrea Franceschin)

riesce a descrivere un mondo futuro senza annoiare di spiegazioni non volute, ma attraverso la percezione dei personaggi. quello che sarà il finale si capisce abbastanza presto (direi quasi dal titolo) ma il racconto funziona molto bene in ogni sua parte.


"Eniss 2" (Mauro Cancian)

non avevo letto "Eniss", e quando ho visto nel piccolo riassunto incluso qui che trattava di "pianeta deserto" e "gigantesco verme" ho pensato a Dune. più avanti sono citati trote delle sabbie e tleilaxu, quindi mi pare che si possa definire che si inserisce nello stesso universo. mi ha fatto piacere, visto che adoro Dune, ma in ogni caso questo non incide sul giudizio. in sostanza un buon racconto, che fornisce almeno due "twist" nella storia, e si conclude con un ottimo finale aperto. cioè, quindi NON si conclude.





e qui abbiamo finito. per una sorta di tendenza alla razionalizzazione metterò nel post seguente il mio commento "complessivo" alla raccolta.

Avatar utente
Piscu
Card
Card
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/12/2008, 12:18
Località: unknown
Contatta:

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da Piscu »

commento complessivo a NASF 4:

una buona raccolta. direi che il livello medio dei racconti è più che adeguato, in fondo ce ne sono pochi che mi hanno "deluso". non tutti sono eccezionali, ma per essere qualcosa di così "artigianale", fatto da appassionati senza alcuno scopo di lucro, è sicuramente meritevole.


se mi permettete la bambinata, i racconti secondo me migliori dell'antologia sono (in ordine di apparizione): Umanità da dodici ore, Il significato del tempo, Le balene di Maath, Giorni di tenebre, La notte corre intorno a lei, Fame. fermo restando che "Non sono stato io" è sicuramente eccezionale sotto ogni metro di giudizio e meriterebbe un Hugo se non anche un Pulitzer, un Oscar e un Nobel.





insomma, per quanto mi riguarda, complimenti a tutti! mi aspetto ovviamente che anche gli altri commentino.

Avatar utente
stefanoventa
Robot
Robot
Messaggi: 258
Iscritto il: 29/10/2008, 16:17

Re: Commenti ai racconti presenti in N.A.S.F. 4

Messaggio da leggere da stefanoventa »

Piscu ha scritto:
insomma, per quanto mi riguarda, complimenti a tutti! mi aspetto ovviamente che anche gli altri commentino.
molto volentieri... s mi arrivano i volumi  ::) :-\ :'(

p.s grazie, sono proprio contento che ti sia piaciuto il racconto :)

Rispondi