[SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Qui potete discutere di tutto quello che riguarda il concorso NASF.
Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

[SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Cenwyn »

Angolo dedicato alle vostre recensioni dei singoli racconti pubblicati su NASF10!!
Tutto ciò che leggerete di seguito sarà esclusivamente frutto di opinioni personali.

Per il momento ho intenzione di recensire solo quelli che mi hanno lasciato un'impressione ben precisa, nel bene o nel male. Gli altri vorrei rileggerli. Magari ad una seconda lettura risultano meglio.

Comincio io.
Il privilegiato, di Angelo Frascella
Iniziamo col dire che mi è davvero piaciuto.
Già dalla chicca che l'autore aveva concesso per il NasfQuote mi aveva incuriosito, e non vedevo l'ora di leggerlo. Trattare il tema delle allergie è stata una mossa azzardata ma vincente.
Anche perchè ho un paio di amici che sono allergici a qualunque cosa, e il tema mi è molto familiare: so cosa vuol dire preparare una cena priva di latticini, crostacei, frutta secca, gluten free, niente sedano, e magari pure vegetariana, correndo comunque il rischio che i tuoi ospiti entrino improvvisamente in shock anafilattico XD
Panico puro.
Ciò detto, ho adorato l'ambientazione un po' punk e anche i personaggi vagamente noir.
Bello, bello e bello.

La minaccia viene dal futuro, di Stefano Meglioradi
All'inizio mi ha confusa, ma poi ho colto la chiave di lettura su due binari.
Racconto delizioso, fatto di flashback o flashforward a seconda di come uno vuole leggerlo.
Qualunque altra cosa dicessi sarebbe davvero spoiler quindi mi limiterò a queste poche parole: Divertente, Intrigante, Sorprendente.

Il motore estropico, di Mauro Cancian
Quando ho letto questo racconto (prima di tutti voi 8)) sono rimasta sconvolta.
E' un racconto immenso, visionario, immaginifico. Uno di quelli che ti vedi le scene nella testa e resti incantato a guardarle. Adoro i due protagonisti, letteralmente! Adoro tutto questo racconto XD
E' leggero, simpatico e di grande impatto visivo.

Quattro lune, di Simone "Duca" Luchini
SPOILER
Devo dire, da donna, che questo racconto non mi è piaciuto, perchè si basa su un presupposto troppo assurdo!
Punto primo: non basta aumentare il numero di lune per incrementare la frequenza del ciclo mestruale. Punto secondo: avere il ciclo anche per lunghi periodi di fila non provoca certo la morte, anche se non è sicuramente piacevole. Punto terzo: il tizio e le sue reazioni proprio non mi hanno convinta.
Oh, mi disipiace ma è così.

Piazza dei miracoli, di Maurizio Bascià
Questo racconto mi è piaciuto, anche se non saprei dire bene il perchè o il percome.
Semplicemente mi è piaciuto. Scritto bene, carino, si sente che c'è una qualità sotto.
La prova che si può scrivere un buon racconto di fantascienza senza ricorrere a strabiliantissimi effetti speciali.

BEEFREE, di Gabriele Laghi
SPOILER
Ho adorato questo racconto, perchè sembra proprio una puntata di Star Trek TNG.
Ma proprio uguale uguale! Spettacolo, ringrazio l'autore per avermi fatta tornare sul ponte di una classe galaxy, e avermi fatto avere nuovamente a che fare con i Ferengi XD

L'ultimo sogno alla fine del mondo, di Emilia Cinizia Perri
SPOILER
E qui si piange. Perchè sembra il finale di AI. Perchè è scritto deliziosamente. Perchè...
Perchè è triste, ecco. E anche bello. Trasmette tanta di quella malinconia...

Il diario dell'ultimo uomo sulla Terra, di Francesco Omar Zamboni
SPOILER
Ok, qui mi sono ripigliata alla grande, perchè è sensazionale!!
Dio che bello questo racconto! Spettacolo!!
Sembra una cosa di zombie, ma senza gli zombie! Un racconto divertente e intrigante fino alla fine. E poi... beh, semplicemente bellissimo!!

Così come gli orsi, di Davide Camparsi
Non trovo molto da dire su questo racconto, un po' sognante e malinconico.
Belle le emozioni trasmesse dalla lettura, sembrava di stare lì con loro, a condividere quelle sensazioni di stupore e timore per l'ignoto.

La decima prova, di Guido Pacitto
Molto Zen.
L'autore deve essersi fatto all'estetica Cardassiana per la scrittura di questo racconto un po' ripetitivo... ma in fondo tutti facevamo il tifo per Ediic e la sua ricerca serafica.
Ma alla fine la lettura mi ha dato soddisfazione, che non era facile con tutte quelle prove.

Amber - Decalogo per il Turista, di Franca Scappellato
Non trovo particolarmente gradevole questo genere di Humor, un po' alla Douglas Adams e un po' no. Non è nelle mie corde... ma il racconto è scritto bene ed è godibile.
A mio papà è piaciuto molto in effetti.
Ci ho letto una velata critica nei confronti dell'italiano medio XD

L'assassino, di Cristiano Fighera
Proprio non mi ha convinto. Un po' mi è stata pesante l'ambientazione e il pessimismo cosmico che la permeava, e un po' l'ho trovato improbabile.
Al finale manca qualcosa. O forse un po' prima, non lo so...

Il pezzo n° 10, di Roberto Vaccari
Il vincitore.
Bello questo racconto, che ci ha messi di fronte all'inatteso e all'inspiegabile.
E all'umanità, con le sue fragilità.
Mi è piaciuto davvero.
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4915
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da carlo »

grazie dei commenti cen, è difficile scegliere i racconti da inserire e spesso ancora più difficile scegliere quelli da rifiutare, cerchiamo di fare antologie che complessivamente possano piacere a tutti i nostri lettori, ma farne una la cui totalità dei racconti piaccia a tutti, credo sia impossibile. Una cosa giusta da dire, anche se la ribadiamo sempre, è che se ci troviamo di fronte a due racconti da 6, ma uno dei due contiene refusi, scegliamo solo quello corretto. Fino a 4 o 5 anni fa, ci davamo da fare nella correzione per inserirli entrambi, ora abbiamo deciso che è poco corretto nei confronti degli autori che fanno un giusto lavoro di revisione, e che ci risparmiano cosi molta fatica, e anche il rischio di lasciarci sfuggire anche noi (capita sempre) qualche errore qui e li....
non commento i tuoi singoli commenti a parte uno che mi aiuta a dire quel che intendo: Scappellato! Può piacere, come no, ma un testo così come rifiutarlo per un antologia simile? Scrive oggettivamente bene! ecco, noi, o almeno io, nel giudicare questa edizione, abbiamo privilegiato un chi scrive bene, magari rispetto a chi ha una gran fantasia, lasciando fuori testi allucinanti che sarebbero stati anche molto interessanti, ma che eran totalmente da revisionare.
Speriamo di avervi cosi offerto un prodotto di qualità, come la decima edizione meritava :)
Grazie cen!

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Brava Cen, spero che anche altri ti seguano a ruota.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Cenwyn »

carlo ha scritto:non commento i tuoi singoli commenti a parte uno che mi aiuta a dire quel che intendo: Scappellato! Può piacere, come no, ma un testo così come rifiutarlo per un antologia simile? Scrive oggettivamente bene! ecco, noi, o almeno io, nel giudicare questa edizione, abbiamo privilegiato un chi scrive bene...
Sì sì chiaro, non è che per forza tutti i racconti debbano piacere a tutti, lì poi è proprio questione di gusti.
Solo perché non rientra pienamente nei miei non vuol dire che non meriti di stare lì! E poi come dicevo è piaciuto molto a mio papà XD che tra l'altro mi ha detto che il mio era "così così"
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
Angelo F
Chip
Chip
Messaggi: 53
Iscritto il: 11/09/2014, 22:43

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Angelo F »

Cenwyn ha scritto: Il privilegiato, di Angelo Frascella
Iniziamo col dire che mi è davvero piaciuto.
Già dalla chicca che l'autore aveva concesso per il NasfQuote mi aveva incuriosito, e non vedevo l'ora di leggerlo. Trattare il tema delle allergie è stata una mossa azzardata ma vincente.
Anche perchè ho un paio di amici che sono allergici a qualunque cosa, e il tema mi è molto familiare: so cosa vuol dire preparare una cena priva di latticini, crostacei, frutta secca, gluten free, niente sedano, e magari pure vegetariana, correndo comunque il rischio che i tuoi ospiti entrino improvvisamente in shock anafilattico XD
Panico puro.
Ciò detto, ho adorato l'ambientazione un po' punk e anche i personaggi vagamente noir.
Bello, bello e bello.
Grazie :)

Io ne ho ancora tanti da leggere... appena potrò metterò i miei commenti

quaesitor
Android
Android
Messaggi: 1512
Iscritto il: 17/01/2012, 0:51
Località: Montecchio Emilia (RE)

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da quaesitor »

Sembra una cosa di zombie, ma senza gli zombie! Un racconto divertente e intrigante fino alla fine. E poi... beh, semplicemente bellissimo!!
Grazie mille Cenwyn!
Argh, anch'io sono indietro con la lettura! ::)

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Cenwyn »

Bene, vado un po' avanti perchè altrimenti Marco Signorelli se la prende troppo comoda.

Dannato In Eterno Come Immortale, di Giuliana Ricci
Ecco, devo dire che qualcosa in questo racconto non mi ha convinto.
L'ho trovato un po' troppo emo per i miei gusti, anche se è scritto bene. Ma d'altro canto molti racconti in prima persona rischiano di risultare emo...
La parte che ho preferito, in effetti, è stata quando

Codice: Seleziona tutto

caricamento dati in corso...
Cella 85, di Ugo Spezza
Questo racconto mi è piaciuto davvero molto per certe cose, come il brutale ambiente carcerario, e perplessa sotto altri aspetti. Non ho capito il motivo che sta alla base del doppio colpo di scena, mi risulta poco convincente, ed è un peccato perchè le promesse erano ottime. Forse un po' più d'azione non avrebbe guastato.

Baglione e Trotta li salto a piè pari XD ho già fatto abbastanza per rendermi odiosa agli admin

Si trasforma, di Riccardo Simone
SPOILER
Sarò breve nella mia recensione: ROBOTTONE.
Sembra un episodio pilota, da davvero fastidio non poter leggere il seguito.

Il conto alla rovescia, di Alphaorg
Mi riesce davvero difficile pronunciarmi su questo racconto, perchè temo di dover ammettere che non l'ho capito. E' un po' troppo hard per le mie capacità intellettive, e ho fatto fatica a seguirlo anche dopo diverse letture. Cioè, grossomodo il senso l'ho capito, ma ho la netta sensazione che mi sia sfuggito qualcosa. E mi dispiace un fracco, perchè ho anche l'impressione che a leggerlo con maggior comprensione sia davvero bello.

L'ultimo viaggio, di Christian Maria Fedele
Per un attimo mi aspettavo qualcosa in pieno stile atto di forza, e invece mi sono ritrovata catapultata nell'episodio successivo alla morte di Capitan Planet.
Non lo so...

Nata libera, di Enrico Teodorani
Curiosamente ha lo stesso titolo del mio racconto, ma le somiglianze terminano qui.
E un po' termina qui anche il racconto, dato che è breverrimo!
Carino, simpatico, e forse davvero non c'era bisogno di aggiungere altro ma... a noi donne piace quando dura a lungo XD

DIECI, di Andrea Teodorani
Non so cosa ci sia che non mi convinca di questo racconto... forse il siparietto iniziale mi è risultato un po' eccessivo, ed è un peccato perchè il resto mi è piaciuto. Ma quell'inizio... boh.

Operativo ZEHN, di Anselmo Roveda
Bella l'ambientazione, bello il climax, bello il racconto.
Sul serio, questa ambientazione mi è piaciuta davvero molto!
Non so come mai, ma mi sa di mix tra Conan il barbaro, Madmax e V per vendetta, e la cosa bella è che centra poco con tutti e tre i titoli XD

Freedom, di Enrico Matteazzi
SPOILER
Il generale più pippa della Ribellione incontra per caso Riddick.
Detto così suona parecchio lolloso, ma in realtà il racconto è scritto bene e si legge altrettanto bene.

Gran finale, di Andrea Coco
Si. Beh... l'idea di fondo è originale e divertente. Ed è scritto davvero bene.
Ma alla fine del racconto mi sono sentita un po' come il protagonista.

Black lighthouse, di Gaetano Police
Un racconto amaro. Mi è piaciuto molto il concetto, ma penso che avrebbe potuto essere espresso un po' meglio, proprio dal punto di vista della "regia", non so se mi spiego.

Alan, il crononauta, di Salvatore Di Sante
Incasinato e buffo.
Non so perchè ma lo stile mi ha fatto pensare a certe letture fantascientifiche un po' datate, direi quasi Vintage.

Decio Deciso, di Umberto Pasquì
Mi sono persa coi tempi. Non i tempi verbali, ma del racconto, nel senso che a una prima lettura, ma pure a una seconda, ho avuto difficoltà a capire in che epoca del racconto mi trovavo, e quindi non sono riuscita a godermelo.

Da quanto tempo sogno? di Marco Signorelli
Da leggere con attenzione. Onirico, vibrante, allucinante.
Davvero bello.

Nata libera, di Chiara Masiero
Ma è il mio, che vi devo recensire? Non si chiede all'oste se è buono il suo vino!

Chi mi vede? di Antonio Ognibene
E per chi prima s'era rattristato per la brutta fine di Capitan Planet, c'è un momento di speranza.
L'italiano medio perseguitato dal karma tecnologico.
Non mi ha fatto impazzire, ma è che a me non fanno impazzire i racconti a tema ecologico.

La stessa medaglia, di Annarita Petrino
Mi piace l'idea che ci sta dietro, di un punto di vista diverso. Racconto scritto da una donna, con protagonista una donna, e credo che per apprezzarlo in pieno serva una donna.
Quello che intendo è che c'è tanto di femminile nel modo in cui sono affrontate le emozioni della protagonista.

Mind Bang, di Federico L. Granzotto
Un altro racconto zen, davvero molto ottimista.
E immaginifico.

E... basta, questo era l'ultimo dei NASF, poi ci sono i bonus di LTL, ma quelli sono una vita a parte, no? Spero di non essermi attirata l'odio di troppa gente, ho dato le mie impressioni, che valgono giusto il peso che gli date.
Ora Signorelli non hai più scuse, e voglio vedere le tue!!
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
Massimo Baglione
Administrator
Administrator
Messaggi: 7440
Iscritto il: 22/09/2006, 8:12
Località: aznediseR
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Cenwyn ha scritto:Baglione e Trotta li salto a piè pari XD ho già fatto abbastanza per rendermi odiosa agli admin
Odiarti è un po' la nostra missione. Qui, tempi addietro, era una bellissima oasi di soli maschietti cazzuti, ma poi siete arrivate voi, esseri tettuti e mollicci, a guastarci la festa. ...tsk! :angry5:
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
jormungaard
Android
Android
Messaggi: 3409
Iscritto il: 23/09/2006, 7:36
Località: Gundersheim, piana di Ringsfjord
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da jormungaard »

Cenwyn ha scritto: Si trasforma, di Riccardo Simone
SPOILER
Sarò breve nella mia recensione: ROBOTTONE.
Sembra un episodio pilota, da davvero fastidio non poter leggere il seguito.
Beh il seguito credo sia noto a tutti.
Comunque se vuoi posso sempre scriverlo per NASF11, tanto credo sia sempre in tema :D :D :D
Immagine

Immagine

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Cenwyn »

Non è che se voglio. Tu DEVI scrivere il seguito, che poi lo mandi a nasf o altro è irrilevante, perchè come prima cosa lo invierai a me Immagine

Edit:
Massimo Baglione ha scritto:
Cenwyn ha scritto:Baglione e Trotta li salto a piè pari XD ho già fatto abbastanza per rendermi odiosa agli admin
Odiarti è un po' la nostra missione. Qui, tempi addietro, era una bellissima oasi di soli maschietti cazzuti, ma poi siete arrivate voi, esseri tettuti e mollicci, a guastarci la festa. ...tsk! :angry5:
Leggo un po' di freudiana invidia del seno 8)
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
jormungaard
Android
Android
Messaggi: 3409
Iscritto il: 23/09/2006, 7:36
Località: Gundersheim, piana di Ringsfjord
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da jormungaard »

Un'altra fan di Actarus.
Mettiti in coda perché c'è già un'altra amica che si è prenotata per il sequel. A lei ho addirittura fatto leggere questo, prima di inviarlo a Nasf.
Solitamente, come ho scritto in un altro post, non li faccio leggere, ma aveva così insistito...
Immagine

Immagine

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4915
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da carlo »

oddio ero così entusiasta di questo dibattito.... ma l'immagine di Max con il seno ha rovinato tutto :( Vai cen, recensisci, l'odio non fa parte di noi, se a volte ti son sembrato aggressivo è perchè come avrai intuito sono molto permaloso su nasf, ma sui miei racconti lo sono assai meno... :) In realtà volevo solo scherzare un po con l'alunno r.s.

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Cenwyn »

carlo ha scritto:oddio ero così entusiasta di questo dibattito.... ma l'immagine di Max con il seno ha rovinato tutto :(
Questo perchè ancora non hai letto di cosa vuole fare con Michio Kaku :o
carlo ha scritto:In realtà volevo solo scherzare un po con l'alunno r.s.
E credo si fosse capito XD
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4915
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da carlo »

il kaku sul comodino... in effetti....

Avatar utente
jormungaard
Android
Android
Messaggi: 3409
Iscritto il: 23/09/2006, 7:36
Località: Gundersheim, piana di Ringsfjord
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da jormungaard »

carlo ha scritto:...In realtà volevo solo scherzare un po con l'alunno r.s.
In realtà un pò me lo merito, dopo tutto quello che ho scritto su di te nelle avventure dei Nasfer... però nelle miniere...
Immagine

Immagine

Avatar utente
Marco Signorelli
Android
Android
Messaggi: 1770
Iscritto il: 21/10/2010, 10:03
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Marco Signorelli »

:-D... lo sto rileggendo con piacere. Appena finisco prometto che metto i miei commenti. Un poco di pazienza ["Il conto alla rovescia" l'ho capito... diciamo che è in due parti e che potrebbe anche essere una sola].

Avatar utente
carlo
Administrator
Administrator
Messaggi: 4915
Iscritto il: 22/09/2006, 14:46
Contatta:

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da carlo »

jormungaard ha scritto:
carlo ha scritto:...In realtà volevo solo scherzare un po con l'alunno r.s.
In realtà un pò me lo merito, dopo tutto quello che ho scritto su di te nelle avventure dei Nasfer... però nelle miniere...
esatto, pregustavo da anni questo momento.... ahahaha

Avatar utente
Sillogia 35
Robot
Robot
Messaggi: 353
Iscritto il: 20/08/2014, 9:24

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Sillogia 35 »

Cenwyn ha scritto:
Black lighthouse, di Gaetano Police
Un racconto amaro. Mi è piaciuto molto il concetto, ma penso che avrebbe potuto essere espresso un po' meglio, proprio dal punto di vista della "regia", non so se mi spiego.
Ciao 8) ,
grazie per il commento.
Potresti aiutarmi a capire in che modo potrei migliorare la regia, ovvero il tessuto narrativo del racconto?

Avatar utente
Cenwyn
Robot
Robot
Messaggi: 336
Iscritto il: 31/03/2014, 21:49

Re: [SPOILER] Tutto il NASF10 racconto per racconto

Messaggio da leggere da Cenwyn »

Ciao, e scusami per il ritardo nel rispondere, ma in questi giorni non riesco davvero a fare un tubo!
Cosa intendevo di preciso... ok.
Tieni presente che per quanto mi diletto, non sono un'esperta analista, e mi esprimo con i ridotti strumenti della mia ignoranza, quindi farò del mio meglio per spiegarmi.

Per regia, intendo la scelta delle scene e di stacchi. Perchè quando scrivi un racconto hai una storia in mente, no? e selezioni le scene con cui raccontare questa storia: cosa mostrare quando e come. Ed è la stessa cosa che si fa nella creazione di un film in fase di montaggio... credo che questa analogia possa calzare. Ecco, in questo racconto, la "regia" ha compiuto delle scelte che non mi hanno totalmente convinta. Se fosse stato mio mi sarei presa del tempo in più da dedicare solo allo studio della storia per capire meglio quali scene proporre e su cosa puntare l'accento.
Ma da qui a dirti cosa cambiare all'atto pratico ce ne passa, va decisamente oltre le mie facoltà!
Quanto scritto sopra è irrilevante.

Rispondi