Pagina 1 di 1

Déjà vu: il rivissuto mancato - concorso per antologia poeti

Inviato: 29/08/2016, 16:58
da Massimo Baglione
Immagine

DÉJÀ VU - Bando di concorso per antologia poetica.

Gli autori sono invitati a scrivere testi poetici (al massimo 3, di genere letterario libero) ispirati al concetto di "déjà vu". Potete pensare a tutte le sue possibili e infinite sfaccettature.
Talvolta, a causa di dinamiche non sempre esplicabili, uno strano meccanismo nella nostra mente ci illude di aver già assistito a una scena che, in realtà, la si sta vivendo solo ora. Il "dèjà vu" diventa così una fotocopia mentale di quell'attimo, un incontro del pensiero con se stesso.
Chi non ha mai pensato (o realmente vissuto) un'istantanea della propria vita, gli stessi gesti e le stesse parole senza rimanerne perplesso e affascinato? Chi non lo ha mai rievocato come un sogno o, perché no, come un incubo a occhi aperti?

Tema e genere sono liberi.

Clica qui per info, bando e commenti.

A cura di Francesco Zanni Bertelli.

Partecipate numerosi!

Re: Déjà vu: il rivissuto mancato - concorso per antologia p

Inviato: 03/05/2017, 16:47
da Massimo Baglione
Mancano un po' di poesie fantascientifiche!
Nessuno vuole contribuire con una delle sue perle?

Re: Déjà vu: il rivissuto mancato - concorso per antologia p

Inviato: 29/08/2017, 10:26
da Massimo Baglione
Ultimi giorni per partecipare: scade a fine agosto!