Kurt Vonnegut

Bibliografie e biografie commentate dei grandi scrittori
Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

Kurt Vonnegut

Messaggio da carlo »

Ho intenzione di aprire alcune sezioni dedicate ai miei autori preferiti, ovviamente inizio dal mio gran maestro, Kurt Vonnegut.

Immagine

Breve Bio
1922 11 novembre. Nasce a Indianapolis Kurt Vonnegut jr.
1944 Il 14 maggio la madre, Edith Lieber Vonnegut, si suicida; il 22 dicembre viene catturato in Germania.
1945 Il 13 febbraio viene bombardata Dresda e vengono uccise 135.000 persone. Vonnegut con alcuni camerati trova rifugio in una cella frigorifera sotterranea, l'origine di Mattatoio nr. 5.
Aprile. Le truppe sovietiche occupano Dresda.
1946 La tesi di dottorato "Sulla fluttuazione tra Bene e Male nei Simple Tales" viene rifiutata all'unanimit? dalla facolt? di antropologia.
1947 Viene assunto dal laboratorio di ricerca della General Electric Company
1952 Viene pubblicato il suo primo romanzo Player Piano (Piano meccanico) da Charles Scribner's Sons, New York.
da qui in poi la sua bio ? costellata di successi e riconoscimenti letterari.
da segnalare:
1985 Pubblica Galapagos. Tenta il suicidio con un mix di pillole e alcol.
2000 Nominato Autore di Stato di New York.


BIBLIOGRAFIA:

Distruggete le macchine
(player piano) (1953) Un romanzo di fantascienza nera, surrealista, inquietante. Un ottimo libro, che lancia Vonnegut come autore.

Le sirene di Titano (The sirens of Titan, 1959) Ecco finalmente un capolavor, un libro che si prende gioco della fantascienza, una storia da brividi, narrata con la solita aria canzonatoria e amara del grande maestro. Un testo particolare, ma che non pu? non piacere.

Culla di gatto (Cat's cradle, 1963)

Mattatoio cinque (Slaughterhouse five, 1969) Il libro che ?i? di tutti mi ha ispirato nelle mie produzioni lunghe. Metanarrativa pura, legata a tematiche che vanno al di la della fantascienza. Realta ? fantasia sullo stesso piano, i trafalmadoriani e Billy Pilgrim, trafalmadore come fuga dagli orrori della guerra, dal bombardamento di Dresda. Un inizio e una finale geniali che fanno solo da cornice a uno dei piu bei libri che siano mai stati scritti. Fenomenale. Tutte i miei testi lunghi porteranno pesantemente il segno di questo capolavoro. Il nuovo libro che ho scritto, da poco finito, ? un ommagio a trafalmadore e alla genialit? di Kurt Vonnegut.

Colazione di campioni (Breakfast of champions, 1973), Il ragalo di Kurt per i suoi 50 anni, con l'aiuto di Kilgore Torut dipinge un ritratto dell'umanit? che ci fa riflettere come pochi. Con illustrazioni dell'autore, tra i miei preferiti.

Madre Notte (Mother Night, 1991) Uno dei primi libri di Kurt che io abbia mai letto, ottimo, seppur non ai livelli dei migliori.


Colazione di campioni (Breakfast of champions, 1973),

Altri titoli:

Avanzo di galera (Jailbird, 1979),
Deadeye Dick (1981),
Gal?pagos (1985)


Ghiaccio nove
, ottimo romanzo di fantascienza con la geniale invenzione di una nuova religione e del santone "bokonon"

destini peggiori della morte

divina idiozia

dio la benedica Dott. Kevorkian

hocus pocus

crononosisma

il grande tiratore
(stupendo!!)

Perle ai porci


Benvenuto nella gabbia delle scimmie

per la bibliografia mi son basato sui libri che ho e sulla memoria, sicuramente ne ho tralasciato qualcuno, ecco, ad esempio,

Comica finale un america dall'atmosfera postatomica, dove un freak, separato dalla sorella gemella con la quale ha un attaccamento morboso e un rapporto telepatico, si aggira in un mondo devastato e gestito dalle "famiglie allargate". FANTASTICO!!! per legger questo libro ? sicuramente meglio conoscer prima bene l'autore, lo si capisce di piu.


LINK:

http://www.vonnegut.com il sito ufficiale di Kurt Vonnegut, in inglese, ricco di notizie, e con tutti i suoi quadri, supendi anch'essi, a riprova che un artista vero lo pou essere a 360?.

http://www.geocities.com/Hollywood/4953/trout.html un piccolo sito su Kilgore Trout.


Insomma, si sar? capito quanto amo vonnegut, spero questo piccolo spazio invogli chi di voi non lo conocesse a comprarsi qualche suo libro, e a goderselo. Vivremmo tutti meglio, se a squola invece de i malavoglia e morte a venezia ci avessero fatto leggere "perle ai porci" e "mattatoio N?5".
Chiunque abbia commenti, altre info o pensieri su Vonnegut ? pregato di rispondere a seguire!

:D
Ultima modifica di carlo il 03/11/2004, 18:59, modificato 1 volta in totale.

SamDiamante
Penna Bic
Penna Bic
Messaggi: 26
Iscritto il: 05/12/2003, 18:00
Località: Hobb's End (Roma)

R: Kurt Vonnegut

Messaggio da SamDiamante »

qual'? il libro del sommo maestro che ti ? piaciuto di pi???

poi ti dir? il mio...

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

Kurt Vonnegut

Messaggio da carlo »

Bella domanda... Primaditutto ti ringrazio, perch? apprezzer? sempre il fatto che, colto da disperazione per aver finito l'ultimo libro di bukowsky, hai saputo indirizzarmi verso questo genio illuminante.
Sono davvero indeciso, direi tra tre: "mattatoio N?5", "le sierene di Titano" e "La colazione dei campioni". Mattatoio N?5 mi ? piaciuto da impazzire, ma perch? l'ho letto per ulitmo, che prima non si trovava. Direi a questo punto "le sirene di Titano", risposta definitiva, anche se ? davvero difficile scegliere....
E il tuo?? :D

SamDiamante
Penna Bic
Penna Bic
Messaggi: 26
Iscritto il: 05/12/2003, 18:00
Località: Hobb's End (Roma)

R: Kurt Vonnegut

Messaggio da SamDiamante »

mi sono piaciuti tutti.....ma 2 di questi mi sono piu' cari...

uno dei due ? il primo libro che ho letto di Vonnegut "Il grande tiratore"

il secondo ? "Colazione dei Campioni" che ? quello che ho riletto pi? volte. ............

quello che mi ? piaciuto meno ? sicuramente "Galapagos"


cmq..........grazie KURT :wink:

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

Kurt Vonnegut

Messaggio da carlo »

Infatti si, pure il grande tiratore ? davvero un capolavoro... un libro di una delicatezza e un intelligenza rare

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 16:04
Località: Roma
Contatta:

Kurt Vonnegut

Messaggio da DevilMaster »

Purtroppo non ho le conoscenze per dare un parere autorevole ( non li ho letti tutti), ma, fra quelli che ho letto, direi che Ghiaccio nove ? sicuramente quello che mi ? piaciuto di pi?.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 16:04
Località: Roma
Contatta:

Kurt Vonnegut

Messaggio da DevilMaster »

P.s. A quando una sezione sul grande Edgaro. ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

Kurt Vonnegut

Messaggio da carlo »

se mi aiuti con il materiale anche subito... anzi, magari la apro, e se passerai si aggiunge quacosa...

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 16:04
Località: Roma
Contatta:

Kurt Vonnegut

Messaggio da DevilMaster »

Vabb?...ora, appena tornato a casa, sono troppo stanco....ma, per Edgaro, far? un eccezione e domani ti posto la bibliografia commentata. :)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

kurtz
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 309
Iscritto il: 09/01/2004, 15:26
Località: Roma

Kurt Vonnegut

Messaggio da kurtz »

ho appena letto IL GRANDE TIRATORE e devo dire che ? proprio bello!
di Vonny a oggi conosco MATTATOIO N.5 COMICA FINALE MADRENOTTE e appunto quello sopra citato..... ? un autore molto affascinante, sensibile e geniale in egual misura e forse qui in Italia ancora troppo sottovalutato! Devo ringraziare 'sto sito se ho cominciato a leggere l'amico kurt 8) !

Rispondi