AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Discussioni di vario genere, libri e poesia
michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

EPITAFFIO 63 A UN CANE

Messaggio da michael santhers » 29/12/2009, 2:52

Ti fummo con amore così vicini
al punto da immedesimarci
con ogni mezzo
al tuo mondo animale
-Spero,imminente
sia prima Lei mia moglie
a raggiungerti
se non altro per il fatto
che fu perfetta
nel ruolo di cagna
mentre Io non so perchè
forse inconsciamente
per donarmi tua preda
mi sentii sempre e solo
un goffo cervo
-Con immenso affetto:
Antilope Emilio
.......amen...............
-------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

EPITAFFIO 66

Messaggio da michael santhers » 30/12/2009, 4:29

Si sappia da questa pietra
ad onor di verità
quì giace l’emblema
di Statale ingiustizia
-Dopo cinquant’anni lavorativi
in verifica d’improvviso acciacco
Il medico di mutua Patria
stilò rigorosa ricetta
e proferì in militaresco tono
..immobilità assoluta
-eseguii alla lettera
e mai l’avessi fatto
se non per animosità
d’osservanza d’ogni regola
e da quel giorno l’INPS
Istituto Nazionale Per Sfaticati
ritenendomi fannullone
trasferì la pensione
a mia moglie,vera sfaticata
di trent’anni più giovane
a patto legasse nuovo cognome
al mio,infatti..Vedova Speranza
..........amen...........
----------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

Avatar utente
cignonero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 604
Iscritto il: 19/10/2007, 11:08
Località: Firenze
Contatta:

Re: EPITAFFIO 66

Messaggio da cignonero » 30/12/2009, 8:15

michael santhers ha scritto: Si sappia da questa pietra
ad onor di verità
quì giace l’emblema
di Statale ingiustizia
-Dopo cinquant’anni lavorativi
in verifica d’improvviso acciacco
Il medico di mutua Patria
stilò rigorosa ricetta
e proferì in militaresco tono
..immobilità assoluta
-eseguii alla lettera
e mai l’avessi fatto
se non per animosità
d’osservanza d’ogni regola
e da quel giorno l’INPS
Istituto Nazionale Per Sfaticati
ritenendomi fannullone
trasferì la pensione
a mia moglie,vera sfaticata
di trent’anni più giovane
a patto legasse nuovo cognome
al mio,infatti..Vedova Speranza
..........amen...........
----------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com

INPS: istituto nazionale per sfaticati?  :violent5:  No, non fa ridere, decisamente  :nono:
nè ha molto senso la chiusa di questo epitaffio retto da 'ricetta' che è fuorviante  :BangHead:
se l'invidia è il motore della economia di pace,
lo spreco è il suo carburante. e in guerra papà?

che volevo dire? Ah si, divertitevi! davvero. ma un angolo dello sguardo lasciatelo
a chi soffre, poiché in guerra molti cadono, non tutti muoiono. mentre in tempo di
pace tutti scambiano eppure c'è sempre qualcuno che perde
http://xoomer.alice.it/fabiandirosa/
http://www.youtube.com/fabiandirosa

l.zag

Re: AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Messaggio da l.zag » 30/12/2009, 10:34

bhe cmq non è luogo comune che negli uff pubb ci sono tanti sfaticati.. è di dominio pubb.
Poi magari non bisogna fare di tutta l'erba un fascio come dice pure il proverbio.

Cmq Michael riesci sempre a coinvolgerci con le tue invettive hehehe

Avatar utente
cignonero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 604
Iscritto il: 19/10/2007, 11:08
Località: Firenze
Contatta:

Re: AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Messaggio da cignonero » 30/12/2009, 12:52

Caro Luigi, è grazie a luoghi comuni come questo - un altro potrebbe essere che tutti i lavoratori autonomi evadono le tasse.. -
che un testo perde la sua poesia

Invettiva? E dove è?
se l'invidia è il motore della economia di pace,
lo spreco è il suo carburante. e in guerra papà?

che volevo dire? Ah si, divertitevi! davvero. ma un angolo dello sguardo lasciatelo
a chi soffre, poiché in guerra molti cadono, non tutti muoiono. mentre in tempo di
pace tutti scambiano eppure c'è sempre qualcuno che perde
http://xoomer.alice.it/fabiandirosa/
http://www.youtube.com/fabiandirosa

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

LANTERNA ROSSA

Messaggio da michael santhers » 31/12/2009, 2:17

Disse il palafreniere
è il terzo tentativo
il cavallo è stanco
ha disperso le sue forze
lontane dall’accomodo

-La Signora sul balcone
si toccò i seni fuori dal controllo
che impone anche l’etica normale
e diventò rosa in viso

Lo stalliere sussurrò
quanti disagi ci procura
il contatto della carne
ma è solo così che uomini
e animali aggiustano la psiche
liberano il cervello
come un cane al vento

Stanca di aspettare la cavalla
nello spreco il discorso non gradì
con impeto e violenza
mollò un calcio allo stalliere
che a stento si scansò
e attenuò un colpo al basso ventre

Intervenne di lì a poco la padrona
le donne hanno pazienza
quando si tratta di un capriccio
ma si controllano raramente
nelle voglie mosse dalla natura

Io ricordo esattamente
era trascorsa una settimana dal ventuno marzo
e intorno tutto un via vai
di animali che fino a ieri
sembravano dormire

Sentìi un gatto strillare
due cani mi tagliarono la strada
mentre si inseguivano
due passeri avvinghiati in volo
mi sfiorarono gli ultimi capelli
una lepre con la coda alzata
come un’antenna
balzò davanti agli occhi

Guardai nel cielo
e vidi due rondini lanciate nel vuoto
che sembravano due croci sovrapposte
poi pensai....
porco mondo quà tutti copulano
e non avendo il tempo per i preliminari
di un rischioso incontro
mi avviai verso un uscio
e sopra la porta ritrovai
la mia vecchia...lanterna rossa...
------------------------------------------
Da: Normalità Incondivisibili Tra Maschere
Clonate
www.santhers.com
ichael santhers

l.zag

Re: AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Messaggio da l.zag » 31/12/2009, 11:50

cignonero ha scritto:
Caro Luigi, è grazie a luoghi comuni come questo - un altro potrebbe essere che tutti i lavoratori autonomi evadono le tasse.. -
che un testo perde la sua poesia

Invettiva? E dove è?
Che i dipendenti pubblici hanno maggiori tutele rispetto a quelli che lavorano per aziende prv non è un idea, ma è un dato di fatto in Italia, partendo da questo presupposto,  in molti hanno abusato nel corso degli anni di questa tutela, l'ho dimostra quello che sta facendo negli ultimi tempi il ministro Brunetta contro i cosiddetti fannulloni, e poi vedi gli accertamenti per le assenze dovute a malattie immaginarie, poi esistono esigenze reali ma quelle non si discutono, e restano intoccabili, poi esistono dip. Pubb. che marcano la presenza ed escono a fare altri lavori, e lo abbiamo visto in tv di recente sgamati da striscia. Situazioni di questo tipo in una azienda prv è molto difficile che accadano perché c'è qualcuno che vigila, e pretende produttività o vogliamo dire che anche questo è un luogo comune? Per me è un dato di fatto che negli uff pubb ci siano molti fannulloni ma sia chiaro che non è un pregiudizio il mio verso i cosiddetti statali,  i fannulloni esistono dappertutto, ti ricordo però, che vivo nel sud e che da queste parti siamo abituati a vedere situazioni di questo genere quasi quotidianamente.

Per quanto riguarda l’invettiva di santhers si riferiva ai dipendenti dell’INPS - ISTITUTO NAZIONALE SFATICATI hehehe almeno così lo definisci così nella sua poesia, quando scriverà delle tasse e dei liberi professionisti, parleremo anche di quelle.

TVB e ti auguro un buon 2010.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

Re: AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Messaggio da carlo » 31/12/2009, 12:06

oddio sarà un luogo comune ma andare agli uffici dell'inps a roma è un esperienza che ha del paradossale spesso, file per fare le file per aspettare dipendenti che nel contempo, davanti a te, chiacchierano al telefono con la moglie o, peggio, non sono proprio in ufficio. Di certo sono una piccola minoranza eh, ma è una minoranza assai saliente.

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

buon anno

Messaggio da michael santhers » 01/01/2010, 1:38

i dipendenti statali seri e ce ne sono se la dovrebbero prendere con molti cialtroni colleghi che infangano la loro categoriA..
da noi in molise finito sui giornali 16 andavano a fare la spesa durante l'orario di lavoro,furono filmati con telecamere..luoghi
comuni..mi sembra il difenderli in massa....buon anno a tutti grazie..michael
ichael santhers

Avatar utente
cignonero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 604
Iscritto il: 19/10/2007, 11:08
Località: Firenze
Contatta:

Re: AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Messaggio da cignonero » 01/01/2010, 15:07

Certo non è facile difendere 20 mila e passa dipendenti inps in un sol colpo. Anche se tale istituto ha vinto di recente  un premio europeo per l'efficacia di nuove iniziative rivolte ai vecchietti, anche se il suo sito in passato è già stato premiato come migliore piattaforma pubblica interattiva, anche se per evitare lunghe file è stata potenziata la rete dei patronati e infine anche se è bastato un decreto antifannullone di brunetta per giudicare automaticamente inefficiente l'intera macchina pubblica: luogo comune, come no?
Ma cosa sto qui a difendere l'inps il primo dell'anno?
L'unica vera invettiva del sonetto di michael la ravvedo nel rapporto d'amore contrastato - questo si, è un tema ricorrente della poesia popolare - tra il defunto e la sua donna, vedova-beneficiaria di 'pensione ai superstiti'... (situazione che sostiene egregiamente l'aria umoristica, voluta dall'autore)

Un sinceramente felice e sempre più consapevole anno nuovo a tutti (noi di nuoviautori)

ps: quando si affronterà l'evasione fiscale delle aziende, se ne diranno delle belle, c'è da giurarci ;)
se l'invidia è il motore della economia di pace,
lo spreco è il suo carburante. e in guerra papà?

che volevo dire? Ah si, divertitevi! davvero. ma un angolo dello sguardo lasciatelo
a chi soffre, poiché in guerra molti cadono, non tutti muoiono. mentre in tempo di
pace tutti scambiano eppure c'è sempre qualcuno che perde
http://xoomer.alice.it/fabiandirosa/
http://www.youtube.com/fabiandirosa

Rispondi