DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

i vostri libri
Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1727
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 21/07/2013, 19:44

DOWNGRADE - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Immagine

È probabilmente il primo libro del genere Downpunk, ma forse è meglio dire che il genere Downpunk è nato con questo libro. Sam L. Basie, autore ingiustamente sconosciuto, presenta una visione dell'immediato futuro che ci lascerà a bocca aperta.
In un futuro dove l'individuo è perennemente connesso alla globalità tanto da renderlo succube grazie alla sua immediatezza, è l'Umanità intera a operare su se stessa una "riduzione di complessità", operazione resa necessaria per riportare l'Uomo a una condizione di vita più semplice, più naturale e più... umana. Nel libro, l'autore afferma che "anche solo una volta all'anno, l'Essere umano ha bisogno di arrangiarsi, per sentirsi vivo e per dare un senso alla propria vita", ma in un mondo dove tutto ciò gli è negato dall'estremo benessere e dall'estrema tecnologia, le menti si sviluppano in maniera assai precaria e desolante, e qualsiasi inconveniente possa capitare diventerà un dramma esistenziale.

CLICCA QUI per entrare nella scheda del libro.

Commenti: www.braviautori.com/forum/viewtopic.php?f=11&t=4429

La grafica del libro è stata curata dal gruppo Electric Sheep Comics:
ESC (http://escomics.blogspot.it)
copertina di Diego Capani (http://www.braviautori.com/diego-capani.htm)
illustrazioni di Roberta Guardascione (http://www.braviautori.com/roberta-guardascione.htm)

Alcune illustrazioni:
Immagine

Immagine

Altre illustrazioni qui: www.facebook.com/roberta.guardascione.3

Rispondi