Lecce e dintorni..

Consigli tra amici e resoconti dei viaggi, alberghi e ristoranti
l.zag

Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da l.zag » 17/12/2008, 17:09

Su invito di Carlo che mi chiede di aiutarlo a far crescere questa sessione che trovo bella e interessante soprattutto utile per chi ama viaggiare e scoprire e visitare le nostre città, per questo, partirò da Lecce, dai più, è considerata la Firenze del Salento o meglio ancora del sud, e per un barese, ragazzi è dura ammetterlo, ma è così.
Ha un centro storico meraviglioso, il barocco leccese, merita a pieno l'appellativo di superlativo, la città di Lecce merita di essere visitata tutta.

Come arrivarci:

In aereo se si sbarca all'aeroporto di Brindisi praticamente è fatta perché questo dista da Lecce a 30 minuti di automobile è sufficiente immettersi sulla SS 16; viceversa se si sbarca all'aerporto di Bari-Palese, la distanza è ben più lunga ci sono circa 1 h e 45 minuti di macchina all'uscita dall'aeroporto è sufficiente immettersi sulla SS.16 Bis direzione Lecce ed è fatta la viabilità è perfetta l'intero percorso fino alla città salentina è praticaente a 4 corsie, comodo e panoramico visto che da Bari in giù costeggia il mare fino ad arrivare a Brindisi, d'estate consiglio a tutti di fermarsi per un bagno nella zona di Rosa Marina, mare veramente stupendo...

In centro ce ne sono diversi di alberghi ce n'è per tutte le tasche, uno in particolare conosco molto bene che consiglio a tutti ed è il Patria Palace Hotel bellissimo e in pieno centro storico una volta là per visitare la città la macchina non serve. Io ho pagato quando ci sono stato sui 120-130 euro a notte. E mi sono trovato benissimo e quando posso ci torno volentieri.

Oppure posizione strategica si trova appena arrivati a Lecce da via Bari è l'Hotel Tiziano lo conosco di persona, ci sono andato diverse volte ho pagato sui 90/100 euro a notte, bello  ed essenziale è strategico come posizione. Vi permette di immetterVi subito sulla tangenziale se decidete di fare una gita nel sud del Salento.

A Lecce la cucina è ottima, soprattutto quella locale, e non dimenticate di assaggiare i vini salentini, qui trovate cantine come quella dei Conti Zecca di Leverano che producono degli ottimi vini - oppure la Cantina Cantele di Guagnano io adoro il loro Amativo merita di essere sorseggiato.  Non a casa, il salento è la terra dei Negroamaro che hanno preso il nome dal vitigno autoctono appunto Negroamaro.

Le città che meritano secondo me di essere visitate dopo quella di Lecce, sono Otranto bella e ridente cittadina che si affaccia sul mare Adriatico - Gallipoli bagnata dalla Jonio mare stupendo bella soprattuto in estate frequentata da tantissimi turisti che arrivano da tutte le parti i ristoranti di Gallipoli che io frequento abitualmente sono il Capriccio Piazza della Stazione - cucina locale pesce fresco tutti i gg vi consiglio una volta là di ordinare il piatto tipico di Gallipoli le linguine ai ricci ottimo primo.

Oppure potete se vi piace stare sul mare, mangiare presso il ristorante Marechiaro Via Lungomare Marconi tipico e sempre molto fornito di pesce fresco, quando sono a Gallipoli, ci vado sempre molto volentieri. Il mio secondo preferito, triglie alla brace ottime! Il ristorante si trova di fronte ai due Bastioni di Gallipoli ed è praticamente una palaffitta.

Alberghi vicino Gallipoli, in località Posto Rosso a pochi km uscita Feline, trovate Il giardino dei Pini, bellissimo albergo, con annesso centro benessere - piscina e ottima cucina tanto verde e si trova a poche centinaia di mt dal mare è un 4 stelle è per essere tale non è nemmeno esagerato nei costi.

Dulcis in fundo io amo Portocesareo paesino di pescatori, per chi ama la poesia è l'ideale, belle spiagge, lidi molto organizzati. Di solito io tra maggio e giugno adoro passare qualche fine settimana in questa località il mio albergo preferito, è l'Hotel Risorgimento a conduzione famigliare ottimo il rapporto qualità prezzo di solito spendo sui 70 euro mezza pensione ottima cucina se siete da queste parti fate un salto a Leverano e visitate le cantine Conti Zecca e Vecchia Torre e comprate dell'ottimo vino.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 17/12/2008, 17:29

il negroamaro è un ottimo rosso perfetto per una bella grigliata d'agnello, un sapore forte che ben contrasta con gli aromi fruttati del vino...
Mi hai messo fame zag :)

di pasta coi ricci poi avrei una voglia....

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da hombre sincero » 17/12/2008, 21:19

La pasta sui ricci mi fa usci' pazz' :o

mi hai messo fame pure a me!
Hombre Sincero

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 17/12/2008, 22:00

io ho le uova di circa 500 ricci nel freezer da settembre... ho fatto la stupidaggine di metterle tutte in un solo bormioli quindi una volte che le scongelo di ci devo far una superpasta...

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da hombre sincero » 18/12/2008, 8:22

e allora? che problema c'e'? invita tutti i nuoviautori! ;)
Hombre Sincero

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 19/12/2008, 2:59

presi con le mie mani in una meravigliosa caletta delle bocche di bonifacio, pulite in mare il giorno stesso, e surgelate la sera... si in effetti ve le meritereste pure.....

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da hombre sincero » 19/12/2008, 8:15

Grazie!
Amici, stasera tutti da Carlitos così ci facciamo anche gli auguri.
Hombre Sincero

l.zag

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da l.zag » 19/12/2008, 9:43

Allora consiglio di mangiare le linguine ai ricci ecco la ricetta:

Soffriggere l'aglio (poco) con olio le linguine vanno cucinate in abbondante acqua salata e toglierli al dente versarli nella padella dove si è fatto soffriggere l'aglio continuare la cottura aggiungendo l'acqua della pasta a fuoco spento, poi aggiungere i ricci che si cuociono col calore della pasta se volete aggiungete un po' di prezzemolo e gustatevi le vs linguine ai ricci

N.B. potete anche mangiarli al pomodoro basta aggiungere nel soffritto dell'aglio del pelato ...

Buon pranzo a tutti accompagnatelo con un bel bianco di puglia hehee

l.zag

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da l.zag » 19/12/2008, 9:44

aggiungo che la porzione giusta di ricci x piatto a persona è di 50 quindi badate bene

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 19/12/2008, 13:22

no al pomodoro! io la faccio uguale ma non con le linguine ma con gli spaghetti, e si media si ne uso una 40ina a persona, fondamentalmente dipende dal periodo in cui uno li prende, se son belle piene le riccette, anche 30, se non è periodo minimo 50

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da hombre sincero » 19/12/2008, 13:46

pure io la preferisco senza il pomodoro, peò Carlo, non ti sta' a preoccupà, se ormai hai preparato il podoro la mangio lo stesso...
Hombre Sincero

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da Vita » 19/12/2008, 16:20

i ricci col pomodoro noooooooooooooooooooooo!!!

Praticamente le linguine ai ricci di mare sono il mio primo di mare preferito, ma ammetto che crudicon un pò di pane sono il massimo!!!
Da mangiare rigorosamente in spiaggia e sciacquati in acqua marina preferibilmente...
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da hombre sincero » 19/12/2008, 17:14

crudi con il cucchiano sono veramente squisiti; roba da ghiottoni! slurp :P
si da scacquare con acqua di mare
anche se non sono mangiati in spiaggia...vanno bene lo stesso.
Hombre Sincero

l.zag

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da l.zag » 19/12/2008, 18:09

Frutti di mare crudi io no! Compreso i ricci, poi devo dire che io per i primi non impazzisco preferisco un buon antipasto ed un ottimo secondo :P

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 19/12/2008, 18:12

ma come no... io non in spiaggia ma in gommone! ho un tagliaricci, una specie di pinza apposita che li apre in 2 perfettamente, cucchiano e bottiglia di mancini gelida....

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da hombre sincero » 20/12/2008, 14:14

la mia cenetta ideale:

ostrichine
fasolari
tartufi
cozze
scampi
seppiette
bianchetti
qualche filetto di spigola, orata, triglia.
un paio di mazzancolle.

Tutto rigorosamente crudo.

Per chi vuole, in una scodellina spremere (usando il colino!) un'arancia e un limone, aggiungere olio,  e mescolare.

Il tutto accompagnato da uno champagnino.

...e in quel momento sono felice e godo come un maialone :-*
Hombre Sincero

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 20/12/2008, 16:41

madonna le cene così di crudo le faccio solo d'estate però ci aggiungo il tonno appena preso i ricci e i gamberoni....  e no champagne, ma un buon vermentino, quest'estate la scoperta è stato il "giunco", cantina mesa, veramente strepitoso....

l.zag

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da l.zag » 20/12/2008, 20:00

sono terrorizzato dall'epatite... e per questo non li mangio crudi anche se li gradisco  :p):

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 21/12/2008, 14:50

io tra carne e pesce ho mangiato così tanto crudo che l'epatite ne è rimasta schiacciata dal peso.
Piu che altro col tonno la mia paura è il mercurio.

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da Vita » 21/12/2008, 19:54

carlo ha scritto: madonna le cene così di crudo le faccio solo d'estate però ci aggiungo il tonno appena preso i ricci e i gamberoni....  e no champagne, ma un buon vermentino, quest'estate la scoperta è stato il "giunco", cantina mesa, veramente strepitoso....
a tutto questo io aggiungerei i datteri di mare...
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 22/12/2008, 3:09

attenzione che mi hai ricordato, aggiungo infatti canolicchi e anemoni fritte...

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da Vita » 22/12/2008, 14:55

carlo ha scritto: attenzione che mi hai ricordato, aggiungo infatti canolicchi e anemoni fritte...

al tuo servizio Push...
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

l.zag

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da l.zag » 22/12/2008, 15:54

Vita ha scritto: a tutto questo io aggiungerei i datteri di mare...
No Vita, i datteri di mare sono vietati..

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Lecce e dintorni..

Messaggio da leggere da carlo » 22/12/2008, 17:35

già vietato e vita scusa se lo dico ma sopratutto nel napoletano (e nei dintorni di venezia) starei molto attento a mangiarli crudi....

Rispondi