Iscriviti    Login    Forum    Cerca    FAQ
Sostieni le nostre iniziative!

Fai una donazione per aiutarci a continuare il nostro impegno!

Indice » Discussioni varie » gli articoli di Mario Pulimanti




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Messaggio da leggere Inviato: 02/01/2017, 14:06 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2006, 15:50
Messaggi: 833
Località: Lido di Ostia -Roma
Salvataggio del Mps un bene per l’economia italiana
Sono convinto che sia stato giusto salvare il Monte dei Paschi di Siena, nonostante l’Europa fosse contraria. Infatti l’intera economia italiana trarrà beneficio dall’intervento dello Stato per salvare Mps, dato che con tale decisione sono stati tutelati non solo i correntisti e gli azionisti del Mps, ma l'intero sistema creditizio nazionale. E sono anche convinto che, dopo Mps, lo Stato entrerà anche in altre banche per garantirne la ricapitalizzazione ed evitarne il fallimento. Sarebbe stato però opportuno arrivare prima a questa conclusione, senza inseguire per mesi una difficile soluzione di mercato. Difatti era evidente che nessun privato si sarebbe mai fatto carico di un impegno così gravoso e carico di rischi. Si è così perso molto tempo e la banca si è ulteriormente impoverita perché migliaia di clienti se ne erano nel frattempo andati.
Mario Pulimanti (Lido di Ostia –Roma)


Allegati:
0000000000000000000.jpg
0000000000000000000.jpg [ 93.88 KiB | Osservato 226 volte ]
Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Indice » Discussioni varie » gli articoli di Mario Pulimanti


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Ultime dal forum:



cron




kisstube film
kisstube audiolibri

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010