Pagina 1 di 1

Le depistate indagini di Ustica

Inviato: 22/10/2013, 17:02
da Mario Pulimanti
La Cassazione ha accolto il ricorso degli eredi della Itavia affermando che c’è stato veramente un depistaggio delle indagini sul disastro aereo di Ustica. Per questo motivo ora ci sarà un nuovo processo civile per stabilire le responsabilità dello Stato nel fallimento della compagnia aerea, avvenuto sei mesi dopo la tragedia del 27 giugno 1980. Quindi la tesi del missile sparato da aereo ignoto quale causa dell'abbattimento del DC9 risulta oramai consacrata anche nella giurisprudenza della Cassazione. E ora speriamo che finalmente la verità esca fuori, se non altro per una forma di dovuto rispetto nei confronti delle 81 vittime (77 passeggeri, tra cui 11 bambini, e quattro membri dell'equipaggio). Mario Pulimanti (Lido di Ostia -Roma)