La crudele Sharia

gli articoli di riflessione e attualità di M. Pulimanti
Avatar utente
Mario Pulimanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 849
Iscritto il: 12/04/2006, 15:50
Località: Lido di Ostia -Roma

La crudele Sharia

Messaggio da leggere da Mario Pulimanti » 22/10/2013, 17:00

Nei paesi islamici vige la sharia, cioè la legge islamica che prevede tra l'altro l'amputazione degli arti per i ladri, la fustigazione per chi beve alcool o pratica l'aborto, la lapidazione per adulterio, la condanna a morte del blasfemo e l’impiccagione per gli omosessuali. Gli islamici dicono che la Sharia è la legge divina e solo accettandola si diventa musulmani. Io ritengo che le pretese in nome della sharia siano assurde. Spero proprio che in Italia questa legge non venga mai applicata, come invece è accaduto in diversi quartieri di Londra e di altre città inglesi che sono stati sottoposti arbitrariamente alla sharia, su decisione dei leader religiosi islamici. In sostanza quartieri interi dove vigeva la legge coranica controllata da una vera e propria forza di polizia islamica. Del resto la sharia in Europa è fuori legge perché lo sancisce la dichiarazione europea dei Diritti dell’Uomo che con i suoi articoli collide pesantemente con la legge islamica. Mario Pulimanti (Lido di Ostia -Roma)
Allegati
a.jpg
a.jpg (28.93 KiB) Visto 1000 volte

Rispondi