il mio demonio

Forum dedicato alla poesia e al wiki-poetry project
elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 26/12/2008, 0:44

e che sfiga però

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 27/12/2008, 0:42

la pioggia

il silenzio e il nostro uragano stanotte
prova  a pensarmi
come una piccola rosa morta
il nostro essere sarà per sempre se stesso
lo so che piu piano ti ho mandato a casa
lo so che piano ti ho rifiutato
ma la paura mi ha ghiacciato
che sarò capace piano di odiare ancora
di amare mai sono stato capace
e piano farò la tua comparsata per evincere
le mie stelle

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 02/01/2009, 12:58

vasca da letto

sono qui
a pensare ancora a parole
rumori frastornanti
a pensare a gioie
a pensare a attimi a pensare
a mitigazioni
a pensare e basta

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 02/01/2009, 19:14

incontro con il tempo

e combatterò
con tutto me stesso
questa lunga lotta
vista e rivista
senza chiamare qualsiasi posto,posto
imperverso nelle strade
nelle sicure giornate
nelle torride stagioni
e impersono
la mia suddivisione del tempo

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 05/01/2009, 15:37

parole morte


andando per il mondo
morendo per ogni lubrificazione
cercando di vivere la giornata e
morire per viverla
senza essere signore di un signore
senza nessun pensiero che sarà capace di distinguere me stesso
da ogni forma
di rivoluzione
che intreccia le mie ali

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 07/01/2009, 3:11

la camera

la nostra camera
affittata alle nostre menti
saremo completamente soli
e soli
con noi altri
non sarà un problema ciò che diranno
e comunque non importa
copuleremo sulle tende
forse questo è il premio?
splenderai come il premio
come la sonora ribalta come
un pianto
che non sa finire mai

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 07/01/2009, 20:22

la gabbia


mi sono dimenticato
mi sono arreso
un muscolo che non arriva alla resa
un apostrofo
di migliore vita
non camminare con me
o brucerai ocme il sole brucia
le sue comete
trovi facile?puoi vedere com è?
trovami cosiì monotono
così forte
e così folle
da morire per amore

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 08/01/2009, 23:26

cosa ho alla fine?


così freddo
da congelare le vene assorte
così spazioso
così forte e potente
con fascino ed eleganza
con distinto parlare
e con una voce vibrante
non so di cosa si tratti
ma so di sbagliare
cosa può rrimanermi in vita
solo momenti di ansia
corrotti da benessere

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 08/01/2009, 23:44

il nulla

seduto circostante
nel cerchio vitale
nella piccola spiaggia
il vento si leva
per far spazio a pensieri pesanti
che si infrangono con le onde sugli
scogli



sassofono nel suo spazio vitale


apri le tue braccia
fammi entrare dentro
le tue sarcastiche vene
so che perderò
so che mi penserai quando sarò già morto
so di sapere
quel che basta
per finire il mio viaggio


be si forse si

non sono sicuro
so di non voler essere
scritto da ricordare
non voglio camminare in fila
non voglio svoltare per essere
svoltato dalla moltitudine
so solo che non voglio

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 10/01/2009, 16:46

visceralmente morto

occhi rubati all innocenza
senza alcun pregiudizio
e solo sporchi passi
e solo msica innata alla melodia
senzqa suono  a se
così sarà per un lasso di tempo
lungo
quanto la tua departita

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 11/01/2009, 21:39

il modo di muovere

soleggiati prati
azioni di infantilismo avantazte
demenza senile
nel ventre della circoscritta vita
nel momento di rate
di pagmenti
ormai fatti

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 12/01/2009, 11:23

tintillanti momenti

ho chiuso i miei occhi
cercando di capire
perchè i pop corn uscissero
dai tuoi occhi
ho solo ucciso il tuo spirito
ora finalmente sei libera
di vagare
nei corridoi della mia mente
come se tutto fosse chiaro
e nitido
con gli alberi che danzano
insieme alla mia vita reale

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 12/01/2009, 21:18

mi date qualche parere sulle poesie i pro e i contro!grazie^^

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 18/01/2009, 22:51

combatto

comatto ogni giorno
pensando che sia l ultimo
nessuno da digerire
nel mio amlgamato ventre
niente di sopraffino da aiutare
solo ossa da degustare

Ipponatte
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 100
Iscritto il: 10/08/2008, 18:15
Località: Padova

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da Ipponatte » 19/01/2009, 21:07

bello vedere come le poesie diventino sempre meno auliche, come se poco a poco le parole ti si rivelassero, un meccanismo che si svela come il sole nella nebbia, quasi una reminescenza

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 26/01/2009, 21:43

mmm ma e un complimento o in parole povere fan cacà?


onniscenza

me stesso stuprato
dal mio stesso pensiero
la mia privata sezione del cuore
risplende nell attimo
in cui io vivo

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 03/04/2009, 12:53

uomo dai dorati passati

comunicazione
così sarà la nostra via
così veloce
così lenta
dimmi
dimmi che ne sarà
e dimmelo tutto

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da carlo » 05/05/2009, 11:41

complimenti per le tue poesie elliot, le ho rilette tutte ora e assieme sono molto godibili.

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 12/05/2009, 11:33

per sempre giovane


dimmi perche perche
dimmi qual e il problema
hai visto tutti andarsene
qual e il problema?
non hai mai scelto un lato
daltronde non hai scelto tu di nascere
vero?dimmi che e cosi e forse
potrei calmarmi.
ho avuto una chiamata
e sono sceso
volevo vedere chi eri
e chi oggi sei
perche in fondo forse tu li hai fatti andare via
i migliori gradi sono quelli di mezzo ricordi?
ricordi dove eravamo nati
dove siamo stati
ma forse ora e
l ora di chiudere gli occhi
forse e il caso di chiudere gli occhi e lentamente
lasciar andare tutto dolcemente
dolcemente cullandomi
con i miei pensieri
perche in fondo bisogna sognare ,perche quando si smette
si puo anche morire

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 12/05/2009, 19:10

la linea

la linea che scavalca il tuo perimetro
forse si tratta solo di burro
tutto e su se stessi
fuori dove ho costruito la mia pietra
il rifugio
non vive molto piu qua
non sa di nulla
non sa di nulla

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 12/05/2009, 19:19

il vento

sinuoso portante
gonfio di odio
tutto si scuote
tutto si evolve
in armonie preziose
in bocche nefande
da far invidia a senatori
sento la campana comparire davanti a me
e tutto si illumina del buio della mia mente

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 14/05/2009, 9:17

nero su nero

lei sa come soddisfarmi
lei e unica
nella sua specie animalesca
lei veste di nero
ama il nero
mi ha stregato
mi ha illuso
mi ha disincantato
mi e stata poco fedele o troppo
il bianco non le si addice
per muri inermi
a scogliere fluttuanti
a mondi paralleli
a girotondi meschini
e a inusuali realta
lei mi odia
o forse mi ama?
tutto mi e scivolato via
dalla mia mano
le mie vene avvelenate
dal marciume della vita
la mia tomba e la
e costruita
eretta a monumento
a stato simbolo
di religioni opposte
cavalcheremo il cielo
e saremo liberi
dalle niostre catene e voglie
non ameremo nessuno
solo il nostro ego
enorme e spiazzante
non ammalieremo
nessuno
non saremo piu nulla
se non un abete
morto
e disteso a pancia in su
sull asfalto
disteso disteso
non e giusto forse?
non provi sentimenti di compassione
per quel piccolo mondo che compie 2 anni
di vita eterna di vita
data a odio
e razionalita
alla fine cosa resta
se non il ricordo
di un bigiardo giovedi del mese
cosa rimane di tutto cio?
cosa cowsa dimmelo
fammi sapere
fammi toccare
le tue sinuose curve
le tue labbra carnose
forse troppo
ma mai cosi poco
mai
forse sei solo impaurito
nulla di piu,nulla nel nulla
ma questo e forse un altro argomento

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 16/05/2009, 14:42

casa vermilinea


sono solo
ancora fottutamente solo.ma se anche fossi?
forse le idee che contrastano non portan mmai  annulla
mi nascondevo nel castello lei sue fredde mura
le sue stupidaggini
banchetti
servitori,drami ,re,regine,jullary,e tutto il ciarpame che rimaneva
e hai ogni bevuta di vino piangevo

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 17/05/2009, 10:45

il freddo sole estivo

perche complottano contro
di noi?
vai in spiaggia o in montagli ti ragguingo se vuoi
anche ho la mia paura carnale che sia meglio di come
mel aspettavo
e forse a quel punto non ci conoseremo mai
guarderemo questo freddo sole estivo pallido
inquieto
e forse sara l unica cosa condivideremo nella nostra vita di perfetti sconosciuti

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 17/05/2009, 10:52

usare un poco di senso

potresi essere scarnificato
potressi essere sotratto
chi la sa,chi losa?
le rose sbocciamo e il tuo amore mi stringe mi deruba della
mia piccola vita inutile
non ascolto nion sweguo
niente risuona come un trombone
solo me stesso che rido e rido solo
per pera di ridere e basta
senza pensare altro
ssono in passaggio motorio
un passaggio senza chiavi
senza nulla
sono dove il legno viene seppelito e coperto di terra
sono una pietra che ricorda prima di essere la come ancora ero
e l eternita mi fara giovane stupido
non ne posso sapere
non so

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 17/05/2009, 11:01

riparabile arto

sposta quella sedia mi ricorda troppo me stesso
niente e uguale e solo immaginazione
ma lentamente si muove sempre qualche cosa alla fine
l immobilita esiste solo quando tutto sara placato
e tutto sara anche soni pur sempre fermo
distratto
leggendo forse un vengelo a bocca aperta
per ricordasi quanto una volta era anche lui
un chirichetto e ascoltava il vangelo
ma niente valgono le parole assurde lanciate
come sassi su paretti
troppo linde per sporcarsi
giovinezza ssprecata o non sprecata sempre finisce alla fine

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 22/05/2009, 11:40

il fondo

il fondo e come follia
insana pazzia
insani momenti
il fondo e quando finisce
quando esprime
quando dipinge
nei penneli rudi e potenti
nelle ballate
e nei morti di fame
il fondo e saper ballare
su note stonate
il fonde e tutto

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 24/05/2009, 14:50

l arteria venosa

ho baciato con un soffio la mia pelle
ho eretto le mie perpetue vene
nel limbo di dio
lo sapevo che era vano prendere
e scappare
e uscire
da un gettone
per arricchire ,me stesso
e sempre onorarmi

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 24/05/2009, 15:17

mi dareste pareri opinioni e tutto cio che volete,tutti proptrio chiunque pls?

la mia tortura

assomigliavo a dio
nelle sue pure vesti
nel suo tormento finale
passato reciproco di salti di qualita
di opinioni forzate
e di manti stradali
troppo spessi per
scogliere
cio che mi curava
cio che mi aiutava a
torturare il mio ego
pazzescamente  frenato
in ribollenti pensieri

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 06/06/2009, 11:20

vestito blu velluto

ossa ricurve
lascia che sia di nuovo
la pioggia
che la luna
descriva
il processo primario
di inaugurazione
che volera
con noi
sto solo aspettando
il sogno
e sempre
piangero con me

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 24/06/2009, 21:47

il vile vilipendio

giorni refrattari,
giorni umidi
piogge pericolose e sazie
inadeguati compiti
di una vita dal prezzo alto,
serrande
comodini
altalene
troppo strillanti troppo sole,
per rimanere fra noi
per condire un pasto
senza alcun sale in zucca
un muro
una plaffoniera
un torrente
una decisione
la vita la morte.

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 24/06/2009, 22:34

ricordi spenti

forse e troppao dura rivederti
cowsi annoiato di essere nato
cosi annoiato dei morti
cosi forse ricordi mre stesso
son sceso e ti ho riconosciuto
forse mertiavo meno forse
non meritavo

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 28/06/2009, 14:05

il nuovo re

ieri era un giorno
di un miliardo di anni fa
ieri era costui che mi spinse al limite
delle mie camminate
al limite di ogni forza,
di ogni astratto pensiero
oggi era ieri e domani era ieri o oggi?
capitalizzami lo stomaco
per avere informazioni sulla mia situazione
pendolare umana

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 29/06/2009, 19:57

cosi freddo

sto chiamando i miei
cavalli alla riunione
miei passaggi al trapasso
saro carino penso
penso di esserlo
forse ne voglio solo piu
e piu

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 02/07/2009, 23:32

masticando tabacco

questo e il giorno
forse piu triste
per raccontare la mia storia
dimentica tutto cio che sono
sono innamorato di poche cose di me
posso basare la mia predisposizione
su le mie pure
e cercare convincenti motivetti da amare
alla follia
ogni sudicio topo morto
mi ricorda mia
madre e mio padre

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

pareri

Messaggio da leggere da elliot » 07/07/2009, 15:35

pls qulache parere

Avatar utente
cignonero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 604
Iscritto il: 19/10/2007, 12:08
Località: Firenze
Contatta:

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da cignonero » 07/07/2009, 15:52

e invece i topilini bianchilindi e vivaci
cosa ti ricordano?
Forse uno che ti fa domande come questa..
se l'invidia è il motore della economia di pace,
lo spreco è il suo carburante. e in guerra papà?

che volevo dire? Ah si, divertitevi! davvero. ma un angolo dello sguardo lasciatelo
a chi soffre, poiché in guerra molti cadono, non tutti muoiono. mentre in tempo di
pace tutti scambiano eppure c'è sempre qualcuno che perde
http://xoomer.alice.it/fabiandirosa/
http://www.youtube.com/fabiandirosa

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 08/07/2009, 16:12

ho chiesto pareri boo vabbe pace

elliot
Penna stilografica
Penna stilografica
Messaggi: 60
Iscritto il: 15/05/2008, 15:57

Re: il mio demonio

Messaggio da leggere da elliot » 08/07/2009, 23:43

comunque ho chiesto un parere se non volevi darlo invece di scrivere ste bip non scrivevi punto vabbuo

Rispondi