POESIE ISTANTANEE 4

Forum dedicato alla poesia e al wiki-poetry project
Agapito Malteni
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 220
Iscritto il: 17/04/2010, 12:34

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da Agapito Malteni » 09/03/2012, 16:21

Chi poeta è crea poesia
questo mi hanno insegnato!

Vivi come dici di vivere
e non perderti mai
A.M.

Non c'è più dolore atroce del sapere di non sapere.

Agapito Malteni
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 220
Iscritto il: 17/04/2010, 12:34

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da Agapito Malteni » 09/03/2012, 22:11

10 marzo 1948 scrivi pure:

pane al pane
e vino al vino;

a Dio quello che è di Dio
a Cesare quello che è di Cesare;

la terra ai contadini
la spiga s'inchina alla falce

la storia a Placido Rizzotto.
A.M.

Non c'è più dolore atroce del sapere di non sapere.

Agapito Malteni
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 220
Iscritto il: 17/04/2010, 12:34

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da Agapito Malteni » 10/03/2012, 9:40

Solo di fantasia, ora come allora
io nutro i miei sogni
la seta, l'odore del vino
la vendemmia in autunno
riporta nell'alveo le stagioni;
i giorni, uno dopo l'altro
generano il caso
la concretezza sta nelle gesta
le movenze della terra, le stelle
il parco naturale della vita
il susseguirsi delle stagioni
rendono un gesto come la fantasia
vano come il vento
quando cessa il suo sibilo
A.M.

Non c'è più dolore atroce del sapere di non sapere.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 21:03
Località: Livorno

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da hombre sincero » 11/03/2012, 15:41

e che sia pure
morire di fantasia
qua, adesso.
Il resto è tutta un'invenzione!
Hombre Sincero

Agapito Malteni
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 220
Iscritto il: 17/04/2010, 12:34

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da Agapito Malteni » 12/03/2012, 9:54

L'agire di fantasia,
non è forse una grande bugia?

I preti, il credo, il padre nostro,
che grande invezione!
A.M.

Non c'è più dolore atroce del sapere di non sapere.

Agapito Malteni
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 220
Iscritto il: 17/04/2010, 12:34

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da Agapito Malteni » 24/03/2012, 8:12

Agire di fantasia a volte è meglio
piuttosto che mendicare briciole di verità
in un contesto dove tutto appare
è come essere nel guado a metà strada
tra la piena davanti e il vortice alle spalle

E' un amore impossibile!
Una cosa bella ma insopportabile..
A.M.

Non c'è più dolore atroce del sapere di non sapere.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 21:03
Località: Livorno

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da hombre sincero » 24/03/2012, 10:27

In un contesto dove tutto urla
per apparire,
per affermare gridando il proprio niente,
edificando cattedrali di caos incomprensibile
venerate da persone che non si conoscono.
Abbasso piano piano il volume,
fino sentire clik;
O F F
Adesso si può sentire altro.
Hombre Sincero

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 21:03
Località: Livorno

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da hombre sincero » 24/03/2012, 10:53

Oh cazzo!
ero andato su modifica e avevo scritto ben altro!
Era una musica di magica realtà,
che andava ad alitare di fresco un mistero comune
fino a fluttuare leggera avvicinandosi sicura
alle prime nebbie azzurre dell'infinito.
Era una poesia che guardava innocente la verità, senza averne timore
e chiunque la avesse letta, avrebbe sorriso, e liberato dalla paura,
avrebbe toccato con mano l'immortalità
pregna di felicità eterna.
Ad un tratto

Il seguente errore o i seguenti errori si sono verificati durante l\'invio del messaggio:
La sessione è scaduta durante l'inserimento. Provare a reinserire il messaggio.

Niente da fare, ormai, le parole erano andate via.
Altrove, forse qualcuno sentirà inavvertitamente la loro canzone
credendo si tratti di altra cosa.

Tempo totale di connessione al forum: 6 giorni, 6 ore e 4 minuti.
Mi faccio uno spritz.
Hombre Sincero

Avatar utente
cignonero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 604
Iscritto il: 19/10/2007, 11:08
Località: Firenze
Contatta:

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da cignonero » 29/03/2012, 15:44

Ti ricordo sul ponte
La cicca sghemba, quello da dire detto
Ascoltavi l'acqua e

il ronzio del furto.
un lieve cinguettare mi sollevò la mente..
e se il plagio fosse salutare?
se l'invidia è il motore della economia di pace,
lo spreco è il suo carburante. e in guerra papà?

che volevo dire? Ah si, divertitevi! davvero. ma un angolo dello sguardo lasciatelo
a chi soffre, poiché in guerra molti cadono, non tutti muoiono. mentre in tempo di
pace tutti scambiano eppure c'è sempre qualcuno che perde
http://xoomer.alice.it/fabiandirosa/
http://www.youtube.com/fabiandirosa

Avatar utente
nikita
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 485
Iscritto il: 14/01/2008, 14:24
Località: torino

Re: POESIE ISTANTANEE 4

Messaggio da nikita » 01/04/2012, 18:31

E poi
arriva il giorno
in cui uno
non parla piu'.
L'invidia è una brutta bestia, se ti morde in giovane età...sei fottuto!

Rispondi