poesie istantanee 2

Forum dedicato alla poesia e al wiki-poetry project
l.zag

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da l.zag » 28/01/2006, 21:33

Ci? che non sono,
? il silenzio,
ci? che non so dirvi
? il fermento del mio cuore,
come descriverlo
se non con la formula delle parole.
Scriverlo, ? ci? che far?.
Voi che leggete,
abbiate tutto il tempo,
che giudicare col silenzio
parole assurte a tumuli di fuoco
equivale al nulla, o,
all?immobilismo degli Dei.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 28/01/2006, 23:02

Eravamo noi, pigri
e viziosi, chiusi nel lusso
dell'olimpo, dimentichi
dell'odore della terra scura
e del mare in movimento
e della carne
che duole.
E non sapevamo vedere
che la nostra sterile
immortalita' e apparente
onnipotenza.
Ultima modifica di hombre sincero il 02/02/2006, 21:53, modificato 1 volta in totale.
Hombre Sincero

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 30/01/2006, 21:01

Sguardo deciso e incurante
di divinita? lasciva, a
baciarci le labbra, a
destare un sorriso arroventato.
La bocca sognante si schiuse
e una lingua di fuoco
dono? la propria
bellezza.

:P
Hombre Sincero

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da carlo » 30/01/2006, 21:27

e finalmente
amare
? un piacere
e non un peso

kashino84
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 369
Iscritto il: 20/04/2005, 18:16
Località: borgo vercelli
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da kashino84 » 31/01/2006, 18:16

spoglio di cose
spoglio di essere
vado in un corpo
non mio

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 31/01/2006, 22:42

Solo in apparenza, precise geometrie
regolano il nostro andare.
E? la pazzia allo stato puro
a determinare l?esito
degli eventi .
Hombre Sincero

l.zag

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da l.zag » 03/02/2006, 17:25

Esistere, e allo stesso tempo
spogliato del mio essere uomo,
con le nudit?, i limiti,
la sopportazione degli stessi errori,
ripetutamente commessi nel tempo,
essere vivi, ? il castigo dell'essere uomini.

agalli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 322
Iscritto il: 24/11/2005, 16:26
Località: Zurigo
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da agalli » 04/02/2006, 17:24

Uomini, che avete imparato,
un significato solo,
con le anime in cui il mondo ? castigato
a non dare n? gioia n? dolore,
uomini che non avete mai avuto un vocabolo d?amore,
ed in esso siete cresciuti,
sciupati dai secoli chinando la testa,
contagiati dal segreto di accontentarsi,
preoccupati che i figli sappiano piegarsi
per chiedere un lavoro,
per non offendere le anime fortunate,
spremuti da un assedio assurdo,
gi? al mattino, nella manovra naturale di cercare un posteggio,
qui mediocri, qui stolti, qui avvocati,
con le vostre menti,
che non hanno vergogna di sapervi affannati
in un mappamondo d?afflizione,
qui state ad aspettare chiss? quale risposta,
come un miserabile gli avanzi, sotto il tavolo.

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da Vita » 04/02/2006, 17:29

e come un cane nutrirmi
delle sue briciole
eppur tuttavia conservarne alcune
per le api del mio alveare.
Aspettare quindi d'esser punta
svegliarmi e ritrovarmi
con lui a dissipare le stesse briciole di un tempo.
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 04/02/2006, 22:00

E se e' pur vero che
ho imparato un solo significato
vuoi pure misero e labile, che
non ho mai sfogliato un
vocabolario d'amore
e che al tempo e al lavoro
mi son piegato (ho dovuto!),
e' altrettanto vero
che di canto mi sono nutrito,
l'amore, pur non conoscendone il significato, ho
potuto respirare, mangiare, strusciare, penetrare, consumare
fino in fondo
e anche piegato dal lavoro, nel
campo, con le mani di terra, gli occhi
erano volti al sole Signore; sempre.
Non ha alcuna rilevanza cosa io abbia fatto,
sia stato avvocato, pusher, fornaio, broker, rottinculo, santo o contadino,
ma e' come l'ho sognato,
il mio mestiere,
il modo, ripeto
il Come.
Cosa e' tutt'altra cosa!
Il fatto e' che le risposte piovono tutti gli attimi
anche se non le aspetti, anche se
non sai leggerne i segni, quelle continuano
a passare.
Ma questo non c'entra con il cercare di
non scappare, anche quanto la paura si desta,
non scappare.
Questo non c'entra con il
fare,
disfare,
come del resto non c'entra
con i miracoli
e le tragedie,
con il sole
o con il tuono.
Io, in mezzo a tutto questo andare, ho solo cercato
di essere
Uomo.
Yo soy un hombre sincero
De donde crece la palma
Y antes de morirmne quiero
Echar mis versos del alma...
Hombre Sincero

agalli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 322
Iscritto il: 24/11/2005, 16:26
Località: Zurigo
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da agalli » 04/02/2006, 23:19

Bravo hombre!

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 05/02/2006, 19:38

Thank you, thank you very much :lol:
Hombre Sincero

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 12/02/2006, 0:50

Non deve nulla, nulla di nulla
ma fa cio? che si sente di fare, naturalmente nella
naturalezza; sempre.
Ci sorride facendoci disperare ed e?
capace con una lacrima di
scoppiare tutte le risate
del mondo.
Accarezza un segreto senza
svelarlo, risponde con una parola che sono
milleuno domande, si scopre mascherandosi.
E? energia, meraviglia, entusiasmo, amore, una specie
di magia.
Sveglia cazzo, sveglia!
Alla fantasia e? tornata la voglia di fare!
Hombre Sincero

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1737
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 12/02/2006, 5:35

Stanotte ho provato la stessa cosa.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 12/02/2006, 12:22

Ganzo, bravo Max.

E' tuono, fulmine, zollfo e fuoco!

Poeti del mondo all'attaccooooooooooooooooo
:roll:

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Hombre Sincero

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1737
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 12/02/2006, 13:46

All'attacco, s?,
all'attacco delle incongruenze pensierose,
unite dal filo sottile
che in genere nessuno vede.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 12/02/2006, 19:26

Ci sono un sacco di fili sottili che in genere nessuno vede...

Max, cosa sarebbero le "incongruenze pensierose" che vuoi attaccare??
Hombre Sincero

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1737
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 13/02/2006, 0:16

Ci? che non si capisce, che si sa che esiste ma che non riusciamo a capire... e ci pensiamo su troppo.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 15/02/2006, 16:12

Forse da capire c'e' poco o niente e dovremmo fare il nostro meglio per semplicare tutto il piu possibile.

:roll:

Forse.
Hombre Sincero

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1737
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 15/02/2006, 18:47

Certo, ma poi sarebbe tutto troppo semplice.... che palle!

l.zag

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da l.zag » 15/02/2006, 19:57

Nuvole che corrono
seminando il panico
tra gli uccelli in volo
forme tetre di alberi spogli,
rasentano la strada
di automobilisti in fuga,
colonne di uomini soli
silenzi e sguardi
quelli del mattino
quando il sole s?alza
scioglie la brina
del nuovo giorno
al ritmo del ticchettio
degli orologi in corsa.
Tutto ? un immenso correre,
fatto di sottofondi musicali
di fumo che invade le narici
di semafori da rispettare,
sguardi che s?incrociano
occhi che non dicono nulla
vorrebbero fuggire
emigrare in America.
Predominante il pensiero,
ci rende schiavi, soli,
orfani di questo mondo
obbligati di luce soffusa

l.zag

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da l.zag » 15/02/2006, 20:06

Requiem

E i miei versi,
sono qui a pensare
urlare, stridere parole
che non dicono niente
esaltando cos?
la curiosit?
quando le tentazioni
muovendosi
liberano la fiducia
all?insana follia
che vorrebbe spezzate
le catene del silenzio.
Invocate libert?,
ve ne prego
o voi cori di voci,
che strappate l?ingiuria
del mio essere uomo
all?infausto destino
che attende compiuto
l?illacrimata parvenza
di normalit?.
Voi solisti, orchestrali,
arcieri, non curanti
scagliate vibrazioni
di un gesto incompiuto
vanamente invocato.
Squilli di trombe
si levano alle divinit?
che nulla possono
poich? il nulla li avvolge
nell?oblio dispendioso
d?innumerevoli
opere indulgenti.
Voi organi ufficiali,
aria che sprigiona
immense libagioni
inascoltate opere
sublimi nell?apparire
urlate ve ne prego
che al petto
non manchi il fiato
poich? questo mio patire
rende inquieto
il mio pudico apparire.
Voi attendenti,
piangete in coro
il viso bianco salmastro
rorido di morte,
che incompiuta cantate
l?opera che v?accingete
ad erigere agli Dei ingrati.
E si mostreranno commossi,
compiaciuti immobili
nell?essere statico silenzioso.

agalli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 322
Iscritto il: 24/11/2005, 16:26
Località: Zurigo
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da agalli » 15/02/2006, 20:17

E il nostro affannarsi
muore in un suono di sudore
e tutto scorre per dare questa forma,
finch? restiamo soli come il silenzio
che circonda la testa di Beethoven.

agalli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 322
Iscritto il: 24/11/2005, 16:26
Località: Zurigo
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da agalli » 15/02/2006, 20:23

Anche se poi Beethoven di Requiem non ne ha scritti, ma era l'unico musicista sordo.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 16/02/2006, 13:25

Credo di averlo sempre saputo,
fin dall'inizio, si e' vero, ma
era cosa lontana.
Un po? di felicita',
un po? di disperazione,
la gioia frenetica ed effimera
per un gioco nuovo,
per un viaggio nuovo.
L'affetto delle persone care.
Mi sono innamorato
un paio di volte.
Ho lavorato, cercando di mantenere integra
quel che pensavo fosse
la mia dignita?.
Ho avuto una figlia e un figlio
ed e? stato proprio da quel momento che ho
iniziato a ricredermi.
Non ricordo se fu cosa immediata oppure
lenta ed educata, ma comunque sia
questo non ha importanza, adesso
non conta.
Poi, inaspettatamente, ho cominciato
a notare l'invecchiamento delle
persone che mi stavano accanto, e dopo,
queste, chi pian piano e chi di schianto, sono
andate. Non hanno potuto scegliere,
credo.
Si, lo so e l?ho sempre saputo
ma era cosa remota , indefinita, quasi
fasulla
e non pensavo sarebbe arrivata
veramente.
Una mattina, un venerdi', mi
alzo da letto, vado in bagno e
non mi vedo.
Si, certo,
se entravo attraverso gli occhi, i miei occhi,
mi trovavo subito, ma
fuori, sulla pelle, sui capelli, non ero piu' io,
non
ero
io.
Quelle chiazze sulle mani, la
barba bianca cresciuta durante la notte...
Cazzo! Dopo poco e' toccato
pure a me!
E' da allora che ho voluto pensare che niente
finisce.
E continuo a pensarlo.
Hombre Sincero

l.zag

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da l.zag » 16/02/2006, 14:41

[quote=""agalli""]Anche se poi Beethoven di Requiem non ne ha scritti, ma era l'unico musicista sordo.[/quote]

Infatti. La mia poesia ? dedicata a Mozart e alla sua opera incompiuta che migliaia di volte mi ha fatto compagnia e continua a farlo, soprattutto quando scrivo. Se tu sei daccordo la metterei su Wiki.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da carlo » 17/02/2006, 3:49

torna a casa,
lessi,
e quindi
tornai

agalli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 322
Iscritto il: 24/11/2005, 16:26
Località: Zurigo
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da agalli » 17/02/2006, 11:40

[quote=""Luigi Zagaria""][quote=""agalli""]Anche se poi Beethoven di Requiem non ne ha scritti, ma era l'unico musicista sordo.[/quote]

Infatti. La mia poesia ? dedicata a Mozart e alla sua opera incompiuta che migliaia di volte mi ha fatto compagnia e continua a farlo, soprattutto quando scrivo. Se tu sei daccordo la metterei su Wiki.[/quote]

Si sono d'accordo mettila sul wiki. Se hai bisogno d'aiuto per metterla fammi sapere.

Pure a me il Requiem di Mozart ha fatto spesso compagnia. Soprattutto in momenti difficili.

agalli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 322
Iscritto il: 24/11/2005, 16:26
Località: Zurigo
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da agalli » 17/02/2006, 11:44

[quote=""hombre sincero""]Credo di averlo sempre saputo,
fin dall'inizio, si e' vero, ma
era cosa lontana.....[/quote]

Bella. Ti interesserebbe inserirla nella raccolta della wiki-poesia?

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 17/02/2006, 21:12

[quote=""agalli""][quote=""hombre sincero""]Credo di averlo sempre saputo,
fin dall'inizio, si e' vero, ma
era cosa lontana.....[/quote]

Bella. Ti interesserebbe inserirla nella raccolta della wiki-poesia?[/quote]


Con molto piacere, ma conoscendo i miei "virrrrtuosismi informatici", senza un aiuto sara' dura!
Hombre Sincero

agalli
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 322
Iscritto il: 24/11/2005, 16:26
Località: Zurigo
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da agalli » 17/02/2006, 22:45

[quote=""hombre sincero""][quote=""agalli""][quote=""hombre sincero""]Credo di averlo sempre saputo,
fin dall'inizio, si e' vero, ma
era cosa lontana.....[/quote]

Bella. Ti interesserebbe inserirla nella raccolta della wiki-poesia?[/quote]


Con molto piacere, ma conoscendo i miei "virrrrtuosismi informatici", senza un aiuto sara' dura![/quote]

Sono disponibilissimo ad aiutarti.
la tua poesia la posso inserire io se vuoi: devi soltanto darle un titolo conforme alla regola del wiki e farmi saper sotto che nome d'autore la voui fare apparire (Hombre Sincero o il tuo vero nome).

Per leggerla nel sito, se non conosci ancora, questo e' l'indirizzo

https://nuoviautori.wikispaces.com/

Per ottenere un login devi registrarti su

https://nuoviautori.wikispaces.com/user/join

Il login ti serve per editare testi nel sito. Per leggerli non e' necessario.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 19/02/2006, 19:55

Ti ringrazio, ti ho inviato un pm. Spero vada bene.
Hombre Sincero

kashino84
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 369
Iscritto il: 20/04/2005, 18:16
Località: borgo vercelli
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da kashino84 » 20/02/2006, 15:47

spoglio di cose
spoglio di essere
vado in un corpo
non mio

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 20/02/2006, 16:23

E niente e' mio e niente
desidero.
Privo di ogni ricordo, di ogni forma,
indovino un gesto qualunque
che non mi appartiene
ed e' altrove che si materializzera'
esprimendosi.
Assente, in questo luogo e in questo tempo, l'essere
assente mi rende ebbro di
vita.
Lo so, e' cosa da
niente.
Ed e' nel niente che continuo
a danzare.
Hombre Sincero

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da DevilMaster » 20/02/2006, 20:44

Dopo tutto quello che mi hai detto in passato...
mi aspettavo che ci avremmo almeno provato.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 20/02/2006, 21:05

Dopo tutto quello che mi hai detto, ho
finto di morire.
E per finta
non ho piu' sofferto,
non ho piu' amato,
non ho piu' cantato,
non ho piu' nutrito i miei tessuti e i miei sogni,
non ho piu' cagato,
non ho piu' danzato,
non ho piu' gioito,
non ho piu' immaginato,
non ho piu' finto.
E per finta,
non ricordo piu' di aver avuto
una vita.
Hombre Sincero

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 20/02/2006, 23:59

Torna, come tutti gli anni, in
una mattina qualunque
l?autunno col suo dolce refrigerio, a farci sentire
in una rinascita.
La rilevazione annuale dei km dell?auto aziendale,
un amico perduto,
la lettiera della gatta da cambiare ogni mese,
monthly report visit,
il sapore della persona amata,
un compleanno,
l?ultima volta che ho pianto
mia figlia che cresce,
il cane che invecchia,
una vincita,
il decadimento fisico e mentale di una persona cara,
l?auto nuova che profuma di nuovo,
le scarpe vecchie,
un ricordo ricorrente,
l?ultimo incubo,
il weekly forecast,
natale,
la prima volta che ho fatto l?amore,
la prima volta che non ho fatto l?amore,
il primo verso trovato,
il primo verso cercato,
il primo LP comprato,
l?ultimo dell?anno,
le vacanze,
budget versus actual - 3rd quarter,
io che ti ho fatto piangere,
il tagliando,
la primavera che si puo andare in moto,
una tragedia dall?altra parte del mondo presto dimenticata,
un bel pensiero da accarezzare,
un?unghia spezzata che non ti fa chiudere occhio,
una sbronza,
una bella chiacchierata,
l?essere incazzato e non sapere il perche?,
una passeggiata,
e tirammo a campa?.
Torna, come tutti gli anni, in
una mattina qualunque
l?autunno col suo dolce refrigerio, a farci sentire
in una rinascita.
Hombre Sincero

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da hombre sincero » 21/02/2006, 0:01

Soldatini disordinatamente allineati, seriamente
impegnati a cazzeggiare di
niente.
Proprio noi
che ignoriamo le armi, dal caso
arruolati, resi guerrieri, dal caso
fatti ubbidienti soldati.
Proprio noi
che ignoriamo le catene, ci troviamo
a guardia del cortile
e facciamo il verso
del mastino.
Hombre Sincero

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da DevilMaster » 21/02/2006, 7:17

Vai a capire come cazzo gira il mondo.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da leggere da DevilMaster » 21/02/2006, 7:19

Me lo chiedo.... perch? io, al momento, non c'ho mica capito niente.Le donne sempre pi? puttane... io sempre pi? ingenuo. Sono misogeno... e me ne vanto.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Bloccato