poesie istantanee 2

Forum dedicato alla poesia e al wiki-poetry project
Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da carlo »

come
quando
fuori
piove
se non giocate a poker
scrivete una poesia
e sia come sia
lasciatela qui

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 6:26

poesie istantanee 2

Messaggio da marianna »

:fisc:
Bellezza in uno sguardo raccontato
in un canto, mandato gi? d'un sorso
nel silenzio d'un verso,
aperto, a onorar belt?
dell'incontro d'intrecci
di miei
e altrui miraggi :fiori:

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 6:26

poesie istantanee 2

Messaggio da marianna »

[quote=""hombre sincero""]Che forse miraggi non sono
e nel contesto caotico in cui respiro, sembrano
essere l'unica verita'.
A onorar belta', a dannarsi fino
a perdere l'equilibrio, tanto per
staccare dal niente un suono e
amorevolmente condurlo a casa, renderlo
libero, renderlo quello che e'.
E' la mia casa, e' il mio letto, sono i miei fondi di caffe', e' il mio delirio.
E' qualcosa che ha a che fare con
tutto cio' che di piu prezioso c'e', non
so cosa, ma so che c'e', silenziosamente,
Amorevolmente.


Buonanotte e sogni d'oro,[/quote]

a mo re vo lme nte: un librarsi di suono
Come di farfalle ali
di vita breve e ampi voli,
come di sogni attimi
di verit? venute e morte
in nome di chi di nuovo gi? nasce
qui si fa miraggio IL momento
ora ? la mia, dei miei sogni la casa
di carte incastrate a vana difesa
del vento che spazza

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 16:04
Località: Roma
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da DevilMaster »

Ammazza... so' andato ar mare qualche giorno e vi siete eclissati anche voi. ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 6:26

poesie istantanee 2

Messaggio da marianna »

niente eclissi...Devil! solo assenza momentanea, per tourn?e massacrante di due giorni, e quattro ore di mare ad Agropoli...che meraviglia di posto! se capiti da quelle parti, va allo scoglio di San Francesco, ? un'ansetta favolosa!

ciao!

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 16:04
Località: Roma
Contatta:

poesie istantanee 2

Messaggio da DevilMaster »

Come dicevo a Luigi... ? molto difficile che passi in qualche posto pi? a sud del circeo (altro posto che, comunque, frequento molto raramente), ma dovesse capitare ne terr? conto. Non ? razzismo... in realt? non so perch?, ma ? cos?. In tutta la mia vita sono andato una volta a soverato (calabria) e una decina di volte in sardegna. Negli ultimi dieci anni sono sempre finito pi? a nord di Roma. Probabilmente perch? il mare non ? che mi faccia poi impazzire. Almeno, per essere precisi, il mare mi piace, e anche molto, ma non per andare in spiaggia. Sono uno di quei malati che adora le giornate di mareggiata con il vuoto sulla spiaggia. ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 6:26

poesie istantanee 2

Messaggio da marianna »

Purtroppo, per te, il mare pi? bello ? quello del sud...nel senso che a sud ? pi? facile trovare zone in cui, nonostante tutto, il mare sappia ancora di mare. la mareggiata pi? bella l'ho vista all'isola d'Elba (che non ? a sud!), la spiaggia pi? selvaggia nell'Oristanese. sono stata splendidamente a Tropea due anni fa, dove, per quanto stiano "strutturando" anche l? le spiagge,a uso e consumo del "turismo beach a tutta animazione e olio solare guai a incontrare una medusa!...(splendido esemplare marino, per pi? valido indicatore biologico) per non parlare di quella odiosissima poseidonia (altro indicatore biologico) che portata su dalle mareggiate sporca la spiaggia di cosacce che si appiccicano alla pelle e fanno ombra, che poi l'abbronzatura tocca ricorreggerla con la lampada!!!!!"...beh, dicevo di Tropea...c'? qualche stabilimento, e qualche ombrellone (alcuni bucati) affiancato da scomodissimi lettini...ma il mare ? ancora mare. anch'io amo le giornate di mareggiata con il vuoto sulla spiaggia, ma amo tantissimo anche quello che c'? sotto l'acqua...? un qualcosa che mi riempie di emozione ogni volta...se il mare ? di quelli che contiene ancora almeno un po' di vita...
(per me) il mare ? un mondo tutto da scoprire, e nel quale scoprirsi, guardandolo da fuori e da dentro, e finora (eccetto l'Elba), solo il mare delle regioni meridionali ? riuscito a emozionarmi davvero (ovviamente includo la sardegna tra le regioni del sud), e ne conosco ancora troppo poco...
Via Devil, fa' un piccolo sforzo...il cilento ? di poco pi? gi? del Circeo, e con un altro piccolo passo sei a Capo Vaticano, e se ti affacci di l?, vedi Stromboli e con una nuotata arrivi in Sicilia. Risalendo potresti passare per il Salento :wink:
a me il mare ha dato e d? tanto, e scoprire il mondo meridionale (pi? meridionale dell'Abruzzo, che tanto ? pi? sud che nord) ancora di pi?. nel bene e nel male, ? una realt? che merita molta pi? attenzione di quanta non gli se ne dia.
perdona l'off topic, e il tono un tantino retorico, ma essendo rientrata da poco, ho da smaltire ancora l'esperienza nel napoletano (bella per tante cose, irritante per altre), l'assurdit? della Salerno-ReggioCalabria, l'odore di fumo che saliva dalle scarpate ogni paio di Km, e l'azzurro del mare che m'ha riempito gli occhi!
'notte.

l.zag

R: poesie istantanee 2

Messaggio da l.zag »

Vado a letto,
quando le api dormono,
quando le parole,
non sono niente, e in silenzio,
sovrastano i bagliori della notte.
Vado a letto,
quando la natura abbaia alla luna
e le foglie sospinte dal vento
fanno il verso agli aratri
dei contadini inermi
affondati nella terra che riposa.
Vado a letto,
quando sulla battigia,
schiumano grondanti di sudore
le barche dei pescatori assopiti
pronte per salpare,
attendono che l?alba,
scacci i fragori della notte.
Vado a letto,
quando le luci delle lanterne,
sembrano lucciole danzanti
sul filo del mare.
Vado a letto,
quando la notte
smette di offrire spettacolo
e tutto ? stato detto.

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 6:26

poesie istantanee 2

Messaggio da marianna »

e tutto ? stato detto
a occhi socchiusi e voce soffiata
o con le vene rigonfie
di grida e di dolore
e nell'aria resta
sospesa l'eco in versi
d'una dolce vitale carezza del mare.




E' molto bella la tua poesia, Luigi!

l.zag

R: poesie istantanee 2

Messaggio da l.zag »

Grazie Marianna, leggo con le tue poesie con molto piacere.

luigi Zagaria

Bloccato