Ciao... PRESIDENTE!

Calcio e non solo...
Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Ciao... PRESIDENTE!

Messaggio da leggere da DevilMaster » 18/08/2008, 2:42

Poche ore fa se n'è andato il nostro presidente.
Per anni l'ho odiato e non ho mai sopportato il suo modo di fare, di essere presidente della mia squadra di calcio.
Per anni ho rimpianto lo stile e il "violapensiero", poi... sarà lo scudetto, sarà che la Roma da dieci anni a questa parte è la squadra più continua d'Italia, sarà che... sarà che si è ammalato, che è uscito di scena e la sua immagine ai nostri occhi si è trasformata. Non era più il "cafone" che a volte ci faceva vergognare per il suo modo di fare... era diventato "nonno Franco". Mi rendo conto che di razionale c'è ben poco  nelle motivazioni che negli ultimi anni mi hanno portato a volergli bene... ma è così... alla fine gli ho voluto veramente bene.
Ho anche rivalutato molte delle sue azioni, delle sue parole... dei suoi modi di fare che tanto mi hanno dato fastidio in passato. Perché? Perché alla fine lui era così. Non era elegante, non era un virtuoso della lingua italiana e non aveva classe per come viene comunemente inteso il senso di questa parola.
Lui era un combattente, era un sanguigno... era... la Roma. Era nato con la Roma, suo padre ha contribuito a fondarla e lui l'ha sempre sentita sua. Così sua da riprendersela, molti anni dopo, e riportarla fra le grandi squadre. Sono molto dispiaciuto soprattutto di una cosa: se l'inter non avesse VERGOGNOSAMENTE rubato l'ultimo scudetto Franco Sensi sarebbe stato il presidente della Roma più vincente di sempre. Purtroppo... così non è stato... e vincere lo scudetto quest'anno senza di lui... non sarebbe comunque la stessa cosa.
Peccato... sarebbe stato il giusto premio per una persona che, con tutti i suoi difetti, se non altro era genuina e sincera.
Una persona che mi ha anche regalato momenti che solo lui poteva dare in questo calcio di fantocci ("Co' Batistuta all'Inter j'avemo dato una bella sola"... seguito da una grossa, GRASSA, risata... sicuramente non elegante, ma quanto gli ho voluto bene in quel momento non è descrivibile). Una persona che è la mia antitesi... ma a cui ho imparato a volere bene come poche volte mi è successo.
Ciao PRESIDENTE, spero proprio di poterti dedicare il prossimo scudo e di una cosa stai sicuro: se un insensibile come me non ti dimenticherà mai, stai certo che a ricordarti, per sempre, saranno milioni di tifosi giallorossi. :)
Ultima modifica di DevilMaster il 27/01/2009, 0:53, modificato 1 volta in totale.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Ciao... PRESIDENTE!

Messaggio da leggere da carlo » 25/08/2008, 2:52

:(

l.zag

Re: Ciao... PRESIDENTE!

Messaggio da leggere da l.zag » 25/08/2008, 13:25

Adesso, è andato a trovare un altro grande presidente della storia giallorossa Dino Viola, insieme, potranno fare grandi progetti x questa Roma.

Rispondi