Daniel Pennac

Bibliografie e biografie commentate dei grandi scrittori
Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Daniel Pennac

Messaggio da carlo »

Ho finalmente ripreso in mano Pennac.... ed è tornato subito l'amore! Ho comprato pochi giorni fa e iniziato solo oggi (ma sono già a metà...) DIARIO DI SCUOLA, ed è davvero "carinissimo"... il termine carinissimo non lo uso a caso. é un libro divertente, molto divertente come il miglior pennac sa essere, ma a tratti anche molto amaro e riflessivo (e quello è il tipo di sorriso che, da lettore, ho sempre amato di più.... un sorriso consapevole). Quando lo finirò (direi tra un oretta...) cercherò di parlarne meglio, posso solo dire che pennac è tornato a grandi livelli con questo libro, secondo me. Un testo autobiografico e semplice, sulla scuola, vista dall'alunno somaro, così come dal professore (scritto da uno che nella vita ha coperto entrambi i ruoli...) a tratti da sganasciarsi, a tratti da commuoversi. Non perdetelo se vi piace questo autore!

unico difetto per ora (come detto devo finirlo...) è troppo "rapido", come tutti gli ultimi libri di Pennac, è molto breve, impaginato bello spazioso, carattere grande.... gli ultimi 4 o 5 libri del francese si leggono tutti tranquillamente in un oretta. e questo vista la qualità è un peccato.... ah altro difetto grave che dimenticavo: edito da feltrinelli, costa 16 euro..... 16 euro per un libro è pura follia. Poi si lamentano che i giovani non leggono... questi, che sono i libri che davvero potrebbero avvicinare i giovani alla lettura, a queste cifre verranno comprati solo da chi come me, ci tiene ad averli, e già conosce l'autore. grazie a dio avevo vinto 50 euro a burraco e ci ho comprato gomorra (15,50) questo due diabolik qualche rivista... e via i 50 euro.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Daniel Pennac

Messaggio da carlo »

finito diario di scuola (l'avevo abbandanato e in mezzo ho letto altro) rivedo un po la mia precedente recensione, nel senso che si, è carino, interessante per molti versi, ma anche un po ripetitivo e deludente verso il finale... Mi piace il modo di passare dal romanzo al saggio, e il tono dell'autore, sempre tra i miei preferiti, ma verso la fine, come dire, perde un po' di verve...

Avatar utente
Machina
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 13
Iscritto il: 19/05/2010, 16:34

Re: Daniel Pennac

Messaggio da Machina »

Ho particolarmente apprezzato il mondo picaresco creato da Pennac, scrittore e funambolo della parola. Vorrei fare una puntualizzazione su Ecco la storia, romanzo insolito, da leggere con attenzione. Difficile, a mio parere, esprimere un giudizio di quest'opera dopo una prima lettura. Mi riservo di ritornarci.
Un robot deve salvaguardare la propria esistenza, a meno che ciò non contrasti con la Prima o la Seconda Legge.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 0:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Daniel Pennac

Messaggio da carlo »

io pennac l'ho letto praticamente tutto, ecco la storia mi era piaciuto mi ha colpito perchè è formato in modo particolare e la narrazione è piacevole, ma non lo metto tra i suoi libri che mi han colpito di piu.

Avatar utente
Machina
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 13
Iscritto il: 19/05/2010, 16:34

Re: Daniel Pennac

Messaggio da Machina »

carlo ha scritto: io pennac l'ho letto praticamente tutto, ecco la storia mi era piaciuto mi ha colpito perchè è formato in modo particolare e la narrazione è piacevole, ma non lo metto tra i suoi libri che mi han colpito di piu.
Sono d'accordo con te
Un robot deve salvaguardare la propria esistenza, a meno che ciò non contrasti con la Prima o la Seconda Legge.

Rispondi