Pagina 5 di 6

Re: Cattelan

Inviato: 05/06/2008, 20:42
da hombre sincero
Attenzione: questa discussione non ha ricevuto messaggi da almeno 120 giorni.
A meno di non essere sicuri di voler rispondere, si consideri l'idea di iniziare una nuova discussione.


:p):prima di vedere 'sta scritta ero abbastanza sicuro, ora quasi quasi ci ripenso...

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

TG1, servizio su Cattelan, ennesimo lavoro, ennesimo scandalo bla bla bla bla bla
Tra mia figlia che racconta una barzelletta e mio figlio che la prende in giro dicendo "blutta, cattiva e puzzolente",  la parola all'esperto, Sgarbi.
Sempre che distratto dagli schiamazzi dei miei figli abbia capito bene, dopo una critica al lavoro chiude dicendo (questo sgarbi, non i miei figli), Cattelan non è un artista, è un performer!
Azz! E che vordì?

artista [da arte] Chi opera nel campo dell'arte
arte L'attività individuale o collettiva, da cui nascono prodotti culturali o comportamenti e sim. che sono oggetto di giudizi di valore, reazioni di gusto e sim. e il risultato di questa attività...

Un performer, dunque, non è un artista.
Un fotografo?
Un poeta?
Un regista?
Un sgarbi?

...ai posteri l'ardua sentenza....bla bla bla bla bla

In buona sostanza, se fosse stato per il TG, i miei figli e sgarbi, il nuovo lavoro di Cattelan manco lo avrei visto, vada pure per i miei pargoli, ma per il resto...

Re: Cattelan

Inviato: 05/06/2008, 22:07
da carlo
ma qual'è il nuovo lavoro, la foto di silvio con la spazza? metti i tuoi figli sul piano di sgarbi? pensa che palle avere un figlio come sgarbi in casa....

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 11:55
da hombre sincero
a Carlé, il nuovo lavoro è stato mostrato al TG, non sono riuscito a trovare la foto da postare.
I figli so' pezz'e core.
Sgarbi dice sia un critico d'arte, opinionista, showman....

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 17:54
da DevilMaster
Semplicemente significa, in modo elegante, che Cattelan non è un artista.
Opinione che, fra l'altro, condivido pienamente.  :666:

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 19:39
da carlo
e come lo vuoi chiamare?  cioè, al di la dei gusti intendo.... Comunque per me cattelan rimane tra i più grandi "artisti" italiani degli ultimi 20 anni, sicuramente al primo posto tra i "performer", ma sempre artista è....

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 20:16
da hombre sincero
Si penserà mica che l'artista deve portare il cappelo storto in testa, avere le mani macchiate di tinta, bere assenzio e morire in qualche bordello parigino???

Siamo nel 2008.

Credo che l'arte sia espressione che per mezzo di forme, colori, note, parole
trasmette quaccheccosa.
Il mezzo per trasmettere è scelto dall'artista per gusti e affinità personali che non ci riguardano.

ma magari qualcuno non la pensa così...

W parigi, W l'amour, W  Hombre    ;D ;D ;D

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 20:18
da hombre sincero
Cosa vedo!
Devil condivide il sgarbi?
Non sono più tuo amico!

;)

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 20:54
da carlo
ma scusa piero manzoni allora cos'è?

Re: Cattelan

Inviato: 07/06/2008, 1:14
da DevilMaster
Trovo che la parola "artista" sia parecchio inflazionata.
Comunque, è un discorso stupido in quanto nessuno ha ragione e nessuno ha torto. Si tratta di gusti personali e di cosa si intende personalmente per "arte"... il significato proprio che si da alla parola "arte".
Per voi, e non solo per voi, Cattelan è un artista (performer o chiametelo come vi pare), per me, e non solo per me, Cattelan è un cialtrone.
Tutto qua.  ;D

Re: Cattelan

Inviato: 07/06/2008, 8:18
da Vita
Cattelan è uno di quegli artisti,performer o come diavolo li volete chiamare che divertono e in un certo senso fanno riflettere, è provocatorio certamente, è attuale fuori da ogni dubbio perchè per come va la nostra vita sociale e politica anche tra 50 ci saranno gli stessi problemi e Cattelan pur non essendo più un contemporaneo sarà sempre attuale anche perchè l'essere attuale è un concetto intrinseco all'arte quando di arte si tratta... non è forse Ovidio uno dei poeti più attuali?
Mi fa pensare per certi versi a Piero Manzoni e la sua "merda d'artista", siete d'accordo?
Anche lui nel suo contesto storico e culturale (siamo intorno al '60)  fu provocatorio, scandoloso nella sua denuncia di decadenza dell'arte anche lui a ripensarci mi diverte, posso in qualche modo dire che mi piace... ma se mi si parla di arte specificandola come scultura o pittura, io non posso non pensare che ne Cattelan ne Manzoni si avvicinano a che ne so io Picasso, Klimt, Caravaggio Michelangelo, Monet, e quant'altri! Questo è ciò che credo...