Pagina 2 di 2

Re: Cattelan

Inviato: 05/06/2008, 21:42
da hombre sincero
Attenzione: questa discussione non ha ricevuto messaggi da almeno 120 giorni.
A meno di non essere sicuri di voler rispondere, si consideri l'idea di iniziare una nuova discussione.


:p):prima di vedere 'sta scritta ero abbastanza sicuro, ora quasi quasi ci ripenso...

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

TG1, servizio su Cattelan, ennesimo lavoro, ennesimo scandalo bla bla bla bla bla
Tra mia figlia che racconta una barzelletta e mio figlio che la prende in giro dicendo "blutta, cattiva e puzzolente",  la parola all'esperto, Sgarbi.
Sempre che distratto dagli schiamazzi dei miei figli abbia capito bene, dopo una critica al lavoro chiude dicendo (questo sgarbi, non i miei figli), Cattelan non è un artista, è un performer!
Azz! E che vordì?

artista [da arte] Chi opera nel campo dell'arte
arte L'attività individuale o collettiva, da cui nascono prodotti culturali o comportamenti e sim. che sono oggetto di giudizi di valore, reazioni di gusto e sim. e il risultato di questa attività...

Un performer, dunque, non è un artista.
Un fotografo?
Un poeta?
Un regista?
Un sgarbi?

...ai posteri l'ardua sentenza....bla bla bla bla bla

In buona sostanza, se fosse stato per il TG, i miei figli e sgarbi, il nuovo lavoro di Cattelan manco lo avrei visto, vada pure per i miei pargoli, ma per il resto...

Re: Cattelan

Inviato: 05/06/2008, 23:07
da carlo
ma qual'è il nuovo lavoro, la foto di silvio con la spazza? metti i tuoi figli sul piano di sgarbi? pensa che palle avere un figlio come sgarbi in casa....

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 12:55
da hombre sincero
a Carlé, il nuovo lavoro è stato mostrato al TG, non sono riuscito a trovare la foto da postare.
I figli so' pezz'e core.
Sgarbi dice sia un critico d'arte, opinionista, showman....

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 18:54
da DevilMaster
Semplicemente significa, in modo elegante, che Cattelan non è un artista.
Opinione che, fra l'altro, condivido pienamente.  :666:

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 20:39
da carlo
e come lo vuoi chiamare?  cioè, al di la dei gusti intendo.... Comunque per me cattelan rimane tra i più grandi "artisti" italiani degli ultimi 20 anni, sicuramente al primo posto tra i "performer", ma sempre artista è....

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 21:16
da hombre sincero
Si penserà mica che l'artista deve portare il cappelo storto in testa, avere le mani macchiate di tinta, bere assenzio e morire in qualche bordello parigino???

Siamo nel 2008.

Credo che l'arte sia espressione che per mezzo di forme, colori, note, parole
trasmette quaccheccosa.
Il mezzo per trasmettere è scelto dall'artista per gusti e affinità personali che non ci riguardano.

ma magari qualcuno non la pensa così...

W parigi, W l'amour, W  Hombre    ;D ;D ;D

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 21:18
da hombre sincero
Cosa vedo!
Devil condivide il sgarbi?
Non sono più tuo amico!

;)

Re: Cattelan

Inviato: 06/06/2008, 21:54
da carlo
ma scusa piero manzoni allora cos'è?

Re: Cattelan

Inviato: 07/06/2008, 2:14
da DevilMaster
Trovo che la parola "artista" sia parecchio inflazionata.
Comunque, è un discorso stupido in quanto nessuno ha ragione e nessuno ha torto. Si tratta di gusti personali e di cosa si intende personalmente per "arte"... il significato proprio che si da alla parola "arte".
Per voi, e non solo per voi, Cattelan è un artista (performer o chiametelo come vi pare), per me, e non solo per me, Cattelan è un cialtrone.
Tutto qua.  ;D

Re: Cattelan

Inviato: 07/06/2008, 9:18
da Vita
Cattelan è uno di quegli artisti,performer o come diavolo li volete chiamare che divertono e in un certo senso fanno riflettere, è provocatorio certamente, è attuale fuori da ogni dubbio perchè per come va la nostra vita sociale e politica anche tra 50 ci saranno gli stessi problemi e Cattelan pur non essendo più un contemporaneo sarà sempre attuale anche perchè l'essere attuale è un concetto intrinseco all'arte quando di arte si tratta... non è forse Ovidio uno dei poeti più attuali?
Mi fa pensare per certi versi a Piero Manzoni e la sua "merda d'artista", siete d'accordo?
Anche lui nel suo contesto storico e culturale (siamo intorno al '60)  fu provocatorio, scandoloso nella sua denuncia di decadenza dell'arte anche lui a ripensarci mi diverte, posso in qualche modo dire che mi piace... ma se mi si parla di arte specificandola come scultura o pittura, io non posso non pensare che ne Cattelan ne Manzoni si avvicinano a che ne so io Picasso, Klimt, Caravaggio Michelangelo, Monet, e quant'altri! Questo è ciò che credo...

Re: Cattelan

Inviato: 07/06/2008, 9:20
da hombre sincero
Su questo argomento io e Devil potremmo discutere per tutta la vita e ognuno resterebbe della propria opinione.
Mi piace parlare d'arte e continuo, non per voler convincere el diablo ma per fare un paio di chiacchere.
Per me Cattelan è un artista come, per rispondere a Carlitos, lo è stato anche il grande Manzoni.

La parola Cialtrone fu usata per Fontana, Manzoni, Burri, Tzara, Breton, Cage, Koons, il genio di Duchamp (ricordate il ready-made e la gente che diceva "ma così riesce pure a me"....si, certamente; dopo!) e molti altri. Certo sig.C Baudelaire perse un concorso, vinto da altro tizio oggi totalmente sconosciuto...è la solita vecchia storia.
L'arte contemporanea, in tutti i tempi, ha generato discussioni e critiche impietose (ma chi sono quei coglioni del salon des refusés che pitturano sbiadito che non si vede una sega?).

Provate oggi a dire che Duchamp è un minchione?
Che un concetto spaziale è una cagata?
Che una combustione di Burri fa vomitare?
Che Manet è immorale, è da censurare?
Che Modigliani è un depravato?

L'arte è anche questo, ci aiuta a spostare gli orizzonti ottici, è più veloce del tempo e quello che alla fine dell'800 veniva giudicato immorale, pervertito e che scandalizzava e inorridiva critica e pubblico....oggi è un classico.

Elogiare oggi Masaccio è scontato, averlo fatto nel 400 è altro.
Elogiare oggi Ligabue è scontato, averlo fatto i primi del 900 è altro.
Per forza di cose, quando ci esprimiamo su un lavoro del passato, abbiamo la possibilità di vederne il contesto, tonnellate di biografie, situazione storica, sociale, politica dell'epoca e quintali di carta scritti da autorevoli critici.
Provare a esprimere un parere sul contemporaneo è navigare nel futuro, scegleire l'incertezza, camminare al buio e probabilmente rischiare di dire quintali di cazzate.

Sò per certo che Devil concorderà ;)

Adesso vado al mare.
Besos









 

Re: Cattelan

Inviato: 07/06/2008, 9:28
da carlo
che palle esser sempre daccordo con hombre, in questo spazio :(

Vorrà dire che sto invecchiando? 

Per rispondere a vita ho citato manzoni proprio per quello.... Per me il buon piero era un genio di quelli rari, ai tempi, per molti (e per alcuni ancora adesso, ma su fontana è manzoni c'è poco da dire.... ci ho già litigato lo scorso anno con alcuni amici, ma litigato davvero...) era però esattamente un "cialtrone".

Artista è chi sa fa indicare pregi e difetti della società in cui vive, che lo faccia provocando, che lo faccia con la tecnica, che lo faccia con la simpatia... se lo fa e ottiene un risultato in chi lo guarda, in chi lo ascolta, in chi lo vede, è un artista.

Concordo però su una cosa: non tutte le istallazioni e non tutta la cosidetta "arte moderna", la si pu veramente chiamare arte, ci son cose che il mio cane saprebbe fare meglio, e con più arguzia.... il drama è che il mercato dell'arte è sempre più in mano ai mercanti... ma questo è un altro discorso...

Re: Cattelan

Inviato: 07/06/2008, 14:11
da hombre sincero
Non tutte le istallazioni, performance, work in progress e viedo dell'arte contemporanea possono essere chiamati Arte e molti dei top artists che oggi vediamo sulle copertine delle riviste specializzate, domani saranno scaduti, como lo yogurt sapranno di vecchio e presto dimenticati.
...ma questo vale anche per la pittura fatta di cotanta tela, olio, pennelli, per la poesia etc etc....

Carlitos, noi non invecchiamo mai; cresciamo ;D
Hai fatto bene a litigare con i tuoi amici! :-X

Son tornato dal mare, adesso vado a fare pennichella.

Re: Cattelan

Inviato: 08/06/2008, 0:52
da DevilMaster
Fortuna che in questo spazio non sono mai d'accordo né con Carlo né con Lo Hombre. ;)

Re: Cattelan

Inviato: 08/06/2008, 8:24
da hombre sincero
Figurati te se tutti si fosse d'accordo su tutto, sai che palle.

Dai, dai, litghiamo, incazziamoci come bufali, combattiamo fieri e spietati
...e poi facciamo pace O0, e parliamo d'altro.

Good morning

Re: Cattelan

Inviato: 11/10/2010, 19:05
da carlo
http://www.petizionionline.it/petizione ... ilano/2209    PETIZIONE A FAVORE DI UN OPERA DI CATTELAN affinchè diventi definitiva, in piazza affari a milano.

Re: Cattelan

Inviato: 11/10/2010, 20:12
da hombre sincero
però!

Re: Cattelan

Inviato: 11/10/2010, 20:27
da Massimo Baglione
Ma è vera? ahaha

Re: Cattelan

Inviato: 14/10/2010, 19:38
da carlo
si.... grandissimo cattelan