I Film Sconsigliati

film e commenti vari sul cinema
vera
Penna Bic
Penna Bic
Messaggi: 26
Iscritto il: 14/06/2006, 10:47

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da vera » 29/08/2006, 11:51

Penso che abbia reso un pessimo servizio al cinema con quel film. Della scuola Dogma ? proprio il pi? pretenzioso.

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 28/04/2007, 3:57

Saw 3... sperando che sia veramente l'ultimo!
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 28/04/2007, 7:34

A me la serie di Saw wjtrvy40d non è dispiaciuta, anche se per i miei gusti avrei privilegiato l'aspetto psicologico a scapito dello splatter. Forse è proprio l'ostentazione eccessiva e gratuita dello splatter che si fa sul tre a penalizzalo un po' ma come trama non mi è dispiaciuto affatto.
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da carlo » 30/04/2007, 15:18

ieri mi son visto Marie Antoinette.... alla visione hanno assistito tre ragazzi e tre ragazze. Alle tre ragazze è piaciuto. Dei tre ragazzi uno si è addormentato l'altro ha riso tutto il tempo e l'altro, che ero io, a metà film si è messo a giocare a poker sul pc. Un film totalmente inconsistente, lento, noioso, pessima regia (strano, perchè la coppola mi piace!) con st'idea ormai ritrita della musica moderna sul contesto antico, e con asia argento che fa la zoccola del re. Un atrocità.
Bei colori e bei costumi, ma se devo vedere un film per i colori e i costumi mi vedo un documentario sul carnevale di venezia.

Assolutamente sconsigliato, a meno che non siate donne con voglia di colori e costumi e di pettegolezzi sulle scarpe della regina, e il vostro uomo non abbia a portata di mano un pc con la connessione veloce.

:whax: :whax: :whax: :whax:
Immagine

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Vita » 30/04/2007, 21:58

Ieri sera io e il mio ragazzo abbiamo fittato 2 dvd di questi abbiamo deciso di vedere Hot Movie.
Gli autori sono quelli di scary movie e quindi avrebbe dovuto far ridere............ UNA PALLA STRATOSFERICA.
I riferimenti ad alcuni film erano simpatici altri invece forzati e inverosimili. I dialoghi veramente pallosi. Come sempre accde quando un autore vuole cavalcare l'onda che l'ha portato al successo alla fine ci affoga dentro!!
Insomma un film così soporifero che alla fine non abbiam visto neanche l'altro e ce ne siamo andati a sgggssd
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

il padrino

Messaggio da leggere da Jack Shark » 04/05/2007, 7:43

Premesso che mi beccherò una probabile sequela d'insulti..

Partiamo da lontano.

Giunto alla veneranda età di anni 32, mi ero accorto che alla mia carriera, peraltro non brillate, di cinefilo da salotto, mancavano un paio di saghe ritenute di fondamentale importanza per la cultura del genere.
Tenetevi forte: Guerre stellari e Il padrino.
Ho la fortuna di avere un amico che spende capitali ingenti in dvd e possiede praticamente di tutto, così. risparmiando il non costoso, ma scomodo noleggio, mi sono fatto prestare i 9 dvd.
Per quanto riguarda i 6 film di star wars, sono stato uno dei pochi trentenni al mondo a potersi godere la saga in perfetto ordine cronologico, e l'ho trovata affascinante, benché non così stratosferica come il soccesso planetario vuole farla apparire. Ammetto che per l'epoca gli effetti speciali erano di notevole impatto visivo, ma il ritmo lentissimo è piuttosto penalizzante.
Nel complesso mi è piaciuta, soprattutto i primi tre capitoli, gli ultimi girati.

Passiamo al padrino. Ne ho sentito talmente tanto parlare che conoscevo certe scene così bene da essermele immaginate quasi tali e quali a quelle reali. Nove ore di polpettone italo-americano largamente sopravvalutato, pieno di luoghi comuni, banalità, americanate. Un ritmo talmente lento che in certe scene faceva quasi addormentare. La maggior parte degli avvenimenti era banale e prevedibile. Molte scene erano così inverosimili da sfiorare il limite della fantascienza. La trama, soprattutto nei primi due film, è inconsistente, al limite dell'evanescenza. Un castello di carte che si regge sul nulla. Un Dan Brown al contrario.

Ora, amanti del Padrino, (so che siete tanti) mi spiegate che cavolo ci trovate in questo film?
Che c'è di bello? Che c'è di mitico? Dov'è il cult? Cos'è che farebbe la storia del cinema?
Le frasi a effetto tipo: "gli farò un'offerta che non può rifiutare?"
Basta una frase per santificare il film?

La parola adesso alla difesa.
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 04/05/2007, 11:10

Fai come se ti avessi scritto una lunghissima sequela d'insulti. ;) :D

P.s. Ieri sera ho avuto la non brillantissima idea di andare al cinema a vedere Number 23... che delusione.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da carlo » 05/05/2007, 16:54

[quote=""DevilMaster""]Fai come se ti avessi scritto una lunghissima sequela d'insulti. ;) :D
[/quote]

quoto, anche se non troppo offensivi ovviamente :)

number 23 lo volevo vedere, mi hai salvato mi sa.


Per quanto riguarda il padrino, beh, la trama, e parte della sceneggiatura, sono di Mario Puzo, e, da quanto ho capito, non sono poi così "inverosimili", anzi, pare, piuttosto realistici... definirlo un Dan Brown al contrario mi pare un eresia.
a me piacciono tutti e tre, tra l'altro ho comprato i dvd da poco, il primo in particolar modo è tra i miei film preferiti, sicuramente il film di Coppola che più mi è piaciuto. Non lo trovo affatto lento, anzi, ha sicuramente dei ritmi blandi a tratti ma pur avendolo visto svariate volte, non mi viene mai da dormire, anzi... La bravura di al pacino e di marlon brando basterebbero da sole a meritare la visione, per non parlare di de niro... Nel complesso trovi ottimi tutti e tre i film, ma il primo vola via come una poesia... Sarà un fatto di gusti, sicuramente, ma pensvo che il padrino fosse da considerare, registicamente, come storia, e come attori, oggettivamente un gran bel film.

Diversamente la posso pensare di guerre stellari, che potrei capire se a qualcuno non piacesse, per quanto anche lì va vista l'importanza nella storia del cinema, la complessità della trama totale di Lucas, e il target.... son film per adolescenti, sicuramente però di un livello superiore rispetto alla totalità dei film per adolescenti del cinema americano.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 05/05/2007, 18:17

Ora spiego il Dan Brown al contrario.

Il signor Daniele Marrone ha la straordinaria capacità di inserire 20 colpi di scena in 15 pagine alla fine dei suoi romanzi (18 dei quali sono stupidi, superflui e assurdi) mentre nel padrino non succede niente che uno non immagini che succeda. Manca il fattore sorpresa.(non so se è intenzionale o casuale. Attendo lumi in merito.) La moglie che salta in aria si capisce da quando lei vuole imparare a guidare. Michele che farà ammazzare il fratello si capisce da metà film.
Non discuto sul film nella sua interezza, ma non mi sento di definirlo per esempio al livello de "l'attimo fuggente" o "la leggenda del re pescatore" o se vogliamo parlare di trilogie, al livello de "il signore degli anelli"
Quanto alla lentezza, credo sia comune a tutta la filmografia anni '70 e '80. L'ho notato riguardando capolavori come Alien e Blade Runner. Ai tempi mi sembravano mozzafiato, ma con gli standard odierni appaiono lentissimi.
Nel primo film, la parte in cui Michele si trova in sicilia è di una lentezza esasperante. Se la vedesse mia moglie che si è addormentata al cinema con godzilla e col soldato ryan, farebbe la stessa fine.

E ora via con nuovi insulti :wink:
Sapevo che avrei acceso un bel dibattito :twisted:

Per il futuro ho altre cartucce, sul Papa, i Teletubbies, i Leghisti, i terroni, gli extracomunitari, i comunitari, la nutella,...No, la nutella no!
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1728
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 05/05/2007, 20:09

Per il futuro ho altre cartucce, sul Papa, i Teletubbies, i Leghisti, i terroni, gli extracomunitari, i comunitari,
L'importante è che non offendi nessuno, per il resto puoi dire quello che vuoi.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 07/05/2007, 10:56

Non è mia intenzione offendere nessuno (a meno che qualcuno non me lo chieda) ma è bello sapere che esistono posti come questo dove potersi esprimere e confrontare liberamente.
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1728
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 07/05/2007, 12:27

(a meno che qualcuno non me lo chieda)
Neanche in questo caso. :-)

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 07/05/2007, 12:49

Perché, dai? Pensa come si impreziosirebbe il nostro curriculum con una bella citazione da parte della stato pontificio? Al giorno d'oggi, senza almeno una bella citazione per diffamazione... non si è nessuno. :lol: ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 07/05/2007, 15:00

Perché diffamazione?
Perché dare per scontato che un'opinione negativa nei confronti di Papirazzo o Gippidue sia per forza diffamante e non semplicemente LA VERITA'?
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 07/05/2007, 15:01

[quote=""Massimo Baglione""]
(a meno che qualcuno non me lo chieda)
Neanche in questo caso. :-)[/quote]

Peccato, sarei abilissimo in questo. Sgarbi mi fa un baffo.
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 07/05/2007, 15:06

Il fatto che sia la verità, vista la società in cui viviamo, è un motivo in più per querelare. ;)
Solo chi grida verità scomode viene querelato e tacciato di essere un diffamatore. I veri diffamatori non se li fila nessuno. Non sono pericolosi, quelli. ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 07/05/2007, 15:16

Non immagini quante volte ho lottato e passato guai, anche grossi, per portare avanti e difendere a tutti i costi le mie scomode verità...
..salvo poi scoprire che... uuups, mi sbagliavo.
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1728
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 07/05/2007, 17:06

Jack, siamo più o meno bravi tutti qui, se vogliamo o se ce lo chiedono, a dire la nostra o sputtanare qualcuno.
Il fatto è che non vogliamo fare concorrenza agli altri forum che si occupano già di queste faccende, sarebbe inutile e controproducente.
Qui si può parlare di tutto, entro i limiti, ma perché perdere l'occasione di lasciar da parte rancori e lotte per lasciar posto a qualcosa di più costruttivo e magari anche producente?
Pensaci, non puoi che darmi ragione... e non solo perché sono moderatore! ;-)

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 07/05/2007, 18:56

Hai pienamente ragione. :)
A proposito di costruttivo e producente, quello nel tuo avatar è un perizoma? :lol:

M'è scappata :D Perdonoperdonoperdonoperdonoperdono...
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1728
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 08/05/2007, 7:03

E' un perizoma spaziale! ;-)

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 08/05/2007, 8:14

A proposito di questo, e tornando a parlare di cinema di serie B, vogliamo commentare il "pigiama" (si fa per dire) di Aeon Flux che indossa (si fa per dire) nell'omonimo film? Perché? Che senso ha? A parte il bel vedere intendo.
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1728
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 08/05/2007, 10:00

Non ho visto il film, sorry.

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 08/05/2007, 11:31

Ammetto la mia ignoranza, ma... ignoro completamente che film sia il pigiama... così come chi sia Aeon Flux. Penso che nel forum di cinema sia in assoluto la prima volta che mi capita di ignorare a tal punto un qualsiasi argomento inerente al cinema.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 08/05/2007, 11:38

Il film è "aeon flux"
Il pigiama è un capo di abbigliamento. Nel caso specifico è formato da una specie di filo di perle e basta.
Il film non è un porno ma fantascienza ispirato a una serie andata in onda su MTV

Questo è il sito ufficiale:

http://www.aeonflux.it/
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 08/05/2007, 11:42

Ah, grazie per la delucidazione. :)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da carlo » 08/05/2007, 13:01

[quote=""Jack Shark""]Il film è "aeon flux"
Il film non è un porno [/quote]

Immagine


Peccato, sennò me lo scaricavo...

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 08/05/2007, 14:58

[quote=""carlo""][quote=""Jack Shark""]Il film è "aeon flux"
Il film non è un porno [/quote]

Peccato, sennò me lo scaricavo...[/quote]


Scaricarlo ovviamente da un sito che ti consente, previo pagamento con carta di credito, di riversartelo in maniera del tutto legale sul tuo PC :wink:

Che noi siamo gente onesta asfae asfsa
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da carlo » 09/05/2007, 1:51

ovvio, come sennò? 10 euro alla fine a lei glie li davo pure...

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 06/06/2007, 14:46

Ho visto due film veramente "improbabili": Prey e Le colline hanno gli occhi 2.
Ora, se Le colline hanno gli occhi 2 riesce a essere veramente inverosimile, Prey è assolutamente ridicolo.
In "le colline...", almeno, qualcosa di buono sono riuscito a vedercelo e non è assolutamente sconsigliato a tutti, ma solo a molti. Se togliamo il fatto di come si comporta una squadra militare a metà addestramento (lasciano i fucili in giro, si sparano fra di loro, ognuno va per conto proprio senza un minimo di organizzazione, non rispettano gli ordini, etc.), roba che un qualsiasi ragazzino di 10 anni che abbia fatto almeno un paio di partite ai videogiochi non farebbe MAI il 99% di quello che fanno questi pseudo-militari, il film non è poi malaccio. Un po' troppo, forse, non aprite quella porta, ma l'ho trovato nell'insieme forse migliore rispetto al primo (il remake, non l'originale).
Prey... prey... sigh!
Il film più improbabile che mi sia mai capitato di vedere.
Un'accozzaglia di inutili stron... ehemmm.
Tutto quello che accade è assolutamente improbabile, se non impossibile, e comunque, arrivati al pezzo della macchina (quando riescono a recuperare le chiavi e chi ha avuto la sventura di vederlo sa a cosa mi riferisco), ci sarebbe solo una cosa da fare: alzarsi in piedi e tutto il cinema in coro: ma vaff...! Dopodiché andare alla cassa per farsi rimborsare il biglietto (l'episodio, accade pure abbastanza presto... comunque prima di metà film).
Ma come si fa a produrre una roba del genere?
Sono veramente basito.
Unica nota di merito, se così si può dire, la presenza di Peter Weller (il primo robocop), che se non altro mi ha ricordato un periodo molto felice della mia vita.

Per gli appassionati di un certo tipo di film, le colline hanno gli occhi 2... se po' pure vede'... ma, vi prego, state alla larga da prey. ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

L'EXAURITA
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 14
Iscritto il: 08/06/2007, 12:48

ring 0

Messaggio da leggere da L'EXAURITA » 08/06/2007, 13:46

Ho (diciamo) visto Ring 0 (o the ring 0 o 0 the ring)
ehm...non l'ho visto finire, giuro che ce l'ho messa tutta..non è stata colpa mia, sono stati i miei occhi.
E dire che the Ring mi era piaciuto cosi' tanto...ma si tratta dell stessa serie????

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 08/06/2007, 14:51

Sì e no. Hai visto Ringu 0 the birthday che è l'antefatto (anche se uscito dopo l'uno e il 2) della serie Ringu (serie giapponese da cui è stata tratta poi la serie americana di the ring).
The ring 0 della serie americana, deve ancora uscire in america (fra l'altro, senza la watts) e quindi non puoi aver visto altro che Ringu 0 che narra le vicende di Sadako (la Samara giapponese) prima che venisse uccisa e iniziasse a uccidere tramite videocassetta.
In effetti, dei tre episodi usciti, è sicuramente il capitolo più noioso e meno riuscito, ma non penso che la versione americana riuscirà a fare meglio (visto che, da quello che si sa, dovrebbe ripercorrere, abbastanza fedelmente, la versione jap e, in più, il regista è lo stesso della versione jap).
Personalmente se ti è piaciuto the ring ti consiglio di vedere Ringu 1 e Ringu 2 che, nell'insieme, ho preferito ai remake americani.
Dico nell'insieme perché mentre per il primo episodio preferisco alcune atmosfere che si possono respirare solo in una pellicola jap, ma al tempo stesso ho adorato il primo episodio americano per una fotografia eccellente, nel caso del secondo episodio non c'è nemmeno paragone: alla versione jap do un 8 pieno, a quella americana un 4 scarso.
Poi, ovviamente, de gustibus. ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

Il diavolo veste prada

Messaggio da leggere da Jack Shark » 12/06/2007, 11:53

Inutile dire che non avrei MAi voluto vedere una porcata del genere, ma sono stato costretto a vederlo con l'inganno da mia cognata.

Il film fa schifo, due euri di videonoleggio buttati.

Il tutto è un inno all'apparenza, all'anoressia, al mito dello stronzo che vince sempre, del bello e scemo che domina sull'intelligente, della giornalista che fa carriera portando caffè e rinunciando a scrivere articoli, diventando una stupida oca anoressica e calpestando tutto e tutti, tradendo il fidanzato che la ama con uno stronzo approfittatore, che comunque anche lei usa come un oggetto, olè!! Viva l'amore!!

Da non guardare!!! Anche la mia gatta ha vomitato i croccantini davanti alla televisione.
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 19/06/2007, 13:02

STAY ALIVE!
Ammazza che stron#@ta!

(direi che propongo un giudizio pacato, no? ;) )
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 19/06/2007, 14:59

[quote=""DevilMaster""]STAY ALIVE!
Ammazza che stron#@ta!

(direi che propongo un giudizio pacato, no? ;) )[/quote]


Allora ho fatto bene a evitarlo come l'aviaria :D
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

Number 23

Messaggio da leggere da Jack Shark » 23/06/2007, 18:23

Un Jim Carrey che non ti aspetti, in un ruolo insolito, da stare in punta di poltrona tutto il tempo.

Occhio al popocorn, che potrebbe andarvi di traverso.

Un thriller psicologico dai risvolti inquietanti e dal finale inaspettato. Regia superba, assolutamente da vedere!!!
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 23/06/2007, 22:02

Scusa ma... tolto che non siamo d'accordo sulla qualità del film... visto che t'è piaciuto tanto, perché posti questo messaggio nella discussione "I film SCONSIGLIATI"? :lol:
Comunque, Jim Carrey è ottimo (non trovo che questa sia una novità), e sono d'accordo con te... ma è la sceneggiatura del film, secondo me, a non stare in piedi.
Fino alla "scoperta" finale sembra essere il personaggio di Jim Carrey a non essere "possibile", ma, con la scoperta finale, tutto si ribalta. Il personaggio di Jim Carrey diventa l'unico realistico rendendo però improbabile il comportamento di tutti gli altri personaggi del film (la moglie per prima).
Non lo trovo certamente un film orribile, ma addirittura consigliarlo... Boh, vabbé... de gustibus. ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Jack Shark
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 191
Iscritto il: 24/04/2007, 8:31
Località: Castiglione del Lago (PG)
Contatta:

I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Jack Shark » 25/06/2007, 7:17

[quote=""DevilMaster""]Scusa ma... tolto che non siamo d'accordo sulla qualità del film... visto che t'è piaciuto tanto, perché posti questo messaggio nella discussione "I film SCONSIGLIATI"? :lol:[/quote]

Era sabato sera, venivo da una settimana di lavoro stressante...eddaiii

Effettivamente la moglie non è molto credibile, ma il figlio per es. mi sembrava ben azzeccato.
'm the Invisible Man
Incredible how you can see right through me
http://digidownload.libero.it/colorific ... index.html
http://ilpredatore.splinder.com/

Artaudette
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 18
Iscritto il: 05/05/2005, 16:18
Contatta:

Re: Il diavolo veste prada

Messaggio da leggere da Artaudette » 30/06/2007, 20:27

[quote=""Jack Shark""]Inutile dire che non avrei MAi voluto vedere una porcata del genere, ma sono stato costretto a vederlo con l'inganno da mia cognata.

Il film fa schifo, due euri di videonoleggio buttati.

Il tutto è un inno all'apparenza, all'anoressia, al mito dello stronzo che vince sempre, del bello e scemo che domina sull'intelligente, della giornalista che fa carriera portando caffè e rinunciando a scrivere articoli, diventando una stupida oca anoressica e calpestando tutto e tutti, tradendo il fidanzato che la ama con uno stronzo approfittatore, che comunque anche lei usa come un oggetto, olè!! Viva l'amore!!

Da non guardare!!! Anche la mia gatta ha vomitato i croccantini davanti alla televisione.[/quote]

il film in generale è abbastanza godibile - mi hai fatto ridere con i croccantini, adoro i gatti - ma effettivamente ha un che di irritante. nel mondo reale non assumerebbero mai una persona "contro il sistema" sperando di plagiarla. perchè fare tanta fatica quando ci sono un'infinità di squinzie da piegare più agevolmente al dio-moda?
poi piccolo appunto: la protagonista è una bellona incampagnolita per lo scopo, in realtà...ed è molto più sciocca, conformista e vuota di quanto il film non cerchi di suggerire.
direi che è un film da non vedere se siete costretti a fronteggiare ogni giorno troppa realtà
he colpa ch'ha la gatta se la moglie ? guasta!

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Re: I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da DevilMaster » 06/07/2008, 4:05

Mi sembrava di aver già sconsigliato almeno uno dei film (il primo e/o il secondo), ma in questa discussione non ne ho trovata traccia... per cui ne approfitto per sconsigliare tutta la trilogia (voglio sperare che quello che ho appena visto su Italia 1 sia l'ultimo della serie, anche se... in effetti a me sembra incredibile già che abbiano fatto il secondo, immaginate il mio stupore questa notte nel vedere che ne esiste anche un terzo). A cosa mi riferisco? Mi riferisco alla trilogia di The Skulls. Entrando nello specifico ho appena visto il terzo capitolo è... sono senza parole.
La storiella di base è un fantomatico circolo segreto (e vale per tutti e tre i film), the skull... appunto, a cui solo gli uomini più influenti e importanti possono accedere. Questo accesso avviene durante il college e in genere si riesce ad accedere per diritto ereditario (anche se in alcuni casi, molto rari, viene ammesso anche qualcuno di "non nobile discendenza").

La storiella, di base, non è peggiore di tanti altri filmini del genere, anzi... in realtà, facendolo bene (e magari uno solo e non tre), come storia potrebbe venir fuori anche interessante. Il problema è che invece il peggiore dei peggiori degli scrittori che frequentano questo forum... molto probabilmente riuscirebbe a fare ben meglio.

Tutta la trilogia è sballata e ha delle gravissime pecche di "costruzione logica", ma l'episodio che ho appena visto supera ogni più drammatica previsione.
Questo film fa schifo! Anzi, forse non sono stato abbastanza onesto e mi son lasciato prendere dalla foga. Non è corretto dire che questo film fa schifo: questo film fa cagare! Molto meglio. ;)
Dal terzo minuto potevo tranquillamente raccontare tutta la trama, per filo e per segno, a un ipotetico interlocutore (con tanto di ruolo che ogni singolo personaggio avrebbe avuto all'interno della trama), nonostante non avessi mai visto il film.
Anzi... una cosa l'avrei sbagliata, l'avrei fatto un pochino meglio in quanto speravo che, almeno, alla fine venisse fuori che tutto era stato architettato dal figlio del "gran sacerdote" usando tutti gli altri personaggi come pedine (compreso suo padre), al fine di prendere il posto del padre come capo. Invece manco questo... come si intuisce dall'inizio del film il figlio non è altro che un represso dal padre e alla fine aiuta la "protagonista" del film solo perché viene a sapere di alcune pratiche degli Skulls di cui non sapeva niente. Allora, dato che è un bravo bambino, chiama la polizia per denunciare il padre. Ma che stronzata... si capiva dalla prima volta che si vede il padre parlare con lui. Era talmente tanto palese che proprio per non pensare che gli sceneggiatori di questo film fossero così inetti mi sono creato un colpo di scena finale in cui il figlio coglione (come è apparso per tutto il film) fosse in realtà "una grande mente del male". Macché... il figlio è semplicemente un gran coglione e non era una tecnica per depistare lo spettatore, era proprio inettitudine di sceneggiatori e attori.
In più, e qui sono veramente scandalizzato, il doppiaggio. Ma una volta... non eravamo i migliori del mondo? Ma allora qualcuno mi sa spiegare come mai tutti i doppiatori di questo film non erano PALESEMENTE italiani?

Di questo gli attori non ne hanno colpa (mica se li scelgono i doppiatori), però sicuramente la cosa ha peggiorato moltissimo un film che già di suo è scadente che più scadente non si può. Si sentiva chiaramente che i doppiatori erano di madrelingua inglese e non italiana... perché? Perché cavolo si fa doppiare un film per l'Italia a doppiatori non italiani? Qualcuno sa darmi una spiegazione?
Sono veramente basito.
Tralascio poi tutte le inesattezze, gli indizi sparsi per il film che anche un bambino avrebbe capito dopo tre minuti tutta la trama del film e... altro (che sennò poi tocca litigare con qualcuno). ;)

Dulcis in fondo, guardando sulla guida tv di sky ho visto che quei geni di Italia 1 non hanno proposto solo questa perla di saggezza, ma anche il secondo capitolo (chiamando la nottata con il fantasioso nome di "maratona Skulls"). Peccato che abbiano trasmesso prima il terzo capitolo e ora stiano trasmettendo il secondo. Anche questo... ma che senso ha? Ora, non che ci sia questo grande collegamento fra il primo, il primo e il secondo e poi il secondo e il terzo, ma... un minimo c'è! Vengono nominati, seppur marginalmente, fatti accaduti negli episodi precedenti... perché mi devi far vedere prima il terzo e poi il secondo? Che senso ha?
Poi... anche non ci fosse stato il minimo collegamento fra i tre film, si può sapere perché se uno si chiama The Skulls 2 e l'altro The Skulls 3 mi devi far vedere prima il 3 e poi il 2? E' semplicemente una cosa senza senso. A scuola, ai bambini, insegnano a contare 1, 2, 3... non 1, 3, 2!!!

Forse che su Italia 1 non sappiano contare nemmeno 1, 2, 3? Bah... a me certe cose mi mandano veramente in bestia!  :666:
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Re: I Film Sconsigliati

Messaggio da leggere da Vita » 06/07/2008, 11:21

In più, e qui sono veramente scandalizzato, il doppiaggio. Ma una volta... non eravamo i migliori del mondo? Ma allora qualcuno mi sa spiegare come mai tutti i doppiatori di questo film non erano PALESEMENTE italiani?




Confermo tutto l'intervento ieri l'ho visto anche io, ma il doppiaggio E' SCANDALOSOOOOOOO
cmq dev si fanno doppiare nel paese di fonte del film perchè costa meno... ma mi domando non è meglio il sottotitolo a questo punto?
Ultima modifica di Vita il 06/07/2008, 11:24, modificato 1 volta in totale.
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Rispondi