Beowulf

film e commenti vari sul cinema
Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 16:04
Località: Roma
Contatta:

Beowulf

Messaggio da DevilMaster »

Dai commenti delle mie conoscenze (nella vita "materiale" ovviamente, non in quella "virtuale" della rete) pare che non solo sia l'unico ad aver letto il Beowulf, ma che sia anche il solo a sapere cosa è Beowulf. :?
Suppongo, anzi ne sono certo (spero), che qui non sia il solo a conoscere quest'opera.
Oggi, camminando per via tagliamento, ho visto un cartellone pubblicitario del film!!!
Non ne sapevo nulla e il mio primo commento vedendolo è stato: FIGATAAAA! :lol:
Se non ricordo male dovrebbe uscire il 16 novembre.
Spero che questa informazione non faccia felice solo me. ;)

Link al sito ufficiale:
http://www.beowulfmovie.com/
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
Michele Nigro
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 227
Iscritto il: 03/10/2006, 18:27
Contatta:

Beowulf

Messaggio da Michele Nigro »

Tranquillo, sei in buona compagnia: sì, accadrà il 16 novembre, ho visto il trailer sul web...
Per il poema ho aperto un topic sul forum di Braviautori https://www.braviautori.it/forum ti aspettiamo per commenti e aggiunte...
Sul film attenderò: speriamo che non sia la solita esagerata trasposizione cinematografica... Mi sa tanto di "300" (film che ho apprezzato).
Mi ha deluso "Eragon": aveva un non so ché di "La storia infinita", quella col "cane" volante... Ricordi?

Comunque nel dubbio: rituffiamoci nei libri, con quelli non si sbaglia mai... o quasi!

Ciao, Mike.
"Tra i deboli di stomaco ci sono la gran parte degli abitanti delle città e quasi tutti quelli che amano le lettere." (Celso)

"ESPERIMENTI" raccolta di racconti di Michele Nigro. Per ordini: ilmiolibro
"LA BISTECCA DI MATRIX" pamphlet semifilosofico e decostruttivista di Michele Nigro. Per ordini: ilmiolibro

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 15:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Re: Beowulf

Messaggio da Vita »

[quote=""DevilMaster""]Dai commenti delle mie conoscenze (nella vita "materiale" ovviamente, non in quella "virtuale" della rete) pare che non solo sia l'unico ad aver letto il Beowulf, ma che sia anche il solo a sapere cosa è Beowulf. :?
Suppongo, anzi ne sono certo (spero), che qui non sia il solo a conoscere quest'opera.
Oggi, camminando per via tagliamento, ho visto un cartellone pubblicitario del film!!!
Non ne sapevo nulla e il mio primo commento vedendolo è stato: FIGATAAAA! :lol:
Se non ricordo male dovrebbe uscire il 16 novembre.
Spero che questa informazione non faccia felice solo me. ;)

Link al sito ufficiale:
http://www.beowulfmovie.com/[/quote]

Non vorrei dire, ma parte del Beowulf io l'ho letto in anglosassone antico... è una storia stupenda che poco mi mi sa di 300... Eragon e quant'altro!!!
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Avatar utente
Michele Nigro
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 227
Iscritto il: 03/10/2006, 18:27
Contatta:

Beowulf

Messaggio da Michele Nigro »

Caro Vita,
ti andrebbe di scrivere un "pezzo" su Beowulf (non il film, ma sul poema e sulla versione originale in anglosassone antico) e pubblicarlo sul prossimo numero della mia rivista che si occuperà di Tolkien e di fantasy? Se ricordo bene Tolkien ha attinto a piene mani dal Beowulf... Facci un pensierino.
nella mia firma trovi tutti i recapiti.
Ciao e a presto....
Michele.
"Tra i deboli di stomaco ci sono la gran parte degli abitanti delle città e quasi tutti quelli che amano le lettere." (Celso)

"ESPERIMENTI" raccolta di racconti di Michele Nigro. Per ordini: ilmiolibro
"LA BISTECCA DI MATRIX" pamphlet semifilosofico e decostruttivista di Michele Nigro. Per ordini: ilmiolibro

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 15:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Beowulf

Messaggio da Vita »

con piacere Michele, dimmi solo quanto e quando... e io inizio!!
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Avatar utente
Michele Nigro
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 227
Iscritto il: 03/10/2006, 18:27
Contatta:

Beowulf

Messaggio da Michele Nigro »

ah, ottimo!!! :) sono contento...!!!
Il numero a tema di cui t'ho parlato è quello di gennaio (anche se probabilmente usciremo a fine gennaio, inizio febbraio: siamo un trimestrale) e puoi consegnare il pezzo tra la fine dell'anno e la befana, tranquillamente... il quanto non è un problema: sono sicuro che saprai autoregolarti.
I recapiti te li ho già indicati, vedi firma... non dimenticare il tuo indirizzo civico per l'invio di una copia omaggio del n.16... ovviamente devo prima leggere il tuo articolo e decidere di pubblicarlo, ma qualcosa mi dice che non mi deluderai!
Grazie per il tuo contributo intellettuale e se vuoi conoscere un pò la nostra rivista vai al nostro blog.
Ciao, Michele.
"Tra i deboli di stomaco ci sono la gran parte degli abitanti delle città e quasi tutti quelli che amano le lettere." (Celso)

"ESPERIMENTI" raccolta di racconti di Michele Nigro. Per ordini: ilmiolibro
"LA BISTECCA DI MATRIX" pamphlet semifilosofico e decostruttivista di Michele Nigro. Per ordini: ilmiolibro

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 16:04
Località: Roma
Contatta:

Beowulf

Messaggio da DevilMaster »

X Michele Nigro

Sì, è piaciuto anche a me 300... anche se devo dire che in lingua originale è decisamente meglio (come praticamente tutti i film).
Per quel che ho visto dai trailers non mi viene da abbinare 300 a Beowulf. 300 era, se non altro, girato in modo normale e in seguito hanno lavorato le immagini in modo simile a quelle di sin city (saturazione dei colori e movimento delle persone). Restava però un film con immagini "reali", cioè gli attori apparivano comunque in carne e ossa. Beowulf, invece, è totalmente in computer grafica. Probabilmente in principio è stato girato come tutti i film, ma a lavoro ultimato appare come un "videogioco" di ultimissima generazione e non come un film girato con persone "vere".
Questo se intendevi abbinare i due film per le immagini, perché se invece intendevi dire che ti sembrano simili per come è portata avanti la storia... beh, allora la pensiamo diversamente (non trovo grosse somiglianze fra i due titoli).
Sono invece completamente d'accordo con te per quanto riguarda Eragon. Anche io sono rimasto profondamente deluso e anche a me sembrava di vedere una sorta di "La storia infinita" (ricordo, ricordo ;) ).
Quando questo periodo da "lavori forzati" che sto passando sarà finito... sarò ben lieto di venire a dire la mia sul forum. Al momento... faccio fatica anche a trovare il tempo di passare qui e, soprattutto, di rispondere ai vari messaggi. ;)

X Vita

I miei più sentiti complimenti. Non deve essere per niente semplice leggere qualcosa in anglosassone antico, ancora di più capirci qualcosa (soprattutto se parliamo di libri tipo il Beowulf). :)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
Michele Nigro
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 227
Iscritto il: 03/10/2006, 18:27
Contatta:

Beowulf

Messaggio da Michele Nigro »

Infatti non mi riferivo nè alle immagini, nè alla storia... Ma al carattere epico, leggendario, mitologico (scegli tu) dei due film... tutto qui.
Ho qui con me una copia del Beowulf con testo originale a fronte e ti assicuro che la scrittura, la pronuncia di ciò che è scritto non si avvicina neanche lontanamente all" "inglese" o a qualche altra lingua di origine anglosassone da noi attualmente conosciuta...
Vita, correggimi se sbaglio!
Complimenti anche da parte mia - Vita - e fammi sapere se aderirai, con il tuo articolo/saggio, al n.16 della mia rivista.

Un saluto a tutti.

Mike.
"Tra i deboli di stomaco ci sono la gran parte degli abitanti delle città e quasi tutti quelli che amano le lettere." (Celso)

"ESPERIMENTI" raccolta di racconti di Michele Nigro. Per ordini: ilmiolibro
"LA BISTECCA DI MATRIX" pamphlet semifilosofico e decostruttivista di Michele Nigro. Per ordini: ilmiolibro

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 15:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Beowulf

Messaggio da Vita »

Ok... ho letto parte del Beowulf in agsa perchè ho dovuto prepare (ei fu) un esame di filologia germanica (e quindi anche anglosassone) per l'università, non è che sono così pazza da uscire un giorno e cercare il Beowulf in lingua originale (anche perchè poco, molto poco si sa del Beowulf giunto a noi in un'unica copia come accadde anche per il Carme di Ildebrando; tuttavia d aiutarci accorre un frammento epico titolato Frammento della battaglia di Finnsburg che in un certo senso integra la complicata storia del Beowulf) ed è di qst che mi piacerebbe parlare Michele se tu sei d'accordo nell'articolo!


Per quel che concerne sintassi e pronuncia... permettimi di dissentire in alcuni casi (naturalmente non sempre) la vicinannza all'inglese è fortissima se per esempio ti dico HOND inevitabilmente penserai ad hand (mano) se ti dico HEORTE pensi ad heart (cuore) se ti dico brothar tu pensi a brother e così via... (naturalmente i termini sono trascritti foneticamente)!
In pronuncia cmq è veroè difficile rendere il suono anche perchè sono suoni molto duri e gutturali che non hanno niente in comune con l'italiano!
L'alto tedsco antico invece è uguale al tedesco odierno!
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 15:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Beowulf

Messaggio da Vita »

Comunque (e con questo termino perchè non voglio diventare noiosa e non voglio fare la parte della saputella) se vi capitasse di andare in Scozia (Dev tu in Lost lo puoi già sentire con Desmond) o nello Yorkshire (Dev qst è uno slang vicino a quello di Charlie che viene da Manchester) vi assicuro che il suono dell'antico anglosassone lo sentite ancora. Vi assicuro che lo slang dello Yorkshire non ha niente, ma proprio niente a che fare con il queen english o standard english che dir si voglia... infatti è a mio parere molto, ma molto, ma molto più bello!
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Rispondi