Pagina 1 di 1

Ancora La cena di Henry

Inviato: 04/03/2004, 19:21
da Vittorio
Ancora la cena di Henry.
E ancora non so quale sia il contenitore giusto per commentarlo.
Ma il bellissimo libro di Carlo Trotta, l'apologo della assoluta libert? dell'Artista, va letto dopo un libro e un film.
Il libro ? di Raymond Queinau:" Zazie nel Metr?"
Il filme ? " Il Messia Selvaggio" di Ken Russell
Entrambi da me molto amati.
L'Arte ? una dolce Tirannia. E'verit? assoluta e inconfutabile.
S?, L'artista ? posseduto da un daimon, parla per bocca di un Dio o di una Dea e se non siete d'accordo, non potete essere lettori. Essere i lettori di un Autore ? un Destino e un Privilegio.

Ancora La cena di Henry

Inviato: 20/03/2004, 2:18
da carlo
:D :D :D :D :D 8) :!: