AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Discussioni di vario genere, libri e poesia
michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

NEL BOSCO

Messaggio da michael santhers » 03/02/2010, 2:18

Nel bosco
al tramonto
lento, guardingo
s’adagia tremolante
stridulo piede
su secche foglie morbide
incollate
da stagnante rugiada
in compatta cotica
forata da sogghigni d’inferi
peli di funghi
avvelenati
e accarezzati
da sibilii di fiati
pregni di lamenti
orfani
a carne dispersa
emigrata
di morti lasciati indietro
da sbrani violenti
e incastonati
a radiche grinfie

Aleggia mistero
in ombre infilzate
da fili di flebile luce,
occhi evasi, vaganti
scompaiono
morsi da silenzi d’agguati

D’improvviso
fruscii
gelano sangue
..la mente sconfitta
soffoca paura e pensieri
azzittisce
con tonfi respiri
tremuli cuori
incavernati nell’anima

Senza cielo
si voltano presagi
a guardare in faccia
vibranti tentacoli

Impalliditi alle vene
globuli chiedono aiuto
a ossa scricchiolanti
gelate

Fauci invisibili ovunque
e il sudore granitico
si scioglie
..più in là, fari
una strada
la vita urla ai rumori
in cerca di timpani
..da violentare..
nell’inferno di compagnia
dove sagome senza paura
muoiono consapevoli
vegliate
...da solitudini estreme...
-------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

SVOGLIATAMENTE

Messaggio da michael santhers » 07/02/2010, 0:47

Oggi sono apatico, svogliato
indeciso se farmi una sauna,provare una canna
oppure andare dalla Dottoressa
una ricettaia miope col prontuario malanni
e le dico d’accorciare la mia finta malattia
per tornare in ufficio-mobbing a collegarmi gratis
(paga lo Stato)a internet e sbirciare
qualche impiegata oca sorridente in minigonna
mentre raccoglie insensato foglio
fatto cadere con malizia di mostrare
gambe fresche d’estetista al bavoso capo
magari se trovo ispirazione
scrivo pure una poesia falsa lagnosa
da pubblicare su qualche sito-combricole ove
parole zuccherose fanno tendenza,socialità
poi è bello guardare dalla finestra
il giardino variegato,accudito da bontemponi
raccomandati da qualche Azzeccagarbugli
e poi ascoltare cinguettii d’uccelli
sfuggiti a fucili e veleni a dismisura di gretti contadini
e trasferiti nell’indifferenza urbana
dove si sentono al sicuro in quanto per legge
si può sparare qualsiasi essere ma simile a umana taglia

DAL GIARDINO

Saltella sul ramo un pettirosso
con coda a molla
dirige canti circostanti
interrotti da rombi bulli

Sopraggiunge un merlo
e dal becco si contorce un verme,
più in là carnei triangoli
sbocciano da pugno ceppeo
tremuli in mira a fogliame cielo
attendono scelta a giro
di saggia madre,perpetuo dono

Come ricciolo ribelle d’angelo
tagliato a sfizio da Supremo Padre
e rimesso in vita a divertire
intrigare a terra,uno scricciolo
ballerino in gioco a sipari foglie
e di tanto in tanto pizzico di violino
il canto a burla d’orecchi tesi
a carpire mai precisa deliziosa fonte
ma l’anima mia finalmente ristora
---------------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

EPITAFFIO 70

Messaggio da michael santhers » 19/02/2010, 2:16

Da bambino
ero un puzzle d’imput
di genialità
e tutti s’aspettavano
che prima o poi in un campo
mi consacrassi
-In realtà
non avevo talento
per elevarmi alto
ma solo un ribollir d’idee folli
che m’estranearono
anche dalla norma
-Persino farla finita
in modo eclatante
non mi risucì
quando tentai d’appendere
il cappio all’arcobaleno
-Ora qui giace
la più grande maschera
che recitò l’incompreso
ma in verità
fu un teorico prototipo
d’ogni intento umano
mai in lume pratico
..........amen.............
------------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

EPITAFFIO 71 (L'alchimista)

Messaggio da michael santhers » 19/02/2010, 2:29

Polvere di sogni
sale e succo di girasoli
e mai creò l’oro l’alchimista
e quando ormai vecchio stanco
di tumulare nel cuore insuccessi
all’ennesimo assaggio e in ripiego
a sperimentare pozione afrodisiaca
sentì il corpo vibrare d’impulsi d’amore
alchè felice intensificò intrugli
e subito mise ricetta in commercio
-Purtroppo non ebbe tempo
a constatare contrindicazioni
infatti la formula aumentava si prestazioni
ma spesso mentre gli amanti in sintonia
liberavano ritrovati sensi in delirio
nell’intestino dolorosi subbugli
sfocianti a forti rumori imbarazzanti impoetici
atterrivano fantasie che slacciavano
in repulsioni corpi sgomenti frustati da intrusi
-Una sera d’un tetro dicembre
mentre gioiva della seppur
tardiva rivalsa di scienziato
un dito d’amante deriso,deluso
fece partire uno sparo e l’uccise
-Cadde riverso senza rendersi conto
che cio che sembrava riscatto
altro non era che ennesimo fallimento
-In onore a verità e in elogio
a chi diede la vita a sperimentazioni
gli amici questa lapide posero
.............amen................
----------------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

NON BASTA

Messaggio da michael santhers » 21/02/2010, 23:16

Ormai
non ci salutiamo più
e la parola amore
è tosse nel cuore,
abbassiamo lo sguardo
e ci beviamo il tempo
come amaro veleno
ma appaiono ricordi
sulle lavagne bianche
della faccia
e non basta una saliva
di rancori a renderli
fradici e cadenti
come non basta un sorriso
torchiato dalla rabbia
a dipingere indifferenza
alla mostra d'orgoglio
che ci facciamo
per flagellare gli occhi
sul muro di figure

A casa la sera
nel diario impolverato
può bastare una forbice
assassina a dividere due volti
sorridenti su una foto con dedica
purtroppo stampata
per superare l'infinito
sulla pellicola dolce dell'anima

Come ogni foto
si conserva meglio all'ombra
perciò esporrò l'anima
a verità di luce

Un giorno troverai per terra
attorcigliato al tuo tacco
con sgomento il negativo
senza memoria,appena visibile
due ossa di un amore
...era questo che volevi?...no..
------------------------------------
Da:Voci Scomode
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

VIALE 17

Messaggio da michael santhers » 21/02/2010, 23:18

Sono belle
e si vendono per poco
mi dico meno male
e lesto la mano corre
al portafogli
per dar vita al cuore
imbalsamato

Fai piano
dice la donna
vestita di coriandoli
coi profumi che litigano
e i tacchi che burlano
l’equilibrio
anche il risveglio ha bisogno
di preliminari
e ci puoi credere se lo dico io
che coi sogni ci lavoro

L’amplesso durò
quanto una bestemmia
sotto gli aghi delle stelle
e il cronometro della luna
che imbrogliò il fantasma
di figure deformi

Mi alleggerii della minaccia
dei duri pensieri
stampai le labbra
sulla banconota
mio lasciapassare
agli sconfitti
dell’inferno dei vivi

Sfrecciavano le macchine
come le idee
nel domani
lungo il delirio del viale 17
...i loro rumori
i loro fumi
erano tuoni e nebbia
nelle miserie degli illusi
...fuochi d’artificio
per la festa
del mio cielo basso
----------------------------------
Da: Soste Precarie
www.santhers.com________________
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

DURO INVERNO

Messaggio da michael santhers » 21/02/2010, 23:19

L’inverno
duro
è arrivato
impercettibile
come vecchia lama
di rasoio in mano tremante
che liscia visi per doveri
a stento su vene fredde

Amore mio
è stata dura giocare
col rumore di parole
col silenzio
vedere i pensieri
farsi le smorfie
nello specchio del vuoto
dietro una lampada bugiarda
nello stomaco
di quattro mura

Come carte al cielo
di caramelle consumate
che ho donato per il plagio
tradito dagli angeli
i fiocchi di neve
ritornati
sogni bianchi sulla terra

Il melodioso canto
di uno scricciolo
e un filo di sole
la speranza
mi riparte il sangue
e stavolta andrà veloce
amore
non ti aspetterà
e il ricordo
nell’unica scia
di neve
-------------------------
Da:Soste Precarie
www.santehrs.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

PALLIATIVI

Messaggio da michael santhers » 21/02/2010, 23:21

-Ragli
sferragli
discorsivi
palliativi
-Palle
a monte
a valle
palloni
pallette
a giocarci
per diletto
a letto
all’erba
a neve
a lungo a breve
-Televisione
a ogni situazione
un canale
sul vecchio,l’attuale
dal bene al male
vale non vale
è digitale
-Gossip
lanciato sms da un bip
c’è una zip di vip fa zip
a dar luce a uno slip
e una mano scrive pippa
poi in tremore s’ingrippa
-Politica
di destra il cinghiale
di sinistra il maiale
di centro la pecora
salvo ultim’ora
-Su una cosa d’accordo
sul baraccone a bordo
tutti a tavola
gallina e bresaola
arte culinaria s’invola
-Tradizione
nord,sud,meridone
ancor ci crede qualche babbione
a riempir al pozzo il secchione
-L’Italia dei parassiti
lucra su milioni di fessi
che vivono in altrui ori rifilessi
------------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

AFORISMI

Messaggio da michael santhers » 25/02/2010, 14:16

SILENZI

Vi sono silenzi
che coltivano la storia
-Vi sono deserti di silenzi
che annullano superfue esistenze
-Vi sono silenzi per capire
e altri che sottraggono la vita
alle parole
e nulla più

AMICIZIE

Amicizie
fatte di interessi comuni
condivisioni di gioie
solidarietà di dolori

Amicizie
scene d'imbrogli
al proprio IO
per solitudini personali
alate da altrui parole
di convenienza

Amicizie
quotidiani scambi
d'aghi di dolore
tra denti del cuore
in una risata finta che scema
fino al plagio
del preposto intento

RICORDI

Anime vagabonde
che ritornano
sull'ormai invalicabile
muro del presente
che può essere solo aggirato
in un tempo
non più utile
alle frette del cuore

MATRIMONIO

Tentativo
d'immagazzinare
la felicità
d'un amore
tra un sermone
d'un prete
e due firme
su foglio
con un pubblico
festoso e perplesso
che rincuora
la condivisione
auspicata

FELICITA'

Un sorso di grappa
elisisr
costoso
faticoso
che ha bisogno
di tanta feccia

AVARIZIA

Illusione
di conservare
pezzi di mondo
non per goderne
ma per inconscia soddisfazione
di toglierli ad altri
che forte li desiderano

FORTUNA

E' una donna
sensuale
che copula
con chi ha già
una moglie
un'amante
e gode a farsi vedere
da chi è solo
e arrapato

POETI

Cani affamati
e quando sazi
smettono d'abbaiare
e ringhiano
di mestiere
solo per non esser disturbati
mentre satolli
riposano
sull'uscio di casa

VERITA'

E' una sola
ed è il tentativo
di mettere in minoranza
tante bugie
servite
ed elette
a scrutinio segreto

CALUNNIA

Falsa moneta
regalata
e va a mischiarsi
alle altre
guadagnate
con sudore
di cui ognuno
si guarda bene
dal versare
a solo fine
di ristabilire
verità
inutili
a causa propria


AMORI A VOLTE

Teneri sguardi
superficiali
abbracciano
il lordo dell'anime
ignari
poi si scanneranno
per il superfuo
su baro di bilancia
lasciando ammuffire
il peso primario
...l'amore

A VOLTE FIGLI

Figli
a volte
geometri
e chirurghi
intorno a un cadavere
che li ha nutriti
e riuniti
a leggere
per misure e spartizioni
una mappa di ossa

POLITICI

Artefici
del degrado
per poter millantare
che bisognava
e bisogna
fare qualche cosa
-E' nel bisogno
prestigiato ad arte
che lucra il loro potere
-------------------
Da:Poesie Cialtrone
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

COMIZIO 3

Messaggio da michael santhers » 04/03/2010, 4:18

Astrologi sul palco
e ignari deficienti a terra
concordano serafici
stolture in atto
da peggiorare
musicandole
con scroscianti applausi
-Corvi e avvoltoi
in gioco presagio
scommettono
sul numero dei claudicanti
che imbalsameranno
suppliche al cielo
-Wanted su manifesti
di Santi in bacheche,
taglia da riscuotere,elettori
cacciatori di se stessi
-------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

Rispondi