AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Discussioni di vario genere, libri e poesia
l.zag

Re: AMORI CHE NON SI INCONTRANO MAI

Messaggio da l.zag » 01/01/2010, 15:14

bravo Fabian  :laughing7: speriamo che santhers scriva subito qualcosa sugli evasori hahaha

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

L'INPS

Messaggio da michael santhers » 01/01/2010, 18:00

Sta facendo un ottimo lavoro tanto è vero che ha riportato il bilancio in attivo e ha smascherato il 23 per cento di lestofanti che percepivano immeritatamente pensioni,ciechi al volante ..ecc..l'epitaffio è un sarcasmo sulla coppia
con una sferzata al vecchio inps...ma non va trascurata la delinquenza del popolo che siamo noi..amen
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

Per Luigi

Messaggio da michael santhers » 01/01/2010, 18:01

figurati se mi mancava la tua richiesta..ecco
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

CAMPIONI D'ITLIA?

Messaggio da michael santhers » 01/01/2010, 18:02

Campioni sportivi
incassano miliardi
e li portano in segreto
in custodia a Montecarlo
e quando raro scoperti
mediano col fisco
che si cala le brache
conciliando dimezzo evaso
-E’lo stesso fisco
feroce intransigente alla pena
d’omissione di fiscale scontrino
per una busta di patatine
acquistata da bimbo al bar
-Or dico io,
questi galantuomi evasori
per spedire un cuoio gonfio
in una rete( e di tal gesto
se ne può fare a meno)
guadagnano tanti soldi
addizzionati ad altri
al prestar affidabile immagine
a pubblicità in TV
-Sconcertante è constatare
che il popolo ignora reato e morale
e si pastura affidabile
ai suggeriti prodotti
-Ancor più irritante
è vedere questi eroi
a internazionali podi
recitare commozioni
al Nazionale Inno di Patria
salvo averla in occulto
depredata
-Trovo sarebbe più giusto
far elogiare i suddetti figuri
con fanfare del paese-salvadanaio
del gruzzolo
--------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

TASSE IN ITALIA

Messaggio da michael santhers » 01/01/2010, 18:07

Il governo attua
l’Arsenio Lupin tax
-il suo ministro,saggio
bilancia con la Robin Hood tax
-L’opposizione inerme
avalla la Pilato tax
-Il popolo impreca
la caritas tax
-Mi consenta
dice Gesu’ d’Arcore
dopo di me il diluvio
ci vuole la Noe’ tax
-----------------------
Da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

DOW JONES

Messaggio da michael santhers » 01/01/2010, 18:21

Dico bona sera
ma è chiù nu malaugurio che nu saluto
e me tocco li zebedei
me chiamo Zi Pasquale Cacciafieno
e pe tutti i fulmene sto ncazzate brutte
sti Americani devono fenì cu sti nomi strani
che imbrogliano la gente
lu Nasdaq, Pil e quellu curnutone de Dow Jones
dicene che la borsa cala cu l'infrazione
a me è arruate ncoppe li scarpe
-Io sono ano-fal beta
ma na cosa è certa che li pecuri
nun rendono chiù comme apprima
e lu latte scenne invece a lu padrone,
poi dicene che li Botte fanne Ciccittì
come se facessero sulletiche e invece
pe li Santi fanno male ncoppa a schiena
-Ce mancave pure l’indice
de quell’autu curnuto de Mibtel che dice
che l’ha perso e nesciune l’arritrovato
ormai tena na mano cu quattro dite
e sta encazzato
po nun parlamme de Walll Street
c’avessa significà strignete la cinghia
e qua so remaste solo l’ossa,
fanno vedè pe televisione li cummerci de
la borsa, na fiera co li compiuter
alluccano ,come na volta fanni muvimenti
telefonano,insomma na casciara
ma nun se vede la merce esposta
tutte gli animali stanno alla stalla
-Ma che munne è questu
era megliu quante se cuntava cu li cice
fagioli e ce se scagnava la robba
cu na stretta de mano
-Come disse la crapa..salute
e fronde e lu munne gira
è na palla, rispose la pecora
in inverno quando gli alberi perdono li foglie
te magni sto cazzo,li conifere nun so commestibili
-Ve salute o popolo a tutte quante,
se me leggeti de giorno
bongiorno e me ne frega un corno,
se de notte bona notte
co na mazza e due pallotte
-------------------------------------------------------
Da:Poesie cialtrone
www.santhers.com

ehhh.credevati di prendermi alla sprovvista e ne ho su questi argomenti...amen :BangHead:
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

SAN FRANCESCO

Messaggio da michael santhers » 02/01/2010, 3:14

San Francesco a Roma
a chieder avallo al Papa
per fondar nuovo ordine
mirante a povertà assoluta
e quando Innocenzo III lo vide
a incarnar tal rigore,sbottò
e in Napoletano stretto borbottò
..vuagliò tu ce vuò mette a stecchetto
val bene la fede ma nun ce rompere a vuallera
qua rischiamo e ce murì e famme
e intanto dai giardini del Vaticano
inebrianti odori di polli e caprioli arrosto
solleticavano nasi a Cardinali e Vescovi
-A tal sentire il pellegrino d’Assisi
chinò la testa esacerbato in viso
alchè il Pontefice carpì rammarico,
promise d’esaminar questione all’indomani
e benedisse tutti...ndulgentiam,
absolutionem et remissionem
omnium peccatorum vestrorum,
spatium verae et fructuosae pænitentiæ,
gratiam et consultationem sancti Spiritus
Amen.
-Poi s’avviò al desio e nei corridoi
tra se e se..quillu giovanotte me piace
ma mannagge me stava a fa arrefreddà l’arrosto
-L’indomani diede consenso a fondare
nuova dottrina a patto si tenesse
lontano dal ficcar naso in arrosti altrui
e poteva si esser amico protettore d’ogni animale
ad eccezione di quelli in Santa sede
in quanto bastava il Papa a benedirli al vino
-----------------------------------------------
Da:Destini E Presagi
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

MEDIA PIANIFICATA

Messaggio da michael santhers » 04/01/2010, 3:01

Cade vitreo silenzio
su davanzali labiali,
apparente pace
solo frutto
di forze mancanti

Rassegna anime
l’inquadramento
di coscienze in somma
messe in bilico
da poteri occulti
con ombra vegliante
e dolore distante

Media pianificata
a frequenze cardiache,
incentivo unisono
controllabile
piatto cammino
migrazioni esodi
tra gard-rail,smorfie
con sogni deraglio

Inaccettabili rimorsi
macinati carcinomi
in religioni a misura
e braccia allargate
la vita stesa
mosaico
finti paesaggi

Antidoti,ibridi,
segreti amori
scelgono
stelle artificiali
spiano
passi senz’orme
cieli in barattoli
capricci di farfalle

Zolla di zucchero
lanciata in mare
misura al disincanto
---------------------------
Da:Parole Fredde
www.santhers.com
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

LA TRIGLIA E ARCIPIGLIA

Messaggio da michael santhers » 25/01/2010, 1:16

Oh!porco d’un rognoso randagio cane
qua va tutto in malora a puttane
se poi penso alla mia unica figlia
infatuata di quella faccia da triglia
che vuol mettere su famiglia
giuro,lo riduco in poltiglia,
mia moglie Contessa Arcipiglia
dice ma chi matto se la piglia
quel salame per lei fa mille miglia
-Io sono il Barone Sinarca Losiero
blasonato illustre gran condottiero
una vita seria consacrata agli allori
lungi da me lamentare a causa dolori
ma quando è troppo è davvero troppo
quel presunto genero non vale tappo
-Orsù mio dolce amato devoto marito
tra moglie e marito non metter dito
affibbiamo al bacucco l’ormai zitella
se non altro le manca qualche rotella
sempre allo specchio a mangiar nutella
senza poi trascurar l’occhio guercio
che la portano fuori d’ogni commercio
-Cara Arcipiglia a pensarci hai ragione
la storia va adattata alla situazione
nostra figlia è ingombrante cataplasma
io in salute minata da inseparabile asma,
al nostro andare avanti con gli anni
invece che sollievo ci porta affanni
e come dice il proverbio chi si somiglia
s’impiglia,s’acciglia si triglia si piglia
ogni cerchione trova il suo copertone
prima o poi ogni coperchio un bidone
-------------------------------------
Da:Destini E Presagi

LA CONTESSA ARCIPIGLIA

Despota e brutta
e sulla bocca di tutti ormai alla frutta
chi se la piglia chi se la piglia
la Contessa Arcipiglia di Castiglia

Negli anni verdi fece furore
ma il tempo silenzioso inclemente
accontentandosi di qualche dente
passò sul viso senza fare rumore

A nobiltà zotica cavalier volta lo sguardo
non è più pulzella di ambito traguardo
a nulla valgono i possidimenti
se al mattino triste visione a occhi sgomenti

Il Marchese Candela
che mai colse la mela
sempre costante al corteggiamento
spense l’ultima flebile fiamma
quasi felice del dramma
al consumo di cera nel vento

La Contessa Arcipiglia
triste per non poeter aver più famiglia
per ridurre al cuore le pene
con una lametta interruppe le vene

Un poeta su lapide pose
il destino ai due cuori si oppose
Candela che mai diede all’anima luce
solo inutile cera al dolore truce
vanitosa Arcipiglia
mai si vide rifiorir in una figlia
-----------------------------------------
Da:Vite tremule
www.santhers.com
Note: La Contessa Arcipiglia è la sorella della moglie del Barone Losiero,quindi cognata
ichael santhers

michael santhers
Grande Autore
Grande Autore
Messaggi: 1518
Iscritto il: 20/03/2006, 2:40

MISTER X

Messaggio da michael santhers » 03/02/2010, 2:17

Sempre avvolto nella nebbia
infilzato alle spalle
da malizie velenose

Si trascinò senza nome
in un’esistenza di dubbi
nascondendo l’anima
da trappole che parvero
giorni e notti

Morì in solitudine
senza sapere
che arcieri di calunnie
non ebbero coraggio
di fingere un pianto muto

Poi l’erba del suo giardino
divorò ogni fiore a lui caro
e il suo cane disperato
continuò ad abbaiare
a lune finte
e....tutti...
se lo ricordano ancora
..il cane...senza padrone....
---------------------------------
Da:Vite Contromano
www.santhers.com
ichael santhers

Rispondi