Citazioni e aforismi

Discussioni di vario genere, libri e poesia
Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 03/08/2005, 16:15

Ahahahhahahaha... la smetti di percularmi? ;) :mrgreen:
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 03/08/2005, 21:41

Nel principio era la Parola, e la Parola era presso Dio, anzi la Parola era Dio. Essa in principio era presso Dio. Per essa furono fatte tutte le cose e fatta separatamente da essa nessuna esistette.
Giovanni 1,1-3
Hombre Sincero

l.zag

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da l.zag » 06/08/2005, 16:45

Pensa Devil che le ho trovate cos? belle, che me le sono conservate :lol: :lol:

Zag

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 08/08/2005, 20:59

Puoi stendere una pelle di cane in casa, ma fuori appendi sempre una pelle di tigre.

Sun Tzu
Hombre Sincero

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 7:26

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da marianna » 08/08/2005, 22:11

[quote=""hombre sincero""]Puoi stendere una pelle di cane in casa, ma fuori appendi sempre una pelle di tigre.

Sun Tzu[/quote]

Hombre! ...una pelle di cane...e una pelle di tigre...ma che cruento!

tanto pi? che la morale mi pare un po' quella dell'apparenza...no?!?
...Sun Tzu, non mi lascia una bella sensazione. vado a rileggermi il tuo post sul cos'? la poesia, cos? mi torna il buon umore!

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 08/08/2005, 23:34

Probabilmente la morale e' quella, ma se appendi fuori la pelle di cane, la tigre ti si mangia in un boccone e la tua bell'anima di poeta finisce in un ruttone. :shock:

So sorry, e' una nottataccia.

Good night,
Hombre Sincero

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 08/08/2005, 23:46

Ahahahahahah... contento di vedere che non sono l'unico a passare certe notti. ;)

Comunque non penso che la morale sia quella dell'apparire. I cinesi sono pi? sottili e la tigre, comunque, ? stata uccisa e spellata come il cane. Si tatta di scegliere fra le due, non apparire in un modo che non si ?. L'arte della guerra... mi pare pi? consona a spiegare il significato di questo aforisma, massima o citazione che dir si voglia.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 7:26

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da marianna » 09/08/2005, 7:14

[quote=""DevilMaster""]Ahahahahahah... contento di vedere che non sono l'unico a passare certe notti. ;)

Comunque non penso che la morale sia quella dell'apparire. I cinesi sono pi? sottili e la tigre, comunque, ? stata uccisa e spellata come il cane. Si tatta di scegliere fra le due, non apparire in un modo che non si ?. L'arte della guerra... mi pare pi? consona a spiegare il significato di questo aforisma, massima o citazione che dir si voglia.[/quote]

Devil...ma sei una fonte inesauribile di saggezza!
non posso che inchinarmi nuovamente di fronte a cotanta conoscenza :giu:

anche dopo la tua delucidazione, per? Sun Tzu, continua a non piacermi...
ah, Hombre!...se la tigre mi mangiasse, resterebbe comunque con la fame (piccola soddisfazione cinica...moooolto cinese)!!!!

buona giornata a tutti e due! :fiori:

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 09/08/2005, 10:26

Beh, non esageriamo. Caso vuole che ho letto il libro L'arte della guerra di Sun Tzu. Tutto qua. Magari fossi veramente saggio.;) Comunque vi ringrazio.
Sul fatto che non vi piaccia, lo posso capire, ma tenete conto che sono teorie militari di 2500 anni fa, per cui ? difficile riuscire a comprenderle bene. Ancor di pi? per occidentali come noi che con la filosofia orientale non abbiamo proprio niente in comune. Resta comunque una lettura interessante, te lo assicuro, che ha tutt'ora una grossa influenza nei campi militari, ma non solo. Pensa che riadattandolo alle guerre di marketing, sono moltissimi i dirigenti di grandi imprese che prendono spunto da L'arte della guerra per decidere come muoversi rispetto ai concorrenti. Incredibile, ve'? :shock: :lol:
Non mi stancher? mai di ripeterlo... stiamo vivendo un periodo veramente degradante. :roll:

Buona giornata anche a voi. :fiori:
Ultima modifica di DevilMaster il 09/08/2005, 10:47, modificato 1 volta in totale.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 7:26

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da marianna » 09/08/2005, 10:41

stiamo vivendo un periodo veramente degradante.
assolutamente d'accordo, Devil...e ogni tanto mi chiedo che senso abbia sbracciare tanto per dirlo, o tentare di remare contro corrente...spesso senza accorgersi ci si ritrova comunque al largo e in direzione opposta a quella puntata, e senza neppure rendersene conto, se non quando si approda stremati e si constata che anzich? le palme, sulla spiaggia ci sono i grattacieli!

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 09/08/2005, 10:52

Gi?, forse sarebbe il caso di non remare proprio e lasciarsi trasportare dalla corrente. ;) Per riportare in tema la discussione (stiamo andando parecchio off topic, poi Carlo chi lo sente? ;) ), a tal proposito vi rispondo citando l'animale guida di Jack (Edward Norton) in fight club: "Scivola". ;)
Un inchino,
DevilMaster
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 09/08/2005, 12:17

[quote=""DevilMaster""]Ahahahahahah... contento di vedere che non sono l'unico a passare certe notti. ;)

Comunque non penso che la morale sia quella dell'apparire. I cinesi sono pi? sottili e la tigre, comunque, ? stata uccisa e spellata come il cane. Si tatta di scegliere fra le due, non apparire in un modo che non si ?. L'arte della guerra... mi pare pi? consona a spiegare il significato di questo aforisma, massima o citazione che dir si voglia.[/quote]

E' vero che per orientarsi nei labirinti cinesi fatti di simboli cosi' estranei a noi occidentali ci vuole bussola, navigatore, guide indiane.....ma nel caso della suddetta citazione, credo proprio che Sun Tzu si riferisca a come apparire.
L'arte della guerra e' un libro soggetto a infinite interpretazioni, ma comunque tratta di come interpretare il combattimento (ogni sorta di combattimento, contrasto, discussione e quant'altro) basandosi sul (strano dirsi) principio del Taoismo, .
In poche parole se il nemico vede che hai ucciso un cane ha sicuramente una reazione differente dall'apprendere che hai ucciso IL Tigre.

Il saggio dei saggi e' colui che vince il combattimento astenendosi dal combattere.

Dice il saggio, e l'ultimo chiuda la porta...

Hasta luego,
Hombre Sincero

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 7:26

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da marianna » 09/08/2005, 12:19

e tu non saprai la legge
ch'io come tanti, imparo,
- e a me ha spezzato il cuore:

fuori del limbo non v'? eliso

Elsa Morante, L'Isola di Arturo

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 09/08/2005, 12:55

Non so Hombre, forse abbiamo una concezione dell'apparire diversa. All'apparire accosto immediatamente l'essere. Cio?, per apparire intendo un qualcosa che si vuole far credere ma che in realt? ? diversa. Nel caso in questione si ? ucciso sia il cane che la tigre, per cui entrambe non appartengono all'apparire, ma all'essere. Il significato a me sembra cos?: se hai ucciso un cane e una tigre, il cane puoi anche tenertelo per te, ma la tigre che hai ucciso utilizzala per incutere timore al nemico. Insomma, utilizza sempre il tuo miglior risultato per impressionare gli avversari. Per, cui letteralmente parlando, apparire (in tutti i suoi contesti) equivale a non essere... e non mi sembra questo il caso. Poi, per carit?, come dici te sono pensieri che si prestano a molte interpretazioni e forse ? solo una discussione sul significato che diamo alle parole, ma alla fine intendiamo la stessa cosa.
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 09/08/2005, 13:24

- Viviamo in un'epoca in cui il superfluo ? la nostra unica necessit?

- Solo chi sembra stupido ha accesso alla Camera dei Comuni e solo chi ? stupido vi ottiene successo

- Adoro i partiti politici: sono gli unici luoghi rimasti dove la gente non parla di politica

- Fino a quando la guerra sar? vista come una cosa crudele, avr? sempre un suo fascino. Quando sar? considerata come volgare, cesser? di essere popolare

- Quando un uomo dice di aver esaurito la vita, significa che la vita lo ha esaurito

- Bisogna essere seri almeno riguardo a qualcosa, se si vuole avere divertimenti nella vita

- Per acquistare popolarit? bisogna essere una mediocrit?

- Al miei tempi... non si incontrava mai nella buona societ? nessuno che lavorasse per vivere. Era considerata una cosa sconveniente

- Rivolgiti alle donne come se le amassi e a tutti gli uomini come se ti annoiassero: alla fine della stagione, avrai la reputazione di possedere il pi? perfetto istinto sociale

- Un uomo il cui desiderio ? essere qualcosa di diverso da se stesso, un membro del Parlamento, o un droghiere di successo, o un prestigioso procuratore legale, o un giudice, o qualcosa di ugualmente noioso, riesce invariabilmente a diventare ci? che vuole. Questa ? la sua punizione. Coloro che vogliono una maschera devono indossarla

- Londra ? troppo pervasa dalla nebbia e... da gente seria... Se la nebbia produca la gente seria o la gente seria produca la nebbia, non saprei dirlo

- Una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non ? degna nemmeno di uno sguardo, perch? non contempla il solo Paese al quale l'Umanit? approda di continuo. E quando vi getta l'?ncora, la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanit? di nuovo fa vela. Il progresso altro non ? che il farsi storia delle utopie. L'Inghilterra non sar? mai civilizzata fino a quando non annetter? l'Utopia ai suoi domini

- Niente ottiene successo come l'eccesso

- Non inventare assolutamente niente ? un atto di genio puro e, in un'epoca commerciale come la nostra, indica un considerevole coraggio fisico

- Qual ? la differenza tra uno scandalo e un pettegolezzo? Oh! Il pettegolezzo ? gradevole! La storia ? soltanto pettegolezzo. Ma lo scandalo ? un pettegolezzo reso noioso dalla moralit?. Un uomo che moralizza ? di solito un ipocrita, e una donna che moralizza ? invariabilmente scialba

- A questo mondo vi sono solo due tragedie: una ? non Ottenere ci? che si vuole, l'altra ? ottenerlo. Questa seconda ? la peggiore, la vera tragedia

- Oggi bisogna avere qualche occupazione. Se non avessi i miei debiti, non avrei nulla a cui pensare

- Vi ? solo una cosa al mondo peggiore del far parlare di s?, ed ? il non far parlare di s?

- Se un uomo fa esattamente quello che una donna s aspetta da lui, ella non se ne far? una grande opinione Bisognerebbe sempre fare quello che una donna non s aspetta e dire quello che lei non pu? capire

- Che sciocchezza parlare di matrimoni felici; un uomo pu? essere felice con qualsiasi donna, purch? non la ami veramente

- L'Uomo Ideale dovrebbe parlarci come se fossimo dee e trattarci come se fossimo bambine. Dovrebbe rifiutare ogni nostra seria richiesta e soddisfare ogni nostro capriccio. Dovrebbe appunto incoraggiare i nostri capricci e proibirci ogni missione. Dovrebbe sempre dire pi? di ci? che intende e intendere sempre molto di pi? di ci? che dice

- E' una cosa terribile per un uomo scoprire improvvisamente che per tutta la vita egli non ha detto altro che la verit?

- Gli esami non hanno alcun valore. Se uno ? un gentiluomo, ne sa abbastanza; se non ? un gentiluomo, qualsiasi cosa sappia ? per lui un male

- Le donne che hanno buon senso sono cos? curiosamente insignificanti...

- Le donne non sono mai disarmate dai complimenti, gli uomini lo sono sempre: questa ? la differenza tra i due sessi

- Le donne sono divenute cos? profondamente istruite... che nulla ci dovrebbe pi? stupire al giorno d'oggi, ad eccezione dei matrimoni felici

- Le donne ci amano per i nostri difetti. Se ne abbiamo abbastanza, ci perdonano tutto, anche la nostra intelligenza

- Non bisogna mai cercare di capire una donna. Le donne sono delle immagini; gli uomini sono dei problemi. Se vuoi sapere che cosa una donna veramente intenda (il che comunque ? sempre pericoloso) guardala, non ascoltarla

- Le donne sono un sesso affascinante e testardo. Ogni donna ? una ribelle e, di solito, entra in rivolta contro se stessa

- Gli uomini bramano sempre essere il primo amore di una donna, e questo ? un effetto della loro stupida vanit?. Noi donne abbiamo un istinto pi? sottile. Ci? che ci piace essere... ? l'ultima storia d'amore di un uomo

- Le donne rappresentano il trionfo della materia sullo spirito; gli uomini rappresentano il trionfo dell'intelletto sulla morale

- Questa ? la cosa peggiore nelle donne: vogliono sempre che siamo buoni. E se siamo buoni, quando ci incontrano, non ci amano affatto. Piace loro trovarci irrimediabilmente cattivi e lasciarci insignificantemente buoni

- Non vedo niente di romantico nel dichiararsi. E' molto romantico essere innamorati. Non vi ? niente di romantico in una proposta precisa, perch? si corre sempre il rischio di essere accettati. Di solito lo si ?, credo. Allora l'eccitazione se ne va per sempre. Il nocciolo della questione ? l'incertezza

- Il Libro della Vita inizia con l'immagine di un uomo e una donna in un giardino. Termina con l'Apocalisse

Oscar Wilde
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 09/08/2005, 13:34

- Come viene enfatizzato il valore della fedelt?! Persino in amore altro non ? che una questione fisiologica, indipendente dalla volont?. I giovani vorrebbero essere fedeli e non ci riescono, i vecchi vorrebbero essere infedeli, ma non ne hanno la possibilit?

- Per gli amanti fuggire ? codardo. E' non voler affrontare il pericolo. E il pericolo ? divenuto cos? raro nella vita moderna!

- Amare se stessi ? l'inizio di una storia d'amore lunga tutta la vita

- Molti matrimoni al giorno d'oggi vanno a finir male per la ragionevolezza del marito pi? che per qualsiasi altra cosa. Come pu? una donna essere felice con un uomo che insiste nel trattarla come se fosse un essere perfettamente razionale?

- L'unico fascino del matrimonio consiste nel fatto che rende una vita tessuta di inganni assolutamente necessaria per entrambe le parti

- E' curioso: nel gioco del matrimonio (un gioco che, per inciso, sta passando di moda) le mogli detengono tutti gli onori e invariabilmente perdono ogni singola malia

- I matrimoni senza amore sono orribili. Ma vi ? qualcosa di peggiore di un matrimonio assolutamente senza amore. E' il matrimonio in cui vi sono amore, fedelt?, devozione, ma solo da una parte: uno dei due cuori si spezzer? sicuramente

- Bisognerebbe essere sempre innamorati. Questa ? la ragione per cui non bisognerebbe mai sposarsi

- Gli uomini si sposano perch? sono stanchi, le donne si sposano perch? sono curiose; entrambi ne escono disillusi

- Curioso: le donne insignificanti sono sempre gelose dei loro mariti, le belle non lo sono mai. Sono sempre cos? occupate a essere gelose dei mariti delle altre...

- Se fai finta di essere buono, il mondo ti prende molto seriamente. Se fai finta di essere malvagio, il mondo non ci crede. E' sbalorditiva la stupidit? dell'ottimismo

- I buoni fanno un gran male al mondo. Certamente il maggior male che fanno ? quello di dare tanta importanza al male

- E' perfettamente mostruoso ci? che la gente fa al giorno d'oggi quando passeggia: dire, alle spalle degli altri, delle cose che sono assolutamente vere

Oscar Wilde
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 09/08/2005, 14:27

- Forse, dopo tutto, l'America non ? mai stata scoperta. Io personalmente direi che ? stata appena intravista

- E' assurdo classificare la gente in buona e cattiva. La gente ? piacevole, o noiosa

- E' sempre facile essere gentili con le persone di cui non ci importa nulla

- La maggior parte della gente ? altra gente. Le loro idee sono opinioni altrui, la loro vita un'imitazione, le loro passioni una citazione

- Non posso fare a meno di detestare i miei parenti. Suppongo che ci? derivi dal fatto che nessuno pu? sopportare che altri abbiano i nostri stessi difetti

- Mi fa piacere sapere che i miei parenti sono stati insultati. E l'unica cosa che mi lega a loro. I parenti sono semplicemente un noioso branco di persone che non ha la pi? remota idea di come vivere, n? il minimo istinto di quando conviene morire

- Oh! Amo gli argomenti noiosi, pratici. Ci? che non sopporto sono le persone pratiche e noiose. Vi ? una grande differenza

- Tutte le volte che altri sono d'accordo con me ho sempre la sensazione di avere torto

- La moda ? ci? che uno indossa. Ci? che ? fuori moda ? ci? che indossano gli altri

- Ci? che chiamano insincerit? ? semplicemente un modo attraverso cui uno riesce a moltiplicare la propria personalit?

- Le persone educate contraddicono gli altri. I saggi contraddicono se stessi

- Una risata non ? affatto un cattivo inizio per un'amicizia ed ? di gran lunga il miglior modo per finirla

- Che cosa si dice di un uomo non ? importante. Il punto che conta ? chi lo dice

- Il mondo ? lo stesso per tutti noi e bene e male, peccato e innocenza, lo attraversano tenendosi per mano. Chiudere gli occhi di fronte a met? della vita per vivere in tranquillit? ? come accecarsi per poter camminare con maggior sicurezza in una landa disseminata di burroni e precipizi

- Il valore di un'idea non ha niente a che fare con la sincerit? di chi la espone. Anzi, ? molto pi? probabile che quanto meno uno ? sincero, tanto pi? l'idea sar? intellettualmente limpida, perch?, in questo caso, non sar? contagiata dalle sue necessit?, desideri o pregiudizi

- C'? qualcosa di terribilmente morboso nella compassione che oggi si prova per la sofferenza. Si dovrebbe provare simpatia per il colore, la bellezza, la gioia di vivere. Quanto meno si parla dei mali della vita, tanto meglio ?

- Per riavere la mia giovinezza farei di tutto, tranne far ginnastica, alzarmi presto o essere rispettabile

- Niente ? come la giovinezza. Gli uomini di mezza et? sono sotto ipoteca della vita, i vecchi si trovano nel suo ripostiglio. Ma i giovani sono i Signori della Vita. La giovinezza si trova di fronte a un regno. Ogni uomo nasce re, ma la pi? parte degli uomini muore in esilio, proprio come la pi? parte dei re

- Un bambino che si ? scottato ama il fuoco

- I figli iniziano amando i loro genitori, in seguito li giudicano. Raramente, se non mai, li perdonano

- Nulla invecchia come la felicit?

- Che peccato che nella vita impariamo le lezioni quando non ci sono pi? utili!

- Ci si rammarica della perdita delle peggiori abitudini, forse pi? di ogni altra cosa. Sono in effetti una parte cos? essenziale della nostra personalit?...

- Posso resistere a tutto, eccetto che alle tentazioni

- So per certo quanto sia importante non mantenere gli impegni d'affari se si vuole mantenere il senso del bello

- Quando siamo felici siamo sempre buoni, ma quando siamo buoni non siamo sempre felici

- Un uomo non ? del tutto se stesso quando parla in prima persona. Dategli una maschera, e vi dir? la verit?

- Qualsiasi cosa pu? diventare un piacere, se la si fa ripetutamente

- L'unica differenza tra un santo e un peccatore ? che il santo ha un passato e il peccatore ha un futuro

- Non si dovrebbe mai parteggiare per nulla... Prendere una parte ? il primo passo verso la sincerit?, la seriet? segue subito dopo e l'essere umano diventa un seccatore

- Nell'anima di chi ? ignorante vi ? sempre posto per una grande idea

- Posso credere a tutto, purch? sia sufficientemente incredibile

- Chi ? un cinico? Un uomo che conosce il prezzo di ogni cosa e il valore di nessuna

- Il dovere... ? il pi? arido di tutti i legami tra gli uomini

- 'Esperienza' ? il nome che tutti danno ai propri errori

- Ricorda che sono molto diversi gli sciocchi agli occhi degli d?i e gli sciocchi agli occhi dell'uomo

- Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle

- Ogni influenza ? negativa... ma un'influenza positiva ? ci? che vi ? di peggio al mondo

- Mi sembra che tutti noi guardiamo troppo alla Natura e viviamo troppo poco con essa

- Quando gli d?i vogliono punirci, esaudiscono le nostre preghiere

- La puntualit? ? il ladro del tempo

- Le domande non sono mai indiscrete. Lo sono, talvolta, le risposte

- Poca sincerit? ? pericolosa e molta ? assolutamente fatale

- Nulla pu? curare l'anima se non i sensi, come nulla pu? curare i sensi se non l'anima

- Non c'? un segreto della vita. Il fine della vita, se ve ne ? uno, ? quello di andare sempre alla ricerca di tentazioni. Non ce ne sono abbastanza: mi capita delle volte di passare un'intera giornata senza imbattermi in una sola tentazione. Fa davvero tristezza la cosa, fa tanto temere per il futuro...

- L'unico modo per liberarsi da una tentazione ? concedersi ad essa

- Le cose di cui si ? assolutamente certi non sono mai vere

- E' molto meglio essere belli piuttosto che buoni. Ma ? meglio essere buoni piuttosto che brutti

- Nessun grande artista vede mai le cose come sono veramente. Se lo facesse, smetterebbe di essere un artista

- L'arte non esprime mai altro che se stessa

- Un soggetto che sia bello in se stesso non offre nessuna suggestione all'artista. Manca di imperfezione

- Non parlo mai mentre ascolto la musica, o almeno nell'esecuzione di buona musica. Se si ascolta della cattiva musica, ? un dovere coprirla con la conversazione

- Il pubblico ? meravigliosamente tollerante. Perdona tutto, eccetto il genio

- I libri che gli uomini chiamano 'immorali' sono semplicemente libri che mostrano al mondo la sua vergogna. Tutto qui

- ?Qual ? la differenza tra la letteratura e il giornalismo?? ?Oh! Il giornalismo ? illeggibile e la letteratura non viene letta?

- Non esistono libri morali o immorali. Ci sono solo libri scritti bene o libri scritti male. Questo ? tutto

- Non bisticcio mai con i fatti. Il mio unico bisticcio ? con le parole. Ecco perch? odio il realismo volgare in letteratura. Chi volesse chiamare 'vanga' una vanga dovrebbe essere obbligato ad adoperarne una. E l'unica cosa che gli si addice.

Oscar Wilde
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 09/08/2005, 18:08

[quote=""DevilMaster""]Non so Hombre, forse abbiamo una concezione dell'apparire diversa. All'apparire accosto immediatamente l'essere. Cio?, per apparire intendo un qualcosa che si vuole far credere ma che in realt? ? diversa. Nel caso in questione si ? ucciso sia il cane che la tigre, per cui entrambe non appartengono all'apparire, ma all'essere. Il significato a me sembra cos?: se hai ucciso un cane e una tigre, il cane puoi anche tenertelo per te, ma la tigre che hai ucciso utilizzala per incutere timore al nemico. Insomma, utilizza sempre il tuo miglior risultato per impressionare gli avversari. Per, cui letteralmente parlando, apparire (in tutti i suoi contesti) equivale a non essere... e non mi sembra questo il caso. Poi, per carit?, come dici te sono pensieri che si prestano a molte interpretazioni e forse ? solo una discussione sul significato che diamo alle parole, ma alla fine intendiamo la stessa cosa.[/quote]

Si Diavoletto, credo proprio che intendiamo la stessa cosa.

Ma quanto scirivi? ti sei scatenato! :shock:

Buon proseguimento,
Hombre Sincero

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 10/08/2005, 1:59

Ehehehe, molto meno di quanto dovrei e, comunque, la maggior parte di quello che scrivo lo tengo per me. ;)
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

marianna
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 291
Iscritto il: 21/07/2005, 7:26

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da marianna » 13/08/2005, 19:13

Ogni creatura ? un abisso,
vengono le vertigini a guardarci dentro.

G.Buechner, Woyzeck

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

R: Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 24/08/2005, 23:04

Il canto e' il prezioso complemento di un messaggio vuoto, interamente racchiuso nel suo indirizzo, poiche' cio' che io dono cantando e' al tempo stesso il mio corpo (attraverso la mia voce) e il mutismo di cui tu ti servi per colpirlo.
(L'amore e' muto, dice Novails; solo la Poesia lo fa parlare).
Il canto non vuol dire niente; percio' tu sentirai che finalmente io te lo dono; inutile quanto puo' esserlo il filo di lana o il sassolino che il bambino porge alla madre.

E' un appuntaccio che ho trovato tra la tanta carta che conservo. Purtroppo non c'e' scritto il nome dell'autore; sorry.
Hombre Sincero

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 15/09/2005, 22:12

Un cavallo bianco non e' un cavallo.
Chuang Tzu
Hombre Sincero

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da carlo » 15/09/2005, 22:43

e che ?? :lol:

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

R: Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 16/09/2005, 17:13

un passerotto di tre quintali CIIIIIIP

:mrgreen:
Hombre Sincero

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da Vita » 04/02/2006, 17:12

"never let anybody guess that you have a mind of your own"
Virginia Woolf(on women writing)

"Minds are like parachutes they only function when they're open"
sir non mi ricord chi

"thank God i wasn't born before the coming of tea"
sir come sopra
"I have nothing to declare except my genius"
Oscar Wilde
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

kurtz
Macchina da scrivere
Macchina da scrivere
Messaggi: 309
Iscritto il: 09/01/2004, 16:26
Località: Roma

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da kurtz » 19/02/2006, 14:27

"Quando un giapponese perde la testa apre la finestra e si ammazza.
Quando un americano perde la testa apre la finestra e ammazza qualcun altro".

P. SCHRADER, sceneggiatore e regista.

bravecharlie
Penna Bic
Penna Bic
Messaggi: 26
Iscritto il: 03/10/2005, 8:04

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da bravecharlie » 19/02/2006, 17:00

"Cosa c'? di peggio di dieci bambini morti in un cassonetto della spazzatura? Un bambino morto in dieci cassonetti della spazzatura."

Daniel J. Travanti ( singer dei Briefs, gruppo punk U.S.A. )

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da carlo » 19/02/2006, 18:59

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

iAGO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 226
Iscritto il: 16/01/2006, 18:50
Località: nettuno Rm

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da iAGO » 28/02/2006, 19:35

- Vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai.

- Mi chiamano drogato perch? mi faccio le canne ma non sanno invece che la vera droga ? la crudelt? dell'uomo.

- In questo mondo di guerra e violenza anche i fiori piangono... e noi continuiamo a credere che sia rugiada.

- Se per vivere ti dicono "siediti e stai zitto" tu alzati e muori combattendo.
Indovinate chi l'ha scritte? Un pittore, un poeta o un attore?
AGO

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da Vita » 04/03/2006, 12:58

Se per vivere ti dicono "siediti e stai zitto" tu alzati e muori combattendo.
Indovinate chi l'ha scritte? Un pittore, un poeta o un attore?
Non l'aveva detto Jim Morrison?
non sono certa dell'autore,ma ricordo che era una di quelle frasi che scrivevo sul diario alle scuole medie(non ? un'offesa mi piace questa frase) come quell'altra
che fa
"l'ironia ? una cosa seria"...indovinate chi l'ha scritta!
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 04/03/2006, 22:14

[quote=""Vita""]
Se per vivere ti dicono "siediti e stai zitto" tu alzati e muori combattendo.
Indovinate chi l'ha scritte? Un pittore, un poeta o un attore?
[/quote]


Non so chi sia stato a dirlo.
A me ha ricordato Bob Marley.

...get up, stand up, stand up, for your rights
get up, stand up, don't give up the fight...


o qualcosa del genere...
Hombre Sincero

iAGO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 226
Iscritto il: 16/01/2006, 18:50
Località: nettuno Rm

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da iAGO » 05/03/2006, 13:37

l'ironia ? una cosa seria: non proprio in questi termini...ma una cosa molto simile l'ha detta Tot?... allora lui l'ha copiata!!! Quando lo incontro...
AGO

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 06/07/2006, 22:26

"La violenza ? l'ultimo rifugio degli incapaci"
Hari Seldon

Da Prima Fondazione di Isaac Asimov
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 06/07/2006, 22:28

"Non permettere mai che la morale ti impedisca di fare ci? che ? giusto"
Hari Seldon
Da Prima Fondazione di Isaac Asimov
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da carlo » 07/07/2006, 13:01

stupenda

Avatar utente
DevilMaster
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2363
Iscritto il: 03/05/2004, 17:04
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da DevilMaster » 08/07/2006, 14:48

"I francesi sono italiani di cattivo umore"

Jean Cocteau
WebMaster di

Riflettendo sul "teorema":
- Domani è un altro giorno... -
mi trovo a scontrarmi con la dura realtà....
Ieri,
come del resto oggi,
non c'è stato.

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da carlo » 08/07/2006, 14:59

:lol:

Avatar utente
hombre sincero
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2195
Iscritto il: 11/05/2004, 22:03
Località: Livorno

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da hombre sincero » 02/08/2006, 21:48

Fai il bravo
ma non troppo.

Mio nonno.
Hombre Sincero

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da Vita » 30/08/2006, 12:34

Scitet Carul?, c' l'aria ? doce...

tutte le nonne napoletane
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Avatar utente
Vita
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1130
Iscritto il: 04/02/2006, 16:19
Località: nei dintorni di Bloomsbury
Contatta:

Citazioni e aforismi

Messaggio da leggere da Vita » 30/08/2006, 12:35

Vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai.

- Mi chiamano drogato perch? mi faccio le canne ma non sanno invece che la vera droga ? la crudelt? dell'uomo.

- In questo mondo di guerra e violenza anche i fiori piangono... e noi continuiamo a credere che sia rugiada.

- Se per vivere ti dicono "siediti e stai zitto" tu alzati e muori combattendo.
Indovinate chi l'ha scritte? Un pittore, un poeta o un attore?
_________________
iago mi sa che le ha dette tutte Jim Morrison
"Combattere e vincere porta il meraviglioso
combattere e perdere porta quasi il divino...
tu sarai sempre tra i due senza scelta..."

Rispondi