Ciao a tutti quanti!!!

Un saluto ai nuovi arrivati Se volete, presentatevi qui e raccontateci di voi.
Avatar utente
martag90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 6
Iscritto il: 10/11/2011, 13:21

Ciao a tutti quanti!!!

Messaggio da leggere da martag90 » 10/11/2011, 13:26

Il mio nome è Marta Giovannetti, e sono un'autrice emergente! Ho pubblicato pochi giorni fa il mio libro, "Al di là di quel che credi", in formato digitale (reperibile su BookRepublic, Mediaworld, Ultima Books e Ebookizzati, nei prossimi giorni su Amazon, Ibs e molti altri) con Caputo Edizioni.
Un abbraccio  :happy7:
"è prerogativa degli spiriti mediocri criticare e condannare tutto ciò che è al di fuori della loro comprensione"

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Ciao a tutti quanti!!!

Messaggio da leggere da carlo » 10/11/2011, 19:44

ciao marta benvenuta e complimenti per la pubblicazione

Avatar utente
Massimo Baglione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1737
Iscritto il: 12/09/2005, 21:26
Località: Belluno
Contatta:

Re: Ciao a tutti quanti!!!

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 11/11/2011, 11:41

Ciao Marta, benvenuta!
Che ne dici di raccontarci come ti sei trovata con la pubblicazione digitale?

Avatar utente
martag90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 6
Iscritto il: 10/11/2011, 13:21

Re: Ciao a tutti quanti!!!

Messaggio da leggere da martag90 » 11/11/2011, 12:59

Per ora mi sto trovando bene, l'editore mi segue (ogni giorno ci sentiamo) e comunque sia è una grande soddisfazione. Certo, c'è un po' di difficoltà a convincere le persone, perché in molti non comprano ebook. Anche io adoro sentire le pagine sotto le dita e bearmi del loro profumo, ma trovo che questo mezzo sia rapido ed economico. Insomma, a me piace. A volte ci sono libri a 20 euro, che per le persone in difficoltà sono già un peso. Il mio è a soli 3. 99 euro! Gli ebook costano meno, si possono leggere tranquillamente dal pc scaricando gratis un programmino. Trovo che sia un mercato in possibile espansione!
:icon_smurf: :icon_smurf:
"è prerogativa degli spiriti mediocri criticare e condannare tutto ciò che è al di fuori della loro comprensione"

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Ciao a tutti quanti!!!

Messaggio da leggere da carlo » 11/11/2011, 18:19

quando (e se) anche in europa prenderanno piede i kindle ed i vari lettori appositi gli ebook potranno avere un esplosione, il problema secondo me è dato però da un limite linguistico e numerico, è ovvio infatti che un testo in inglese ha molte piu possibilità di mercato online rispetto ad uno in italiano... ho un amica americana che i libri li compra solo in ebook e se li legge appunto sul kindle, italiano non ne conosco ancora nessuno, e comprare un libro per leggerlo sul monitor, o stamparlo in casa e leggerlo quindi su fogli più o meno sparsi, ha ancora purtroppo molti limiti. Credo però come dici tu per libri che costerebbero molto (per le scarse tirature e la stampa in digitale) come spesso capita per quelli degli esordienti, l'idea dell'ebook a basso costo possa essere giusta :)    tienici aggiornati di come ti va! l'editore in questo caso cosa ha fatto, come ti segue?

Avatar utente
martag90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 6
Iscritto il: 10/11/2011, 13:21

Re: Ciao a tutti quanti!!!

Messaggio da leggere da martag90 » 11/11/2011, 18:39

L'editore sta cercando di darmi più visibilità possibile prima di tutto su internet, visto che alla fine è lì che si compra il libro, per cercare di farmi entrare in qualche classifica di ebook più venduti, in modo da procurarmi articoli e possibili interviste, ed è riuscito per il momento a farmi avere un articolo su un quotidiano. Io da parte mia ce la sto mettendo tutta, cercando siti come questi (anche se è l'unico, dopo tanta ricerca, che mi abbia convinta davvero), e ho intenzione di approfittare della proposta di un concorso nel quale una mia poesia è arrivata tra le prime, i cui organizzatori mi hanno proposto di farmi avere una pagine online nella quale parlano di me e pubblicizzano le mie opere.
La vita dell'esordiente è dura, ma io non ho intenzione di darmi per vinta!
"Lo scrittore professionista è un dilettante che non ha mollato", diceva Hemingway, e io non ho nessuna intenzione di mollare!
:glasses1: :thumbsup:
"è prerogativa degli spiriti mediocri criticare e condannare tutto ciò che è al di fuori della loro comprensione"

Avatar utente
martag90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Messaggi: 6
Iscritto il: 10/11/2011, 13:21

Re: Ciao a tutti quanti!!!

Messaggio da leggere da martag90 » 11/11/2011, 18:43

Oddio non lo diceva Hemingway, stavo pensando a lui, perdono :)
"è prerogativa degli spiriti mediocri criticare e condannare tutto ciò che è al di fuori della loro comprensione"

Avatar utente
carlo
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 26/09/2003, 1:02
Località: Roma
Contatta:

Re: Ciao a tutti quanti!!!

Messaggio da leggere da carlo » 12/11/2011, 17:25

ti ringrazio che dici che è "l'unico", in realtà ammetto che il progetto nuoviautori è un po abbandonato (il sito nuoviautori.org è offline, e non so se lo riprenderò, c'è un sito amico, braviautori, di massimo baglione, che ne svolge le funzioni di pubblicaizone online, se non lo conosci ti consiglio di darci un occhiata) e questo forum funziona ancora molto bene come vetrina (i post sono seguiti, se torni dopo un paio di mesi e vedi il numero di visualizzazioni, o ti fai un giro, lo noti, c'è sempre almeno 4 o 5 persone online sul forum a leggere) ma non c'è in questo periodo molta risposta, molta partecipazione attiva dei seppur molti utenti.

la tua citazione non è di Richard Bach, hem non avrebbe mai detto una cosa del genere, è vero che si può imparare a scrivere discretamente è vero che si può migliorare, ma se di nascita non si ha almeno quel minimo di talento da coltivare, puoi non mollare quanto vuoi ma non sarai mai un vero scrittore (purtroppo).

Per quanto riguarda la tua esperienza di editoria online, noi molti anni fa dicevamo sia in questo forum che in privato, a quelli che ricevevano proposte strane (a pagamento) di pubblicazione, che a quel punto tanto valeva fare un bel ebook online, e metterlo in lettura gratis, o autoprodursi il libro su carta, almeno se mai vendeva qualcosa, guadagnava l'autore e non l'editore.

Sono pienamente daccordo quindi con la tua scelta, e se l'editore si impegna a pubblicizzare al meglio, e non ti ha chiesto nulla, l'ebook a basso costo può essere una valida soluzione per gli esordi.

Rispondi